Capodanno a Praga 2019: cosa fare, eventi, concerti, fuochi d’artificio e tradizioni

Come festeggiare la notte di Capodanno a Praga tra eventi, feste tradizionali, concerti e le tradizioni della repubblica ceca

Praga, città sublime e cuore pulsante tra est e ovest Europa, proprio per la sua posizione ha acquisito il fascino che ora la contraddistingue. Crocevia di popoli e di influenze culturali e architettoniche, secondo molti rimane una delle città più belle e affascinanti d’Europa. E’ risaputo infatti come in essa si concilino con estrema classe antico con moderno, romanticismo ed ecletticità. Riscoperta nell’ultimo decennio come meta del turismo di massa, a Praga la tradizione boema si percepisce in ogni singolo angolo, e, una volta fattone conoscenza, come disse il celebre scrittore ceco Franz Kafka, “Praga non ci lascia più andare, questa piccola madre ha gli artigli. Non c’è altro da fare che cedere [….]” E allora, consapevolmente, decidiamo di cedere al suo fascino e di scoprirla in tutta la sua magnificenza, in particolare nel periodo di Capodanno.Capodanno a Praga
Molti si chiederanno quale sia il momento migliore per recarsi in una città come Praga, dal clima a volte davvero rigido. Se è vero che i periodi migliori dal punto di vista climatico sono giugno e settembre, la magia che questa città raggiunge nei mesi invernali è indescrivibile. Soprattutto a Capodanno, Praga dà il meglio di sé, quando a farla da padrone sono luci, mercatini di Natale e un’atmosfera fiabesca.

Praga è una città rinomata in Europa per l’ultima notte dell’anno. Ponti, cattedrali, torri dorate e cupole delle chiese fanno da scenario alla moderna metropoli bagnata dal fiume Moldava. Ma cosa fare precisamente per il Capodanno a Praga? Come si può passare la notte di San Silvestro in questa fantastica capitale europea?
Comprendiamolo meglio in ogni dettaglio all’interno di questo articolo, per iniziar così a programmare il vostro viaggio per trascorrere un fantastico ed indimenticabile Capodanno a Praga!

Cosa fare durante l’ultima notte dell’anno: concerti, fuochi, luoghi ed eventi

Il Capodanno a Praga si festeggia in primis nelle piazze principali, le più importanti sono sicuramente Piazza della Città Vecchia e Piazza Venceslao, dove, in attesa della mezzanotte, troverete concerti di musica dal vivo e spettacoli. capodanno a praga cosa fareQueste zone, di sicuro le più affollate, sono la miglior cornice per godere dello spettacolo pirotecnico tipico del Capodanno. Praga però offre molto altro in realtà, e se non amate la folla e il trambusto e preferendo l’ammirazione dei fuochi in un’atmosfera più tranquilla, ecco allora che potrete propendere per altre soluzioni.

Il Capodanno a Praga è veramente una grande festa, ed ogni anno le iniziative sono veramente molte, riuscendo a rendere questa giornata un divertimento assoluto per tutta la popolazione e soprattutto per i tanti turisti che decidono di raggiungerla, ma capiamo meglio quali sono i luoghi principali e le iniziative della città per passare la notte di Capodanno!
Per San Silvestro, un’altra piazza da raggiungere allo scoccare della mezzanotte potrebbe essere quella di Stare Mesto, dove l’orologio astronomico sulla Torre del Municipio Vecchio segnalerà l’arrivo del nuovo anno, dando il via a esplosioni di fuochi d’artificio.piazza per capodanno a praga
La Piazza sarà gremita di una folla scatenata e pronta a divertirsi, tra fuochi d’artificio e spettacoli pirotecnici. Se desiderate un semplice brindisi con la vostra metà, optate per una crociera sul fiume in un’atmosfera suggestiva. Se invece siete carichi e pronti a lunghi festeggiamenti, ci sono storici locali che propongono party che iniziano con cene di varie portate accompagnate da vini e liquori e dalla birra ceca, per intrattenere gli ospiti dalle 18 del 31 per proseguire fino alle 14 del giorno dopo. La zona più caratterizzata dalla movida è Zizkov, il vecchio quartiere operaio della capitale ceca. Via libera a passeggiate tra bar glamour, pub tradizionali e locali alternativi. Se amate ballare, recatevi a Ponte Carlo, dove risiede il Karlovy Láznĕ è uno dei club più grandi d’Europa coi suoi cinque piani e vecchie strutture termali adibite da ballo. Sparse per Praga, ci sono comunque molte discoteche e disco pub dove si balla con musica dal vivo.

