Lago d’Iseo cosa vedere? Passeggiata e camminate tra le mete del lago

Guida alla scoperta del lago d’iseo. Tutto ciò che c’è da sapere per una visita completa tra sentieri e camminate!

Il Lago d’Iseo è l’ennesima riprova che non serve viaggiare chilometri e chilometri fuori dall’Italia per poter calarsi in scenari da togliere il fiato. Se state cercando un luogo che combini natura, storia, tradizione e bellezza allora il lago d’Iseo è certamente il posto da vedere che fa per voi.

Nel nostro articolo vi illustreremo tutto ciò che c’è da sapere su questo territorio e vi parleremo, in particolare, per il lago d’Iseo cosa vedere.Lago d'iseo cosa vedere Questo è un territorio che racchiude in sé una marea di luoghi d’interesse, a volte più noti, a volte meno conosciuti alla massa, che vanno al di là dello scenografico paesaggio che si staglia immediatamente di fronte ai vostri occhi, una volta arrivati sul posto.
Per questo nella nostra guida, dopo un breve excursus sulla storia del lago d’Iseo e sui motivi della sua formazione ci immergeremo nella descrizione dei borghi, delle isole e delle riserve naturali che rendono questo territorio unico nel suo genere. Dopo avervi spiegato cosa vedere sulle sponde del Lago d’Iseo ci spingeremo nel vivo della pianificazione del vostro viaggio in Lombardia, delineando gli itinerari di una possibile passeggiata e camminata sul lago d’Iseo, tra i percorsi più interessanti e completi da poter fare da soli o insieme ai vostri compagni di viaggio.
Non perdetevi inoltre, a conclusione di questo articolo, alcune piccole chicche e consigli che abbiamo riservato per voi per poter godere appieno di ciascun momento che vi riserverà questa meravigliosa esperienza in Lombardia.
Iniziamo questo articolo, interamente dedicato a tutte le cose da vedere sul lago d’Iseo, tra una camminata e l’altra, nei dintorni del bellissimo luogo lombardo!

Storia, origine e formazione del lago d’iseo

La prima caratteristica che salta agli occhi una volta giunti in prossimità del lago d’Iseo è la sua particolare ampiezza. Con i suoi 61 chilometri quadrati di superficie questo bacino d’acqua si colloca al settimo posto tra i laghi più ampi d’Italia. In Lombardia si posiziona invece quarto in classifica per estensione dopo rispettivamente i laghi di Garda, Como e lago Maggiore. Per dare un’idea dell’ampiezza del lago basti pensare che la sponda orientale fa parte della provincia di Brescia mentre quella diametralmente opposta è sitata nella provincia di Bergamo.
La superficie non è tuttavia l’unica caratteristica degna di nota del lago d’Iseo. Quest’immensa distesa d’acqua racchiusa tra i rilievi prealpini della Valcamonica è di origini glaciali e vanta quindi secoli e secoli di storia. Le rocce che circondano il lago si sono formate tra i 230 e i 70 milioni di anni fa. La conca che ospita il lago d’Iseo corrisponde invece alla cavità scavata dai ghiacciai che ricoprivano la Terra durante l’era delle glaciazioni. Il ritiro dei ghiacciai avvenuto in epoca successiva ha fatto si che questa cavità si colmasse di acque e detriti fino a formare un immenso bacino idrografico.
Il lago d’Iseo anche detto Sebino può raggiungere inoltre una profondità massima di ben 251m e ha la forma allungata tipica dei laghi di origine glaciale. Se vi state chiedendo una volta giunti al lago d’Iseo cosa vedere nei suoi dintorni non dovete far altro che proseguire la lettura. Nel prossimo paragrafo vi daremo tanti spunti per poter compiere una bella camminata sul lago d’Iseo.


