Noleggio gommoni isola d’Elba: Info, costi, occorrente ed accortezze

Informazioni e considerazioni per noleggio barche e gommoni all’Isola D’elba

L’Isola d’Elba è uno dei gioielli dell’Italia che si trova a qualche chilometro dalla costa della Toscana. Immersa nel mar Tirreno, essa è l’isola più estesa del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e la terza isola più grande d’Italia. Considerata tra le più belle ed ambite dalle vacanze estive, l’Isola d’Elba è caratterizzata da tanto verde quanto mare: su tutta la superficie si estende la tipica vegetazione a macchia mediterranea, quindi pini, fichi d’india, ginepri, e con tutto il complesso faunistico che ne deriva, rendendo l’Isola ancora più attraente ed interessante.Isola D'Elba in barca o gommone

Il Mar Tirreno che costeggia l’isola si presenta pulito e cristallino, attirando gli amanti del mondo marino dalla qualsiasi esigenza: all’Isola d’Elba si possono trovare spiagge finissime ed allo stesso tempo scogliere immerse nel mare che scendono a picco dalle parti montane e boscose. È un territorio in cui è possibile trovare una dimensione accomodante e raffinata accostata ad un’altra situazione più selvatica. Ecco perché è un’isola scelta da giovani, adulti, avventurieri e desiderosi di relax.

Essendo il mare il punto forte e di riferimento dei villeggianti all’isola d’Elba il noleggio gommoni è uno dei servizi più richiesti durante la vacanza. Frastagliata e ricca di punti nascosti, l’isola può essere vissuta nei minimi dettagli proprio grazie all’attività di noleggio barche. Isola d’Elba è sinonimo di vacanza al mare ma anche di storia e cultura.Noleggio gommoni e barche isola d'Elba Per chi non lo sapesse, l’isola è fortemente caratterizzata da passaggi storici che hanno lasciato impressi segni culturali dal valore inestimabile.

Per esempio qui si trova la residenza di Napoleone che edificò durante il suo esilio, trascorso sull’isola elbana per circa un anno e durante il quale istaurò il proprio principato. Ma ancora, è possibile visitare resti di ville risalenti all’epoca romana e alla successiva caduta dell’Impero. Infine, imperdibile è il Parco minerario Rio Marina, una storica miniera dove in passato venne parecchio sfruttata a causa della ricchezza mineraria sottostante all’isola e che ha donato alla parte dell’Elba orientale il nome di Costa che brilla. Perciò anche fuori dal periodo estivo, che sia in Primavera oppure in Autunno, è piacevole ed opportuno visitare l’Isola d’Elba.
Noleggio gommoni è però un servizio che interessa coloro i quali visitano l’isola nel periodo estivo, durante il quale poter sfruttare il mare calmo e grazie ad esso poter raggiungere i punti inaccessibili via terra.Isola d'Elba mare La Costa del Sole è la parte litoranea sud-ovest dell’isola famosa per i suoi doni naturali: scogliere, montagne che scendono sulle spiagge finendo nel mare. Grazie al noleggio gommoni all’Isola d’Elba in più giornate potrete visitare Colle d’Orano, Chiessi, Pomonte, Seccheto, approfondendo le spiagge tipiche come Fetovaia, la spiaggia di Cavoli, del Relitto.

A piedi è inoltre percorribile la Via delle Essenze, un percorso lungo circa 15km dedicato agli escursionisti che potranno raggiungere le spiagge più belle percorrendo il sentiero e perdendosi nella macchia di vegetazione che costeggia il mare. La conformazione montana che caratterizza l’isola la rende luogo appetibile anche per gli amanti del ciclismo: si dice che Fausto Coppi, ciclista italiano, venne in queste strade ad allenarsi.

In questo articolo cerchiamo di fornire qualche informazione in più relativo al noleggio gommoni all’Isola d’Elba, noleggio barche, differenze e consigli.

Noleggio barche e gommoni isola d’Elba: cosa occorre?

