Cosa vedere a Londra? 11 cose da vedere e luoghi d’interesse imperdibili

Tutto quello che c’è da sapere per una visita completa a Londra…

Va bene, Londra la nominano tutti, almeno diecimila volte nella vita avrai sentito parlare di questa città, e almeno un centinaio ti sarà venuto in mente di andarci. Ma poi la domanda che ti assale è sempre quella: ma di preciso, che cosa vedere a Londra?
Londra è una città inglese, capitale della Gran Bretagna, protagonista di svolte politiche, culturali, musicali e della moda, che hanno caratterizzato le epoche passate, lasciando in modo permanente un’impronta giunta sino ai giorni nostri. cose da vedere a LondraAttiva, poliedrica, stravagante, esagerata ma riservata e a volte austera, si presenta così una delle mete più gettonate d’Europa, sia da turisti che da giovani desiderosi di cambiare aria.

Ed è così che abbiamo in mente di venirvi in soccorso, con una bella scaletta su cosa vedere a Londra! I luoghi non sono in ordine per distanza o importanza, ma sono tutti posti caratteristici, alcuni molto conosciuti ed altri più di nicchia ed insoliti, ma tutti validi e che aspettano di essere scoperti da persone nuove. Inoltre, verranno forniti tutti gli orari ed eventuali costi di visite di alcuni monumenti.
Ci siamo permessi di pensare anche a soddisfare i bisogni (ed i desideri giustamente!) della vostra pancia, con consigli su dove mangiare, per finire poi con suggerimenti per il vostro soggiorno.
Questo articolo, dunque, conterrà tutte le varie indicazioni necessarie per sapere cosa vedere a Londra, cosa mangiare e dove dormire, con informazioni pratiche su costi, orari e visite, come spostarvi e consigli generali.
Dunque, diamo il via alle danze, anzi no…azioniamo la ruota panoramica (allerta spoiler)!


Cosa vedere a Londra

Informazioni, consigli e indicazioni generali per una visita a Londra

Quante volte capita di arrivare sul posto di un viaggio desiderato da tempo e vi ritrovate con tante scoperte che vi dite “lo avessi saputo prima accidenti!”. Sapere cosa vedere a Londra è di certo importante, ma anche tutta la parte pratica del viaggio lo è! Esplorare questa città può risultare non molto semplice se non si ha alcune informazioni base e qualche dritta, e noi siamo qui proprio per spiattellare i nostri segreti. Vediamo cosa Londra ha in riserbo per noi.

Il modo migliore per godersi Londra e poter vedere quante più cose possibili è utilizzare la metropolitana, la più antica e frequentata al mondo. Si estende per ben 400 km, dividendosi in 9 zone tariffarie, i treni hanno una frequenza dai 2 ai 7 minuti durante il giorno, quindi anche se perdeste il treno o lo sbagliaste, non avrete sprecato molto tempo! Bisogna fare attenzione negli orari di punta, poiché i prezzi dei biglietti aumentano e non poco in queste determinate fasce orarie. Si considera orario di punta, dalle 6:30 alle 9:30 del mattino e dalle 16:00 alle 19:00 del pomeriggio.cosa vedere a Londra

I biglietti della metropolitana inglese comunque sono costosi in generale. Consigliamo dunque di munirsi di una carta di credito per effettuare i pagamenti, anziché pagare in contanti (con questi ultimi si va infatti a pagare il doppio). Un’altra alternativa molto valida, è ottenere una Oyster Card, che è considerata la carta base per poter spostarsi in città. Il microchip contenuto nella carta si attiva ogni volta che lo si scorre alle barriere di entrata ed uscita, facendo scalare il credito presente all’interno della carta.

Come abbiamo detto, la metro è suddivisa in 9 zone tariffarie, quelle più centrali, la 1 e la 2, sono quelle che racchiudono il maggior numero di attrazioni. Per poter avere a portata di mano una “guida” della metro, è molto consigliata la app Tube Map London Underground, utile per tutti i viaggiatori che non hanno dimestichezza col complesso intreccio del mondo sotterraneo!

A seconda di dove atterrerete si può decidere quali mezzi utilizzare per raggiungere il centro. Infatti, solo un aeroporto è collegato con la metro, gli altri invece hanno una buona connessione ferroviaria o di autobus. L’ autobus tuttavia, è la soluzione migliore in quanto risulta essere molto più economico.

Per gli amanti della bici, Londra mette a disposizione la possibilità di noleggiare biciclette a sole 2£ al giorno! Il che vuol dire che avete 24 ore di tempo per pedalare e cercare cosa vedere a Londra, con la possibilità di godervi strade che magari in metro non vedreste. Questa opzione è offerta dalla compagnia Santander e potete contattarli per ricevere informazioni dalle 07:00 alle20:00 tutta la settimana e dalle 09:00 alle 19:00 nei fine settimana al numero +44 0343 222 6666.