Lago d’Iseo, che cosa vedere? Luoghi e mete d’interesse

Come vi abbiamo accennato poco fa, al Lago d’Iseo cosa vedere vi potrebbe richiedere anche più di un giorno e sicuramente è bene dedicare almeno qualche ora per ogni meta sul lago. In questo paragrafo vogliamo parlarvi proprio di tutti questi differenti aspetti turistici del lago, tra i vari luoghi d’interesse, cose da vedere e punti che richiamano più gente per la loro bellezza. Essendo un lago della Lombardia, sono molti i cittadini delle città limitrofe che decidono di venire al Lago d’Iseo per trascorrere una gita fuori porta o un weekend di relax e proprio per questo è bene conoscere tutti i luoghi che circondano il lago, così da poter scegliere quale vedere e visitare nella propria gita organizzata. Iniziamo!

Camminata sul lago d’iseo: passeggiata, sentieri e percorsi da seguire…

Per quanto riguarda il Lago d’Iseo, cosa vedere include talmente tante opzioni che c’è veramente l’imbarazzo della scelta. Per uno dei laghi più grandi d’Italia c’era certamente da aspettarselo: le numerose località che si affacciano sul Sebino godono di una vista a dir poco incantevole ma questo non è il loro unico fiore all’occhiello. Come abbiamo potuto constatare nella nostra lista delle cose da vedere sul Lago Iseo, da nord a sud, da est a ovest il lago d’Iseo è attorniato da natura incontaminata e da piccoli borghi dal grande patrimonio storico e culturale: insomma, dato che i luoghi da scoprire sono tutti bellissimi e diversificati tra loro abbiamo deciso di proporvi due possibili itinerari da fare nella vostra camminata sul lago d’Iseo, in modo da poter organizzare al meglio la vostra passeggiata. Lago d’Iseo e tante altre mete nei dintorni vi aspettano!

Itinerario in auto alla scoperta dei borghi e delle riserve naturali

Quale migliore modo per visitare la costa del lago Iseo e i suoi paesaggi mozzafiato se non spostandosi in macchina. In auto potrete certamente viaggiare con tutti i comfort raggiungendo rapidamente varie località cosicché possiate trasformare la vostra camminata sul lago d’Iseo in un vero e proprio giro panoramico alla scoperta dei borghi e delle riserve naturali disseminate lungo questo grande bacino lombardo.camminata sul lago d'iseo

L’itinerario prevede dunque come tappa iniziale Sulzano. Dopo aver lasciato la macchina in uno dei parcheggi del comune lombardo potrete salpare alla volta di Monte Isola, a bordo del traghetto diretto all’isola. Giunti sull’isola potrete perdervi tra le vie del borgo e camminare fino a visitare il santuario della Madonna della Ceriola.
Potrete poi partire per la seconda tappa del tour itinerario, che include una meta naturalistica: la Riserva naturale delle Torbiere del Sabino. Una volta tornati da Monte Isola al punto di partenza iniziale, ovvero Sulzano, dirigetevi in auto in direzione Iseo “circumnavigando” dunque la sponda meridionale del lago. Il biglietto d’ingresso per le Torbiere è di solo 1 euro. Una volta parcheggiata l’auto nei pressi di questo luogo a dir poco magico potrete scegliere di percorrere 1, 2 o anche tutti e 3 i sentieri naturalistici della riserva. Qui dedicherete qualche ora del vostro tempo, così da effettuare una lunga passeggiata nei pressi del lago d’Iseo, tra i vari sentieri della riserva naturale.

Una volta conclusa la camminata, giungiamo infine alla terza ed ultima tappa dell’itinerario: Sarnico, un bordo imperdibile se avete voglia di fare una rilassante passeggiata. Lago d’Iseo e in particolar modo la costa occidentale ospita infatti un’amabile cittadina con meno di 7000 abitanti. Sarnico è un comune lombardo che ha conservato la sua struttura medioevale. Addentrandovi tra i suoi vicoli potrete ammirare opere in stile romanico come la Chiesa di San Paolo e la Torre dell’Orologio. Vi consigliamo inoltre di percorrere il lungolago del borgo: se da un lato potrete godere della splendida vista sulle acque del Sebino, dall’altro troverete il verde delle montagne che abbracciano la cittadina lombarda situata ai loro piedi.

