Capodanno a Cuba 2021: cosa fare, eventi, voli e divertimento

Tutte le informazioni tra luoghi principali, feste,  voli ed hotel per il capodanno a Cuba

Esiste un angolo di mondo dove il tempo sembra si sia fermato: macchine d’epoca, edifici color pastello, artisti di strada, salsa e percussioni. Stiamo parlando ovviamente di Cuba, una delle mete più sognate dei viaggiatori. Bagnata al sud dal Mar dei Caraibi ed al nord dal Golfo del Messico, Cuba, gode di un clima mite tutto l’anno, anche a Dicembre dove le temperature oscillano tra i 20 ed i 27 gradi.  Dunque,  perché non scegliere “l’Isla Grande”  come meta dove passare un magnifico Capodanno a Cuba?
Come vi dicevamo, in questo periodo dell’anno il clima è secco, non eccessivamente caldo, perfetto per godere a pieno delle bellezze delle città e le meravigliose spiagge di sabbia bianchissima, cocchi e acqua cristallina.

Il Capodanno a Cuba è un’ottima scelta sia per coppie che per gruppi di amici poiché quest’isola offre tante alternative, culturalmente e geograficamente parlando. Capodanno a CubaIl popolo cubano vi accoglierà con il suo calore, la sua musica e la tradizione raccontata in ogni singolo sguardo e sorriso.
Inoltre, la notte del 31 Dicembre si festeggia non solo l’inizio dell’anno nuovo ma due eventi storici di notevole importanza: la fuga del dittatore Fulgencio Batista e l’ingresso trionfale di Fidel Castro,  il quale, salendo al potere il 1 gennaio del 1959, avvia una serie di riforme nel tentativo di realizzare a Cuba una società egualitaria secondo i princìpi marxisti.
Proprio per questo motivo il Capodanno a Cuba è vivacemente festeggiato in tutta l’isola ed è forse la festività più sentita dal popolo cubano.
In questo articolo vogliamo illustrarvi tutti i dettagli di questa notte di San Silvestro fuori dalla norma, che, per noi italiani potrebbe risultare distante ma così vicina, grazie alla scoperta di tutte le indicazioni ancor prima di partire.
Affronteremo tutto quello che vi occorre per una partenza con i botti! Tra gli eventi, i concerti, le serate e i luoghi principali in cui festeggiare. Passeremo tra i festeggiamenti de L’Avana e quelli vicini, senza tralasciare le indicazioni utili su come arrivare e dove pernottare in questa magnifica isola in festa. Cos’altro aspettiamo?? Diamo il via al nostro viaggio virtuale di un Capodanno a Cuba!

Cosa fare tra eventi, feste, locali, concerti e i divertimenti della notte di Capodanno a Cuba

In tutta l’isola di Cuba numerosissimi sono i locali dove potersi scatenare fino a notte fonda, figuriamoci la notte di San Silvestro!
Se vi trovate all’Avana un classico è Il Tropicana, situato nella Calle 72, locale costruito nel 1939 che delizia gli spettatori con show comici e cabarettistici in cui danzano i migliori ballerini di Cuba. All’interno del locale si trova un florido giardino tropicale (per dar appunto un senso al nome del posto) dove si possono sorseggiare i cocktail tipici cubani.
Per i nostalgici degli anni ‘50 il locale adatto  è sicuramente il Cabaret Parisienne, piccolo ed elegante teatro costruito all’interno dell’Hotel Nacional di Cuba, nel quartiere Vedado.
Se invece siete amanti della salsa, non perdetevi  la Casa della Musica di Miramar. Al piano superiore c’è il famoso Diablo Tun Tun dove si esibiscono gruppi reggaeton locali.
Tra le notti di Capodanno memorabili dell’Avana, c’è sicuramente il locale El Turquinio, all’ultimo piano dell’Hotel Habana Libre situato nel quartiere Vediado; musica e divertimento assicurati e… Sorpresa! Dal tetto apribile si possono ammirare i fuochi d’artificio nel cielo stellato dell’Avana.