Cibo e tradizione: cosa mangiare e dove?

Se avete gironzolato alla ricerca di cosa vedere a Londra, ad un certo punto sentirete di certo un gorgoglio dai bassi fondi (non della città ma del vostro stomaco). Andiamo dunque a vedere come possiamo risolvere la situazione.
Chiunque sia già stato in questa città sarà d’accordo su questo (e lo sarete anche voi dopo averla visitata seguendo i nostri consigli su cosa vedere a Londra): Londra è un pot-pourri di culture ben affermate, e quando una città è un mix di culture e tradizioni, la sua tavola è molto variegata! Insomma, dal famigerato fish&chips al riso alla cantonese, dal roastbeef al chicken tikki masala (tranquilli non vi ho offeso, è cucina indiana) ce n’è davvero per tutti i gusti, ma proveremo a darvi i consigli migliori per tornare a casa soddisfatti di aver provato piatti della cucina inglese.

Il piatto più conosciuto è il fish&chips, ossia merluzzo, platessa, razza, nasello o sogliola, assieme a patatine fritte e crema di piselli. Lo si può trovare sia in versione street food (infatti per strada spesso si trovano dei trucks, camioncini che preparano questa pietanza da mangiare mentre si cammina o al parco) oppure nei numerosi pub.
L’indiscutibile pub storico di Londra è di sicuro il The Mayflower Pub, un edificio risalente al ‘700 in Rotherhithe Street 117, di fronte le rive del Tamigi, con suggestiva terrazza che si affaccia proprio sul fiume. Per la sera è meglio prenotare al numero +44 20 7237 4088.

Se invece desiderate sentirvi veri londinesi, The Queens Head fa sicuramente per voi: molto frequentato dai londinesi, situato a Piccadilly Circus, fish&chips e birre sono la sua specialità. Estremamente consigliato prenotare per tempo poiché la sala ristorante è piccola e grazie alla ottima qualità del cibo a prezzi molto contenuti, è sempre affollata. Per contatti, il numero è +44 20 7437 1540.

Altro piatto frequentemente servito in pub e ristoranti è il “sausages and mash”, salsicce e purè di patate, ricoperti da gravy sauce, una salsa ricavata dal fondo di cottura della carne. Lo potete assaporare al MotherMash, locale altamente consigliato per i prezzi giusti e qualità ottima, offrendo grande varietà, portando in tavola le varie sfaccettature della cucina inglese (con anche varianti vegetariane). Lo si trova al 26 di Ganton St, quartiere di Soho. Consigliabile la prenotazione al numero +44 020 7494 9644.


Dove dormire a Londra? Hotel, offerte e proposte per un soggiorno a Londra

Ciò che in alcune altre città si può fare è scegliere un hotel centrale per poter spostarsi a piedi magari o scegliere il posto in base a cosa vedere. A Londra non è così immediato. La sua particolarità è che le varie attrazioni, i quartieri, i monumenti, i parchi di Londra, non sono tutti racchiusi in una zona circoscritta, anzi alcuni posti risultano molto distanti fra loro, sono sparpagliati; dunque cercare un posto dove dormire a seconda di cosa vedere a Londra e di raggiungere facilmente queste zone è impossibile, in ogni caso dovrete ricorrere all’utilizzo della metropolitana.

In ogni caso, un criterio per decidere dove pernottare può essere a seconda di dove atterrerete: la città vanta 5 aeroporti e 10 terminal ferroviari, dormire nel quartiere meglio connesso all’aeroporto può semplificarvi molto la vita!
In ogni caso, i quartieri che consigliamo, per via delle attrazioni che offrono, per la loro particolarità, le fasce di prezzo e la buona connessione con gli aeroporti, sono ben otto. Li abbiamo messi dal più caro (150-260€) al più economico (circa 60€) vediamoli assieme!

West End

Se siete interessati alla vita notturna e non badate a spese, è il posto giusto. Quartiere centrale e di lusso, caratterizzato da teatri e luoghi di vita notturna e considerato centro culturale e sociale di Londra. Secondo Trip Advisor, l’hotel più votato (tanto da aver ricevuto il certificato di eccellenza dal sito stesso) è il The Hoxton, Holborn. Offre la colazione inclusa nel prezzo del pernottamento, servizio in camera, Wi-Fi gratuito e la possibilità di noleggiare delle biciclette.
Indirizzo: 199 – 206 High Holborn, Londra WC1V 7BD
Prezzi e prenotazione: CLICCA QUI

Raggiungere questo quartiere se siete atterrati negli aeroporti Heathrow, Stansted e Luton vi risulterà molto facile per via del buon collegamento, infatti si trova vicino a Paddington Station, stazione ferroviaria storica.