>>> PRENOTA ORA una delle attività a disposizione proposte da TipInTravel per la notte di Capodanno o per i giorni successivi <<<

Un’ottima alternativa ai quartieri più affollati, è quella di prenotare -possibilmente con largo anticipo – una crociera sul fiume Moldava, con musica dal vivo e cenone tutto compreso. Più semplicemente, potrete recarvi sulle sponde del fiume e raggiungere il celeberrimo Ponte Carlo, oppure spostarvi sulle viottole che costeggiano il Castello: qui, più che altrove, scoprirete la magia del contrasto tra buio della notte e le luci dei fuochi del Capodanno praghese.
Infine Praga è da sempre il paradiso della birra, non a caso è proprio qui che sono state aperte le “prime terme alla birra”, SPA in cui è possibile immergersi nella birra calda degustandone una ghiacciata, esperienza da provare, e lo si può fare anche nella notte di Capodanno, nonostante però sia necessario prenotare anticipatamente, data la grande affluenza in queste SPA molto particolari, e soprattutto occhio a non esagerare con l’alcool!


Cosa mangiare per il cenone di capodanno a Praga

E se fondamentale ci sembra decidere il luogo migliore dove passare gli attimi prima della mezzanotte, ancora più importante sarà decidere cosa mangiare per il tanto atteso cenone. A questo proposito, non vi possiamo che consigliare le deliziose pietanze della cucina ceca, piatti di carne molto saporiti, solitamente serviti con le zuppe della tradizione. cenone di capodanno a pragaTra queste vi si ritrova il tipico Gulash, fumante stufato di manzo con verdure, o il più raffinato Svickova na smetane, arrosto di lombo di manzo con salsa agrodolce alla panna e mirtilli: ambedue saranno molto utili per scaldarvi ed affrontare la notte con più energia. Ma non è finita qui: i praghesi amano accompagnare questi piatti con i tradizionali Knedliky, grossi gnocchi equivalenti ai nostri canederli, che vi consigliamo di provare come contorno. Tuttavia, assoluto motivo di orgoglio della tradizione culinaria ceca sono i dolci: nei ristoranti potrete trovare le tante e diverse Kolac, torte ripiene con frutti o marmellata, o i Palacinky, una sorta di pancakes farciti con gelato, marmellata, mandorle, zucchero o panna. Impossibile dimenticare, tra i dolci, anche i famosissimi Trdelnik, paste dalla forma cilindrica con cannella, zucchero e nocciole, ottenute arrotolando la pasta intorno a un tubo d’acciaio, amatissimi sia dai turisti che dagli stessi cechi. fuochi primo gennaio a pragaLe troverete soprattutto nei mercatini delle piazze principali della città, lì dove il Capodanno a Praga assume un’atmosfera magica.