Se invece decidiate di passare la notte di Capodanno a Cuba nell’ esotica Santiago de Cuba, il locale Casa della Trova non vi deluderà. Capodanno di Cuba a L'AvanaE’ uno dei locali più rinomati di Cuba, noto per ospitare i migliori artisti cubani dal calibro di Eliades Ochoa, Company Segundo o Buena Vista Social Club e situato nella vivace Calle Heredia, nei pressi della Cattedrale Nuestra Señora de la Asunción. I concerti si svolgono nel cortile esterno o nella sala concerti decorata con fotografie degli artisti più famosi ospitati in passato.
Per chi non ama gli ambienti estremamente turistici e preferisce festeggiare il Capodanno di Cuba con gente locale, consigliamo il Cabaret San Pedro del Mar.  Frequentato principalmente da cubani è un’ottima alternativa economica al Tropicana di Santiago de Cuba  (esiste  un club Tropicana anche nella città di Santiago di Cuba). Il Cabaret San Pedro del Mar sorge sulla collina che domina la città ed è un disco bar in perfetto stile anni 50.

Molte persone scelgono invece di trascorrere la notte del 31 Dicembre a Trinidad. Più piccola e meno caotica, ma non meno interessante. Con i suoi ciottoli in pietra, le carrozze trainate da cavalli ed i suoi edifici in perfetto stile coloniale, questa ridente cittadina vi porterà indietro nel tempo. La festa principale  si concentra alla Casa della Musica, in Plaza Mayor. Perdetevi in chiacchere sulle scalinate sorseggiando un Mojito e lasciatevi andare a ritmo di salsa.
Non preoccupatevi se non siete esperti ballerini, seguite la musica ed aprite il vostro cuore!

Città, piazze e località principali per passare il Capodanno a Cuba

Nonostante il mese di Dicembre non sia tra i più caldi dell’anno, siamo nel pieno della stagione secca di Cuba ed il clima mite e sereno vi permetterà di poter trascorrere la notte di Capodanno all’aria aperta.
Il cuore dei festeggiamenti è sicuramente in Piazza della Cattedrale, nell’Avana Vecchia. La piazza ospita “La Catedral de la Virgen María de la Concepción Inmaculada”, cattedrale in perfetto stile barocco dichiarata patrimonio dell’umanità UNESCO nel 1982.  Oltre ai numerosi banchetti gastronomici la piazza ospita ballerini, atleti circensi e musica live fino alle prime luci dell’alba. Per accedere alla festa è necessario comprare un biglietto; chiedete informazioni all’hotel in cui alloggiate per l’acquisto, sicuramente sapranno aiutarvi, dato che è uno degli eventi di spicco del Capodanno di Cuba.31 Dicembre a Cuba cosa fare

La notte a cavallo tra il 31 Dicembre ed il 1 Gennaio, come vi abbiamo accennato nell’introduzione di questo articolo, si festeggia per i cubani una doppia ricorrenza; Il 1 Gennaio è infatti Il Giorno della Liberazione. Nel medesimo giorno dell’anno 1959 il dittatore Batista fugge dall’isola ed i rivoluzionari vincono la battaglia. Fidel Castro fa il suo ingresso nella città di Santiago di Cuba.
A Santiago si Cuba, città simbolo della Rivoluzione, la festa del 31 Dicembre si svolge nel Parque Cèspades. Anche qui, come nell’Avana, un susseguirsi di spettacoli di musica live e balli fino all’alba. Allo scoccare della mezzanotte è possibile ammirare i fuochi d’artificio per celebrare il nuovo anno ed il trionfo della rivoluzione.

Nella meravigliosa città di Trinidad, turisti e gente locale, grandi e piccini, si radunano a Plaza Mayor sorseggiando cocktails a ritmo di salsa e reggaeton.
Noi consigliamo di passare la notte il capodanno in una di queste città ma se preferite rilassarvi e godervi il mare cristallino non mancheranno festeggiamenti  e balli sulle spiagge di Varadero, nota località turistica.
Nelle rinomata isola Cayo Largo, vero e proprio paradiso terrestre,  le feste si concentrano nei vari resort e sono frequentate esclusivamente da turisti.

I festeggiamenti all’Avana: il 31 Dicembre nella Capitale

L’Avana, fondata nel 1519 dal conquistatore spagnolo Diego Vasquez, è la più grande città dei Caraibi. Centro culturale, storico e politico di Cuba è formata da 15 distretti ma il nucleo di maggiore interesse divide in tre zone:  l’antico centro coloniale Havana Vieja, il nuovo Centro Habana, ed il quartiere residenziale El Vedado.
Il Capodanno a Cuba più vivace dell’isola è sicuramente quello nella capitale caraibica… Già dal mattino del 31 Dicembre, camminando per le strade, potrete sentire l’odore del maialino cucinato arrosto nei cortili delle case e potrete imbattervi in persone che camminano con una valigia in mano salutando in strada: è una tradizione cubana di buon auspicio per un viaggio lontano dall’isola.