Appena giunti a destinazione e provato qualche spiaggia ci si rende subito conto di quanto detto fino ad ora riguardo i tesori nascosti e la conformazione dell’Isola d’Elba. Il noleggio barche e la visita alla costa è dunque una cosa imperdibile. Ma ci si chiede, cosa occorre per il noleggio barche e noleggio gommoni all’Isola d’Elba?
Serve la patente? Dipende dal noleggio barche. Noleggio barche isola d'elbaL’Isola d’Elba mette a disposizione molte strutture attrezzate in cui affittare barche e gommoni, di dimensioni e grandezze varie. E questo è importante perché per poter guidare un’imbarcazione in tutta sicurezza e legalità è necessario:

  • Che il motore sia pari a 40 cavalli, o che comunque il motore non superi i 1300 di cilindrata
  • Navigare entro le 6 miglia dalla costa
  • Che le barche siano “natanti” ossia di dimensioni inferiori e non oltre i 10m. I natanti possono essere guidati anche da ragazzi ancora non patentati purché abbiano compiuto i 16 anni di età.

Avere sempre con sé un documento d’identità perché potrebbe essere richiesto insieme alla cauzione eventuale.

Info, costi e luoghi dove effettuare il noleggio gommoni isola d’Elba

Essendo una delle principali attività ed attrazioni sull’isola d’Elba noleggio gommoni e noleggio barche si trovano un po’ ovunque, per dare la possibilità ai turisti di visitare i punti più belli dell’Elba in totale autonomia e libertà.

I punti noleggio si trovano lungo le coste, con maggiore affluenza nella parte centrale e nord-est. Andiamo più nel dettaglio su info e costi per un ottimo noleggio gommoni sull’Isola d’Elba.

Seppure ogni sito di noleggio gommoni presenta preventivi diversi ed in base alle esigenze del cliente, i prezzi per l’affitto di un gommone si aggira tra i 180 ai 300€ al giorno.

Noleggio gommoni isola d'elbaRent Navigare è un noleggio gommoni molto acclamato dai turisti i quali hanno avuto un ottima esperienza, sia con i mezzi d’imbarcazione sia con il personale: favorito soprattutto da quei turisti che hanno prolungato il tempo dell’affitto del gommone, maturando un buono sconto sul prezzo totale. Rent Navigare si trova alla spiaggia La foce, Marina di Campo.

Bartolini Yachting – noleggio barche Isola d’Elba è tra i più avviati nel settore e perciò tra i più gettonati. Negli ultimi anni ha modernizzato i servizi, adibendo anche il servizio luxury permettendo l’affitto di barche e yacht per vacanze di lusso. La struttura si trova a Portoferraio località San Giovanni presso Hotel Airone.

Rent Boat fa sempre parte del sistema Bartolini Yachting ed anche in questa estremità dell’Isola d’Elba il noleggio gommoni è molto apprezzato per la simpatia del personale, riaffermando il marchio di Bartolini. Rent Boat si trova in Via Regina Margherita zona Marciana Marina.

Rio Service all’Isola d’Elba è il noleggio gommoni di riferimento nella zona est. Al pari degli altri punti noleggi in efficienza, si trova presso Calata dei Voltoni nella località di Rio Marina.

Considerazioni ed accorgimenti durante il noleggio

Scelto il noleggio gommoni sull’Isola d’Elba è importante tenere a mente alcune considerazioni prima di abbandonarsi al completo relax e divertimento.

È bene farsi fornire qualche dotazione tecnica non appena arrivati al punto noleggio barche: Isola d’Elba è senz’altro una località affascinante con le sue grotte e calette nascoste, ma ci sono punti dove la navigazione potrebbe essere sconsigliate se non addirittura non consentita. Noleggio della barca all'Isola ElbaQueste informazioni vengono generalmente fornite insieme ad una cartina illustrativa su dove andare e non.

Controllare il motore prima della partenza affinché non vi siano imprevisti ed eventuali incomprensioni. Inoltre, se il noleggio gommoni lo consente, richiedere un motore di ultime generazioni per permettervi di consumare molti meno soldi in carburante.

Verificate di avere tutto l’equipaggiamento a bordo con le relative istruzioni e spiegazioni necessarie al loro eventuale utilizzo durante la navigazione. Insieme all’equipaggiamento verificate di avere tutti i contatti necessari per il soccorso.

Differenze per il noleggio di barche e quello dei gommoni

Siete indecisi sulla scelta dell’imbarcazione durante il noleggio barche all’Isola d’Elba? Generalmente la decisione verte sulle classiche barche o gommoni. Ma quali sono le differenze tra il noleggio barche ed il noleggio gommoni? La differenza sostanziale riguarda i prezzi, gli spazi ed i servizi.