Se siete in coppia non c’è niente di meglio che attendere la mezzanotte con una cena romantica in un caratteristico ristorante nelle cantine del centro storico con una cucina tipica ceca tra carne di goulasch, salsicce, stinchi ed altri piatti serviti con generose dosi di patate fritte accompagnati da boccali di birra.
Per la cena di capodanno a Praga, potreste anche prediligere le piccole e accoglienti taverne tradizionali, fuori dal centro, dove potrete gustare la vera essenza della tradizione. Se siete con amici non preoccupatevi: Praga offre una vasta gamma di locali dove mangiare adatti a tutti i portafogli e regimi alimentari. Pub, fast food, locali etnici e ristoranti dall’economico al lussuoso. I migliori chef della Repubblica Ceca hanno adottato menu in grado di soddisfare anche chi non mangia carne, il perno della cucina ceca: si sono sviluppati locali vegetariani e vegani ed è un settore in crescita.

La tradizione dei fuochi d’artificio nel pomeriggio del 1 gennaio

Se il cenone vi ha soddisfatto, e i fuochi d’artificio hanno illuminato la vostra notte, ecco però che il Capodanno a Praga non smetterà di sorprendervi: il primo gennaio la città si riempie di nuovo di colore. quartieri migliori per dormire a pragaÈ tradizione infatti, che il primo dell’anno si festeggi ancora in grande, con lo spettacolo pirotecnico delle 18.00. Andate di nuovo ad ammirare i fuochi lungo le sponde del fiume Moldava o sui ponti che lo sovrastano, sulla collina di Petrin, o in posti al di fuori dal centro – ma comunque molto ricercati – come i giardini di Rieger e la collina di Vitkov.
Si tratta di un evento molto particolare, che caratterizza la città europea e la contraddistingue dalle altre tradizioni popolari. Solitamente infatti i grandi festeggiamenti sono esclusivamente nella notte del 31, mentre l’1 Gennaio serve più per riprendersi dopo la notte brava. Qui a Praga però non è così e per riposarsi bisognerà attendere il giorno successivo del 2, proprio perché l’1 pomeriggio si riprende con i festeggiamenti in città e si può pensar di andare avanti anche fino a tarda notte per la seconda serata consecutiva!
Se volete godervi lo spettacolo dei fuochi, un punto strategico consigliato da TipInTravel è lo spazio antistante i Giardini di Letná

Prezzi, zona ed hotel dove dormire a Praga la notte di Capodanno

È risaputo che Praga sia una delle città europee più economiche, e anche nel periodo di Capodanno è possibile recarvisi a prezzi contenuti. Per quanto riguarda l’alloggio, le soluzioni abbondano per tutte le tasche. Se siete alla ricerca di un hotel nei pressi dei locali e della vita notturna, vi consigliamo di alloggiare a Nove Mesto, la “città nuova”, il cui centro è la famosissima Piazza Venceslao, in cui troverete cinema, negozi, teatri e molto altro. Qui ci sono per lo più hotel a 4&5 stelle, mediamente costosi, moderni e ben arredati: tra questi vi consigliamo il Republic Hotel250 euro per una stanza doppia la notte di Capodanno – o il noto Radisson Blu Alcron Hotel, poco più costoso, che si trova proprio nel perimetro della piazza. Prezzi più elevati rispetto alla media si trovano ovviamente nella zona di Stare Mesto, la città vecchia e il cuore di Praga: qui l’atmosfera è da sogno, nonostante la confusione dei turisti nelle strade e di coloro che si recano nelle lussuose vie dello shopping. Tra gli hotel più famosi vi è il favoloso InterContinental Prague, che si affaccia su Piazza della Città Vecchia o l’Hotel Paris Prague, situato di fronte alla Casa Municipale. Entrambi lussuosissimi, li consigliamo per chi voglia passare un Capodanno “da sogno”. Dal carattere bohémien, Mala Strana è un altro quartiere affascinante in cui alloggiare: si trova sulla sponda ovest del fiume Moldava, a ridosso del Castello, ed è spesso preferito dai turisti per la tranquillità che lo caratterizza e per i prezzi molto competitivi, nonostante la vicinanza al centro. Se invece preferiste spostarvi dal centro per trovare dei prezzi più bassi e zone meno turistiche, cercate una sistemazione nelle zone di Vinohrady, Zizkov, Karlin e Smichov, quartieri meno magici e meno caratteristici ma ben collegati e dotati di tutti i servizi necessari.