Bloomsbury

Zona più economica rispetto a West End, ma molto vicina a questa. Quartiere centrale che pullula di librerie e posti per collezionisti, ospitando tra l’altro il British Museum. Al primo posto tra gli alloggi con il miglior rapporto qualità-prezzo a Londra abbiamo il Alhambra Hotel, secondo Trip Advisor è il più venduto. Offre colazione a buffet inclusa nel prezzo e Wi-Fi.
Indirizzo: 17-19 Argyle Street Kings Cross, Londra WC1H 8EJ
Prezzi e prenotazione: CLICCA QUI

Victoria

È il posto migliore dove alloggiare per via della centralità e la varia opportunità di scelta di dove alloggiare, dagli hotels più d’élite a quelli più economici. Molto comodo per la presenza di Victoria station che facilita gli spostamenti per raggiungere varie zone di Londra e gli aeroporti. Il Sidney hotel London Victoria per esempio, è un alloggio a tre stelle che offre la colazione e Wi-Fi, trovandosi a soli 5 minuti a piedi dalla stazione.
Indirizzo: 68-76 Belgrave Road Victoria, Londra SW1V 2BP)
Prezzi e prenotazione: CLICCA QUI

City Of London

Uno dei quartieri più storici e affascinanti della città per la presenza di contrasti architettonici, dagli edifici commerciali altissimi, come il grattacielo Gherkin, alle rovine romane e strutture di ogni epoca, come la Cattedrale di St. Paul e la classica Bank of England. Intorno alla zona di The Tower of London ci sono parecchi posti per dormire per i turisti. Questo quartiere pullula di colletti bianchi durante i giorni lavorativi per via della presenza di aziende ed uffici, perciò durante i fine settimana e le festività i prezzi scendono! Se atterrate a Heathrow meglio evitare di alloggiare qui poiché il trasferimento da/all’aeroporto risulta problematico, mentre con Gatwick, Stansted e Luton non avrete complicanze. Il London Farringdon (Smithfield) hotel si trova proprio vicino alla cattedrale di St. Paul, offre colazione ed ha una sala ristorante al suo interno, che si adatta ai palati dei suoi viaggiatori ma offrendo allo stesso tempo la possibilità di provare la cucina tipica.
Indirizzo: Dewhurst House 24-30 West Smithfield, Londra EC1A 9HB
Prezzi e prenotazione: CLICCA QUI

Kensington e Earl’s Court

Budget limitato? Bene, leggete attentamente. Questo quartiere è adatto a chi cerca buoni alloggi ma facendo attenzione a contenere le spese. Qui è dove personaggi della musica e dello spettacolo hanno vissuto e vivono o si sono formati, come Jimi Hendrix e Freddy Mercury!
Se atterrate a Heathrow questa zona è la migliore per il collegamento diretto con la linea Piccadilly che vi porta in centro in 20 minuti.
Il Mowbray Court Hotel è tra i più votati e prenotati. Oltre al Wi-Fi, avrete colazione a buffet inclusa e servizio di lavanderia.
Indirizzo: 28-32 Penywern Road, Londra SW5 9SU)
Prezzi e prenotazione: CLICCA QUI

Kings Cross e St. Pancras

Se il quartiere sopra descritto risulta ancora troppo caro per le vostre tasche, Kings Cross e St. Pancras hanno come parola d’ordine “low cost” quando si tratta di hotels. Con colazione inclusa, Wi-Fi e servizio di cambio valuta, spulciando bene, si riescono a trovare prezzi al di sotto dei 100 euro a notte. Un esempio è il Macdonald Hotel, famoso per il suo ambiente adatto alle famiglie ed il clima rilassato.
Indirizzo: 45-46 Argyle Square Kings Cross St. Pancras, Londra WC1H 8AL
Prezzi e prenotazione: CLICCA QUI

Paddington

Questo quartiere non offre molte attrazioni, ma facilita chi arriva dall’aeroporto di Heathrow, infatti dista appena quindici minuti ed è ben fornito di servizi di trasporto per il centro. Ovviamente più ci si allontana dal centro, meno cari sono gli alberghi, perciò questo è un vantaggio del soggiornare in quest’area. In questa zona gli utenti segnalano l’Astoria Hotel, con un ottimo rapporto qualità-prezzo, offre colazione, Wi-Fi e cambio valuta, agevolando gli spostamenti ai suoi viaggiatori, trovandosi vicino alle varie attrazioni principali come Buckingham Palace e Piccadilly Circus.
Indirizzo: 100 Sussex Gardens, Londra W2 1UH
Prezzi e prenotazione: CLICCA QUI