Per chi ama i fuochi d’artificio, l’appuntamento pirotecnico d’eccellenza è al Porto dell’Avana ed il miglior punto di osservazione è sicuramente l’area di ”La Cabana”, la maestosa fortificazione costruita dall’altro lato della Baia. La tradizione del Capodanno di Cuba vuole inoltre che, allo scoccare della mezzanotte, ognuno lanci dalla propria casa secchi d’acqua come simbolo di purificazione e, anche qui, buon auspicio per il nuovo anno.
Dopo la grande festa in Piazza della Cattedrale, il 1 Gennaio potrete recarvi in Piazza della Rivoluzione: troverete migliaia di persone che commemorano il trionfo dei guerriglieri e della Rivoluzione cubana. Se decidete di restare all’Avana e ancora non avete avuto tempo di visitare la Bodeguita del Medio, fateci un salto! Lo storico locale frequentato in passato da scrittori, pensatori, artisti è oggi uno dei bar più  conosciuti al mondo; è sempre affollato ma un Mojito qui è quasi d’obbligo!
Per gli amanti del mare con sole tre ore di macchina è possibile raggiungere Varadero. Nonostante il boom turistico ed i tanti resort costruiti negli ultimi anni, conserva ancora 20 km di spiaggia incontaminata.  Dopo la caotica e vivace Avana potrete finalmente rilassarvi e godervi la vostra vacanza caraibica!

Guarda ora i prezzi dei voli per Cuba…

Hotel, offerte e luoghi migliori per dormire la notte di Capodanno a Cuba

Le sistemazioni più comuni per pernottare nell’isola di Cuba sono le case particular, strutture private a conduzione famigliare. L’iniziativa delle case particular nasce nel 1997 quando il governo cubano ha permesso alle famiglie residenti di poter affittare ai turisti le camere delle proprie abitazioni e gli interi appartamenti di proprietà, così da contribuire alla crescita economica. I prezzi delle case particular si aggirano intorno ai 25/30 CUC per notte ( ricordate che 1 cuc è pari al valore di un dollaro americano) comprensivi di colazione; ne esistono anche di più care con standard di qualità più elevati, ma anche su queste cifre si può avere una buona sistemazione.

Esistono diversi siti affidabili da cui è possibile prenotare, tra cui: AirB&B, yocuba o casecubane, ma anche sistemi di prenotazione alberghiera veri e propri, come ad esempio Booking oppure HotelsCombined, sfruttando garanzie e promozioni messe a disposizione per i propri utenti, di cui vi parleremo tra poco.

Pernottare in una casa particular non è solo la maniera più economica di viaggiare a Cuba ma anche un’occasione per conoscere più intimamente il popolo cubano. Ricordate sempre di leggere le recensioni degli altri viaggiatori prima di prenotare, dato che veramente ce ne sono di ogni genere! Anche se come vi abbiamo detto, c’è la possibilità, volendo, di soggiornare in veri e propri alberghi, prenotando in altra maniera. Gli Hotel presenti sull’isola sono di proprietà dello Stato, ragion per cui si tratta per la gran parte di hotel di Lusso. Tuttavia, nei siti come Booking, è possibile trovare offerte convenienti, con strutture di ogni tipo, dalla piccola pensione all’hotel a 5 stelle.
Dato che l’affluenza per la notte di Capodanno, a Cuba è molto elevata, il consiglio è di prenotare in anticipo, così da avere maggior scelta a parità di prezzo.


>>> Clicca qui e trova i migliori hotel di Cuba a prezzi scontati <<<


Se la vostra meta è L’Avana, vi consigliamo di alloggiare in uno dei tre nuclei principali, ovvero Havana Vieja, Vedado o Habana Centro. Per quanto riguarda invece Santiago de Cuba, se preferite respirare a pieno l’atmosfera cubana, il centro storico è la zona ideale, in caso contrario se preferite il relax e godervi il mare, numerosi sono gli alberghi vicino le spiagge.
Tra le gli hotel con il miglior rapporto qualità-prezzo nelle due principali città vi suggeriamo questi:

  • Hostal Málaga Habana, hotel quattro stelle situato nel centro Avana con camere doppie a partire da 53 euro per notte. (CLICCA QUI per info e prenotazioni)
  • La Estrella Habana Vieja, situato nella suggestiva Avana Vecchia, tariffe a partire da 67 euro. (CLICCA QUI per info e prenotazioni)
  • Blanc Blue 1924, tariffe a partire da 61 euro. (CLICCA QUI per info e prenotazioni)
  • Hostal Herida, prezzi a partire da 45 euro, nella zona di Plaza de Marte, Santiago de Cuba. (CLICCA QUI per info e prenotazioni)
  • Hotel Rex, prezzi a partire da 45 euro, situato in Plaza Marte, Santiago de Cuba. (CLICCA QUI per info e prenotazioni)
  • Hotel Casa Grande, prezzi a partire da 94 euro, situato nei pressi del Parque Céspedes, Santiago de Cuba. (CLICCA QUI per info e prenotazioni)
  • Melia Santiago de Cuba, grattacielo con camere spaziose in stile moderno. Nella struttura è anche presente un salone di bellezza, una sauna, ed un centro commerciale. Prezzi a partire da 95 euro. (CLICCA QUI per info e prenotazioni)

I prezzi indicati per le seguenti strutture sono da intendersi a notte, per camera.

Cenone di Capodanno a Cuba: cosa mangiare e dove?

Per quanto riguarda la cena, il nostro consiglio è recarsi nelle Paladeras, ristoranti a conduzione famigliare nati per fronteggiare la crisi economica legata all’embargo imposto all’isola.Locali e serate di Cuba a Capodanno
Piatto tipico del cenone del Capodanno cubano è il cerdo, ovvero il maiale arrosto accompagnato da riso bianco cotto con fagioli neri o rossi. Se non siete amanti del maiale un’ottima alternativa è la roba vieja, piatto nazionale cubano composto da uno stufatino di carne di manzo condito con verdure ed accompagnato da riso bianco e platano fritto oppure l’aragosta, a prezzi di gran lunga più economici rispetto a quelli europei.
La maggior parte dei cubani, in questo giorno speciale, preferisce cenare in famiglia. Non mancano però i ristoranti dove mangiare in compagnia di buona musica. Dato che si tratta di numerosi locali nei quali poter mangiare, vi invitiamo a dar un’occhiata a quelli più famosi e conosciuti dell’Avana, fornendovi qualche dettaglio e curiosità…
Tra le numerose Paladeras consigliamo:

El Monguito – Piccola trattoria a conduzione familiare nel cuore del quartiere Vedado dell’Avana. L’attesa per trovare un tavolo è tanta ma ne vale la pena perché la cucina è tanto semplice quanto deliziosa.

Doña Eutimia – Accogliente locanda a conduzione famigliare nel centro Avana, recensito dal New York Times come uno dei migliori ristoranti di tutto il Sud America.

San Cristobal Paladar – uno dei ristoranti più esclusivi dell’Avana, situato in pieno centro. Il prezzo sale, chiaramente, ma l’esperienza culinaria ne ripagherà il prezzo!

La Guarida – Reso famoso dal film “Fragola e cioccolato”, il ristorante ha una location suggestiva e ben tenuta, con una grande terrazza illuminata. I prezzi sono più alti della media, ma non eccessivi. Consigliatissimo.

Vi ricordiamo inoltre che la maggior parte delle Paladeras sono di piccole dimensioni quindi, se volete trascorrervi qui il vostro Capodanno a Cuba, è vivamente consigliato prenotare in anticipo!
Ne troverete in ogni dove e di ogni gusto, pertanto, scegliete accuratamente quella adatta alle vostre esigenze, magari individuandone una vicino a luoghi dove, poi, poter trascorrere la nottata tra fuochi, divertimento e festeggiamenti.

Compagnie ed indicazioni sui voli per il Capodanno a Cuba

Il periodo di capodanno è tra i periodi con le tariffe più care per viaggiare ed è per questo che consigliamo vivamente di prenotare il vostro viaggio per Cuba con largo anticipo.
La compagnia Alitalia effettua voli diretti per l’Havana dalle città di Roma, mentre da Milano è possibile viaggiare con un volo diretto attraverso la compagnia Blue Express. Le tariffe più convenienti sono offerte dalla compagnia Air Europa, con uno scalo a Madrid di circa due ore.
Se volate invece a Santiago le tariffe più convenienti le offre la BlueExpress, con voli diretti o con scali.