>>> Guarda i costi degli alberghi di Praga per la notte di Capodanno <<<

In qualunque caso a Praga ci sono tantissime strutture ricettive, dagli alberghi a pensioni, ostelli, B&B ad appartamenti privati per ogni budget ed esigenza. Se volete esagerare per la notte più festeggiata dell’anno, potete però anche optare per i boat hotel.

In ogni caso il consiglio per soggiornare la notte di Capodanno a Praga, proposto da TipInTravel, è quello di individuare un albergo che fa al vostro caso utilizzando un sistema di comparazione alberghiera come HotelsCombined, ed effettuare una prenotazione in autonomia, attraverso portali importanti come Booking, dove potrete trovare offerte ed hotel per qualsiasi budget, da poche decine di euro a centinaia, passando per appartamenti, hotel, b&b e sistemazioni particolari, offrendo anche quasi sempre la cancellazione gratuita, utile per eventuali cambi di programma dell’ultimo momento

>>> PRENOTA ORA IL TUO ALBERGO A PRAGA PER CAPODANNO <<<






Cos’altro vedere a Praga nei giorni dopo Capodanno

Praga è relativamente piccola ma comunque vanta numerosissimi monumenti e cose da vedere: è per questo che, quando passerete il Capodanno a Praga, sarà bene rimanerci almeno 3-4 giorni. ponte carlo vedere pragaVisitate in primo luogo il Castello di Praga, al quale conducono lunghe strade ripide, tra cui la faticosa via Nerudova; nella stessa zona si erge anche la Cattedrale di San Vito, simbolo della religiosità ceca e si trova il Vicolo d’Oro, celebre viuzza circondata da bassi edifici variopinti, dove risiedettero celebri scrittori, tra cui anche Franz Kafka. Da qui, recatevi a Mala Strana, cuore bohémien della città, pullulante di piazzette e angoli romantici, dove si trova la Chiesa di San Nicola, che divide il quartiere a metà. Attraversate il pittoresco Ponte Carlo e dirigetevi poi a Stare Mesto, la città vecchia dove si erge l’orologio astronomico del Municipio, che ogni ora dà vita a uno spettacolo molto amato dai turisti: statuette di personaggi civili e religiosi si muovono e inseguono allo scoccare della nuova ora, quando la Piazza della Città vecchia si riempie di nasi all’insù e occhi pieni di stupore. Vale la pena anche visitare lo Josefov, il Ghetto Ebraico di Praga, in cui il cimitero e le sue tombe disordinate si confondono con le splendide sinagoghe, gli edifici storici, e palazzi più recenti in stile liberty e art nouveau. Non perdete poi, passeggiando sulle sponde del fiume Moldava, la celebre Casa Danzante, straordinario edificio risalente agli anni 90 del 900, dedicato alla coppia di ballerini Ginger e Fred. cos'altro vedere - casa danzanteProgettato da Gerhy, esso è formato da due palazzi slanciati che si rifanno alla sagoma di una coppia di danzatori, e nonostante il suo stile moderno, si integra perfettamente con gli altri palazzi della città.

Tra l’altro, tornando verso il quartiere nuovo, potreste anche pensare di darvi allo shopping, visto che qui si trova anche il grandissimo centro commerciale Palladium. Gli amanti del relax invece possono riposarsi nel Giardino dei Francescani, uno spazio verde in stile barocco poco distante da Piazza San Venceslao. Alloggiare in questa zona è la scelta più consigliata per capodanno: è un punto strategico vicino a tutto, l’ideale per un soggiorno di pochi giorni in cui merita ottimizzare il tempo!