Bayswater

Zona vicina alle attrazioni, ma quanto basta fuori dal caos. Decisamente tranquilla, ricca di negozi e ristorantini. A soli quindici minuti a piedi a Notting Hill e adiacente a Paddington, questo gradevole quartiere fiancheggia l’Hyde Park, offrendo varie soluzioni adatte a tutti i portafogli. I prezzi sono migliori durante la settimana, poiché è una zona molto turistica e nel fine settimana si riempie di turisti.
Qui il Comfort Inn Hyde Park accoglie ogni anno clienti abituali, che ritornano nello stesso posto per godersi l’atmosfera londinese. Nel raggio di 500 metri avete ben 16 attrazioni e più di 100 ristoranti! Indirizzo: 73 Queensborough Terrace, Londra W2 3SU
Prezzi e prenotazione: CLICCA QUI

Queste che vi abbiamo illustrato sono le zone considerate per noi migliori, anche in base alle esigenze comuni dei turisti londinesi. Inoltre, gli alberghi che vi abbiamo illustrato sono una nostra prima scelta e indicazione, ma se volete cercar nel dettaglio quello che più rispecchia le vostre esigenze, vi suggeriamo di farvi un giro sui portali di comparazione alberghiera, come a esempio Booking, Hotelscombined o AirBnB, così da poter vedere i prezzi con il passare del tempo, in base alle variazioni e poter continuare le ricerche finché non arriverà l’offerta che fa per voi.
Tra tutti, il portale che ci sentiamo di consigliarvi è sicuramente Booking, avendo la garanzia della prenotazione con CANCELLAZIONE GRATUITA, il minor prezzo garantito e il servizio efficiente di assistenza per i propri clienti sempre attivo.


Anche questo articolo su cosa vedere a Londra, consigli, tradizioni in tavola, proposte di soggiorno, è giunto al termine. Noi di TipInTravel speriamo che abbiate trovato tutte le informazioni necessarie per farvi scattare la voglia di prendere il primo volo e trovare l’ispirazione di cosa vedere a Londra. Londra è una delle città più grandi d’Europa, e merita sicuramente una visita almeno una volta nella vita, pertanto, non aspettate, organizzate la partenza e andate. Vi auguriamo un buon viaggio… al prossimo articolo!cose da vedere a Londra

Dopo aver visitato Londra, o qualsiasi altro luogo del mondo vi indichiamo che potreste parlarne a tutti fornendo informazioni e consigli aggiuntivi! TipInTravel infatti mette a disposizione un’intera sezione dedicata ai racconti di viaggio degli utenti! Clicca qui per saperne di più ed inizia subito a raccontare i tuoi viaggi nel mondo!

Infine, se volete restar aggiornati con le offerte, le iniziative e le guide di TipInTravel potete seguirci sulla nostra pagina Facebook: TipInTravel – Quando vivere significa viaggiare… oppure iscrivervi nel gruppo dedicato a chi ama viaggiare su strada: Tipintravel – viaggiare on the road

Articolo scritto da: Asia Colonna

Condividi questo articolo:

Cosa vedere a Londra? 11 cose da vedere e luoghi d’interesse imperdibili

icon-car.pngKML-LogoFullscreen-LogoGeoJSON-LogoGeoRSS-Logo
Londra

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Londra 51.507300, -0.127647 Londra

Iscriviti alla Newsletter:

Facebook Tipintravel

Potrebbe interessarti anche:

Viaggiare on the road

Il viaggio on the road, un’esperienza unica da condividere in pochi amici, scopri come organizzarti, itinerari da seguire e come preparare tutto l’occorrente per un viaggio perfetto… CONTINUA A LEGGERE


Racconti di viaggio

Viaggiare è l’esperienza più incredibile che possiamo fare nella nostra vita, quando si rientra a casa dopo un’avventura si vorrebbe raccontare a chiunque l’esperienza vissuta, ma spesso non è possibile… questa sezione è dedicata ai racconti degli utenti, scopri come raccontarci la tua esperienza e vincere premi quando vengono messi in palio… CONTINUA A LEGGERE


Idee per viaggiare

Tantissime idee e consigli per viaggiare nel mondo ed avventurarsi alla scoperta di nuovi posti, ma anche tante idee per godersi un pò di relax o divertirsi all’insegna di sport ed attività varie… CONTINUA A LEGGERE


Promozioni e offerte nel mondo

Il mondo del turismo è sempre in espansione e con l’arrivo della tecnologia si rivoluziona ogni giorno che passa, sono tante le aziende e compagnie aeree che offrono sconti, offerte e promozioni, visita la nostra sezione per vedere quelle del momento… CONTINUA A LEGGERE


Cerca per città

Il team di TipInTravel lavora costantemente per far crescere il numero di guide e consigli per viaggiare in tutto il mondo, se stai per partire e vuoi seguire una guida o scoprire le curiosità del posto cerca la tua destinazione e vedi se TipInTravel ha qualcosa per te… CONTINUA A LEGGERE