Per la prenotazione, vi consigliamo di sfruttare un motore di comparazione dei voli aerei, come ad esempio Skyscanner, così da individuare il volo che fa al vostro caso e abilitare eventuali alert via email, che vi segnaleranno aumenti o diminuzioni del prezzo, così da poterlo sempre tener sotto controllo in modo semplice, per poi procedere all’acquisto tramite il sito della compagnia aerea stessa.
Un’altra alternativa, invece, potrebbe esser quella di affidarvi a motori di prenotazione come Edreams, dal quale potreste riuscir a ricavare un prezzo più vantaggioso rispetto alla compagnia stessa, sfruttando particolari offerte o promozioni del momento.

Per quanto riguarda gli spostamenti interni, nel caso in cui non affittiate una macchina, c’è la possibilità di viaggiare con i bus di viazul o con in taxi, privati o condivisi, a prezzi decisamente ragionevoli. Pertanto, seppur non vorrete organizzare ogni spostamento nel dettaglio prima della partenza, sarete sempre in tempo a farlo successivamente.

Guarda ora i prezzi dei voli per Cuba…

Il nostro articolo, dedicato interamente a come trascorrere il Capodanno a Cuba, si conclude qui. Speriamo di avervi fornito tutte le informazioni e le indicazioni necessarie per una notte di San Silvestro da non dimenticare, tra festeggiamenti, musica, locali e divertimento dal vero e proprio spirito cubano.
Non vi resta che scegliere  la destinazione,  prenotare il vostro volo e fare le valigie per un Capodanno a Cuba indimenticabile. Siamo certi che l’isola, tra le sue meraviglie e contraddizioni, vi rimarrà nel cuore.Capodanno a Cuba

Dopo aver visitato Cuba o qualunque altro posto del mondo vi indichiamo che potreste anche pensare di parlarne a tutti fornendo informazioni e consigli aggiuntivi! TipInTravel infatti mette a disposizione un’intera sezione dedicata ai racconti di viaggio degli utenti! Clicca qui per saperne di più ed inizia subito a raccontare i tuoi viaggi nel mondo!

Inoltre, se volete restar aggiornati con le offerte, le iniziative e le guide di TipInTravel potete seguirci sulla nostra pagina Facebook: TipInTravel – Quando vivere significa viaggiare… oppure iscrivervi nel gruppo dedicato a chi ama viaggiare su strada: Tipintravel – viaggiare on the road


Articolo scritto da: Martina Corona


Condividi questo articolo:

Capodanno a Cuba 2021: cosa fare, eventi, voli e divertimento

icon-car.pngKML-LogoFullscreen-LogoGeoJSON-LogoGeoRSS-Logo
Capodanno a Cuba

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Capodanno a Cuba 21.889536, -79.489746 Capodanno a Cubacosa fare, eventi, voli e divertimento

Facebook Tipintravel

Iscriviti alla Newsletter:

Potrebbe interessarti anche:

Viaggiare on the road

Il viaggio on the road, un’esperienza unica da condividere in pochi amici, scopri come organizzarti, itinerari da seguire e come preparare tutto l’occorrente per un viaggio perfetto… CONTINUA A LEGGERE


Racconti di viaggio

Viaggiare è l’esperienza più incredibile che possiamo fare nella nostra vita, quando si rientra a casa dopo un’avventura si vorrebbe raccontare a chiunque l’esperienza vissuta, ma spesso non è possibile… questa sezione è dedicata ai racconti degli utenti, scopri come raccontarci la tua esperienza e vincere premi quando vengono messi in palio… CONTINUA A LEGGERE


Idee per viaggiare

Tantissime idee e consigli per viaggiare nel mondo ed avventurarsi alla scoperta di nuovi posti, ma anche tante idee per godersi un pò di relax o divertirsi all’insegna di sport ed attività varie… CONTINUA A LEGGERE


Promozioni e offerte nel mondo

Il mondo del turismo è sempre in espansione e con l’arrivo della tecnologia si rivoluziona ogni giorno che passa, sono tante le aziende e compagnie aeree che offrono sconti, offerte e promozioni, visita la nostra sezione per vedere quelle del momento… CONTINUA A LEGGERE


Cerca per città

Il team di TipInTravel lavora costantemente per far crescere il numero di guide e consigli per viaggiare in tutto il mondo, se stai per partire e vuoi seguire una guida o scoprire le curiosità del posto cerca la tua destinazione e vedi se TipInTravel ha qualcosa per te… CONTINUA A LEGGERE