Se cercate un’imbarcazione che sia economica ma che vi permetta di visitare via mare spiagge, cale e luoghi appartati dell’Isola d’Elba il noleggio gommoni è la scelta più opportuna da fare:Barca isola d'Elba il gommone è il mezzo più economico e permette di navigare in totale autonomia, con ottime prestazioni e contando su motori che non superano praticamente mai i 40 cavalli di cilindrata, permettendo ai non-patentati di guidare la barca.

Se invece siete alla ricerca della comodità e della “vita da barca” durante il vostro soggiorno all’Isola d’Elba, il noleggio barche è ciò che fa per voi. Le barche a motore generalmente richiedono la presenza di uno skipper che conduca la navigazione e, nei casi più costosi, è possibile avere una hostess a bordo. Le barche, a differenza dei gommoni, sono più spaziose ed hanno comfort che i gommoni, pensati per la praticità, non hanno: non soltanto a livello estetico perché sono imbarcazioni adorne ma anche perché permettono relax e comodità che il gommone non ha. Per esempio noleggiando una barca si possono praticare sport acquatici come lo sci nautico o il wakeboard. E soprattutto perché, avendo un comandante a bordo, ci si può dormire sopra e venire trasportati nei punti stabiliti. Ovviamente è molto più costoso il noleggio barche che il noleggio gommoni, Isola d’Elba e non.



Booking.com


Queste sono le informazioni principali che riguardano il noleggio dei gommoni ed il noleggio delle barche. L’isola d’Elba è pronta per essere scoperta nelle sue meravigliose spiagge e per i suoi tesori nascosti, storici, culturali e legati alla tradizione del mare, che grazie ai siti di noleggio avrete la possibilità di visitare

Dopo aver vissuto una giornata all’Isola d’Elba o anche più giorni in qualunque altro posto del mondo vi indichiamo che potreste anche pensare di parlarne a tutti fornendo informazioni e consigli aggiuntivi! TipInTravel infatti mette a disposizione un’intera sezione dedicata ai racconti di viaggio degli utenti! Clicca qui per saperne di più ed inizia subito a raccontare i tuoi viaggi nel mondo!

Infine, se volete restar aggiornati con le offerte, le iniziative e le guide di TipInTravel potete seguirci sulla nostra pagina Facebook: TipInTravel – Quando vivere significa viaggiare… oppure iscrivervi nel gruppo dedicato a chi ama viaggiare su strada: Tipintravel – viaggiare on the road


Articolo scritto da: Emily Pomponi


Condividi questo articolo:

Cosa vedere a Sorrento: cosa fare, luoghi di interesse e cosa visitare

Facebook Tipintravel

Iscriviti alla Newsletter:

noleggio pulmini 9 posti roma

Potrebbe interessarti anche:

Viaggiare on the road

Il viaggio on the road, un’esperienza unica da condividere in pochi amici, scopri come organizzarti, itinerari da seguire e come preparare tutto l’occorrente per un viaggio perfetto… CONTINUA A LEGGERE


Racconti di viaggio

Viaggiare è l’esperienza più incredibile che possiamo fare nella nostra vita, quando si rientra a casa dopo un’avventura si vorrebbe raccontare a chiunque l’esperienza vissuta, ma spesso non è possibile… questa sezione è dedicata ai racconti degli utenti, scopri come raccontarci la tua esperienza e vincere premi quando vengono messi in palio… CONTINUA A LEGGERE


Idee per viaggiare

Tantissime idee e consigli per viaggiare nel mondo ed avventurarsi alla scoperta di nuovi posti, ma anche tante idee per godersi un pò di relax o divertirsi all’insegna di sport ed attività varie… CONTINUA A LEGGERE


Promozioni e offerte nel mondo

Il mondo del turismo è sempre in espansione e con l’arrivo della tecnologia si rivoluziona ogni giorno che passa, sono tante le aziende e compagnie aeree che offrono sconti, offerte e promozioni, visita la nostra sezione per vedere quelle del momento… CONTINUA A LEGGERE


Cerca per città

Il team di TipInTravel lavora costantemente per far crescere il numero di guide e consigli per viaggiare in tutto il mondo, se stai per partire e vuoi seguire una guida o scoprire le curiosità del posto cerca la tua destinazione e vedi se TipInTravel ha qualcosa per te… CONTINUA A LEGGERE

Facebook Tipintravel