Guarda i prezzi per raggiungere Praga in aereo…


Il nostro articolo dedicato al Capodanno di Praga ora non potrà che essere completo di tutti gli elementi che contribuiscono a renderla un posto magico: nel visitarla infatti riscopriamo il fascino di una  città immobile ma in continuo movimento, in cui la tradizione resta incastonata nell’odore dell’aria, ma il cui dinamismo la evolve continuamente, rendendola unica al mondo.
Si tratta di uno dei capodanni più belli d’Europa, se non il migliore, dove potreste ritrovare oltre a dei fantastici festeggiamenti, anche una città pronta ad accogliervi con le sue tradizioni popolari e le divertenti iniziative.
Insomma, se siete ancora indecisi su dove trascorrere la notte di San Silvestro, l’opportunità del Capodanno a Praga potrebbe risolvere tutti i vostri dubbi, regalandovi una breve vacanza di assoluto divertimento e relax! Cosa aspettate??? Non vi resta che consultare i costi degli alberghi, dei voli e… prenotare!!!Capodanno a Praga

Dopo aver visitato Praga o qualunque altro posto del mondo vi indichiamo che potreste anche pensare di parlarne a tutti fornendo informazioni e consigli aggiuntivi! TipInTravel infatti mette a disposizione un’intera sezione dedicata ai racconti di viaggio degli utenti! Clicca qui per saperne di più ed inizia subito a raccontare i tuoi viaggi nel mondo!

Infine, se amate viaggiare e girare il mondo, per restar sempre aggiornati con le offerte, le iniziative e le guide di TipInTravel potete seguirci sulla nostra pagina Facebook: TipInTravel – Quando vivere significa viaggiare… oppure iscrivervi nel gruppo dedicato a chi ama viaggiare su strada: Tipintravel – viaggiare on the road

Condividi questo articolo:

Capodanno a Praga 2019: cosa fare, eventi, concerti, fuochi d’artificio e tradizioni

icon-car.pngKML-LogoFullscreen-LogoGeoJSON-LogoGeoRSS-Logo
Capodanno a Praga

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Capodanno a Praga 50.080553, 14.440155 Capodanno a Praga cosa fare, eventi, concerti, fuochi d\'artificio e tradizioni

Facebook Tipintravel

noleggio pulmini 9 posti roma

Iscriviti alla Newsletter:

Potrebbe interessarti anche:

Viaggiare on the road

Il viaggio on the road, un’esperienza unica da condividere in pochi amici, scopri come organizzarti, itinerari da seguire e come preparare tutto l’occorrente per un viaggio perfetto… CONTINUA A LEGGERE


Racconti di viaggio

Viaggiare è l’esperienza più incredibile che possiamo fare nella nostra vita, quando si rientra a casa dopo un’avventura si vorrebbe raccontare a chiunque l’esperienza vissuta, ma spesso non è possibile… questa sezione è dedicata ai racconti degli utenti, scopri come raccontarci la tua esperienza e vincere premi quando vengono messi in palio… CONTINUA A LEGGERE


Idee per viaggiare

Tantissime idee e consigli per viaggiare nel mondo ed avventurarsi alla scoperta di nuovi posti, ma anche tante idee per godersi un pò di relax o divertirsi all’insegna di sport ed attività varie… CONTINUA A LEGGERE


Promozioni e offerte nel mondo

Il mondo del turismo è sempre in espansione e con l’arrivo della tecnologia si rivoluziona ogni giorno che passa, sono tante le aziende e compagnie aeree che offrono sconti, offerte e promozioni, visita la nostra sezione per vedere quelle del momento… CONTINUA A LEGGERE


Cerca per città

Il team di TipInTravel lavora costantemente per far crescere il numero di guide e consigli per viaggiare in tutto il mondo, se stai per partire e vuoi seguire una guida o scoprire le curiosità del posto cerca la tua destinazione e vedi se TipInTravel ha qualcosa per te… CONTINUA A LEGGERE


Articolo scritto da: Giulia Di Gilo