Itinerario a piedi lungo l’antica strada valeriana

Se siete interessati a fare una lunga camminata sul lago d’Iseo e preferite immergervi tra i sentieri romani che oggi donano ai visitatori un grande senso di pace e serenità non possiamo che consigliarvi di intraprendere la passeggiata dell’antica Via Valeriana. Per la vostra camminata al Lago d’Iseo è infatti tutto ciò che fa per voi: questa strada che si snoda tra Brescia e la Valcamonica è facilmente percorribile anche in compagnia di bambini e rappresenta dunque un ottimo itinerario anche per una gita in famiglia.

Il punto di partenza della Via Valeriana è il borgo di Pisogne, località caratterizzata da testimonianze storiche risalenti al Medioevo o addirittura ad epoche precedenti. Cosa veder al lago d iseoQui vi consigliamo di dara un’occhiata anche alla torre del Vescovo, alta ben 30 metri. Da Pisogne inizia dunque il sentiero percorribile a piedi che vi condurrà in breve tempo alla frazione di Lavine, dove potrete apprezzare la piccola Cappella di San Defendente. Proseguendo lungo la Via Valeriana avrete modo di percorrere anche dei brevi tratti che si affacciano direttamente sul lago. La seconda cittadina che si incontra dopo Lavine è Volte. A Volte si trova la Cappella di San Bartolomeo (e non intendiamo dire che ogni tanto si vede e ogni tanto no), noterete subito che la particolarità della cappella risiede nella sua posizione quasi ad abbracciare tutto il paesaggio dell’Alto Sebino. Durante la vostra camminata sul lago d’Iseo, sulla strada Valeriana troverete numerose perle da scoprire.
Dopo aver attraversato un folto bosco di castagni e noccioli raggiungerete il punto più alto dell’intera escursione ovvero Passo Croce di Zone. L’itinerario fiancheggia la riserva naturale delle Piramidi di Erosione fino a giungere nel comune di Pregasso. Questo comune lombardo non è l’unica località che troverete nel vostro percorso, proseguendo il cammino avrete modo di fermarvi anche nelle suggestive Vesto e Massenzano, Dosso, Distone e Marasino. La passeggiata dura circa 9 ore e le ricchezze paesaggistiche, la flora locale così come i piccoli comuni dove grazie alle chiese e alle cappelle cinquecentesche sembra quasi che il tempo si sia contribuiranno a rendere l’intera esperienza indimenticabile per grandi e piccini.
Sicuramente questa è la passeggiata sul Lago d’Iseo più nota e meritevole di esser percorsa, famosa per essere un insieme unico di specialità e particolarità, contornate da scenari fantastici.

Informazioni, curiosità e altre indicazioni per visitare il lago

In questa breve guida vi abbiamo voluto fornire una panoramica sui maggiori luoghi d’interesse del Sabino e su cosa vedere. Il Lago d’Iseo, in collaborazione con l’ufficio del turismo della regione Lombardia, ha inoltre introdotto un’interessante iniziativa per incentivare ancor più la scoperta delle principali destinazioni del territorio, offrendo così numerosi spunti ai visitatori da tutta Italia e del mondo che decidono di approfondire la conoscenza delle maggiori attrazioni lombarde. camminata sul lago d'iseoSi tratta del “Passaporto InLombardia”: un piccolo libretto da ritirare in uno degli infopoint del Lago d’Iseo con cui ciascun visitatore potrà collezionare i timbri raccolti di volta in volta nelle località presenti nella lista del passaporto e aderenti all’iniziativa.

Se non sapete quali sono le migliori alternative per spostarvi nella regione Lombardia e siete indecisi se muovervi su rotaia, ruote o in taxi ad esempio, vi consigliamo di dare un’occhiata al portale ufficiale della mobilità lombarda “Muoversi in Lombardia”. Qui troverete tutte le informazioni utili per poter pianificare al meglio il vostro arrivo e i relativi spostamenti in Lombardia e, in particolar modo, nella regione del Sebin nonché notizie aggiornate sui trasporti.






Si conclude quindi la nostra guida sul Lago d’Iseo e su cosa visitare. Se non sapete cosa vedere, il Lago d’Iseo non vi lascerà certamente a bocca asciutta. Come avrete potuto constatare dalla nostra lista dei luoghi d’interesse del Sebino ce n’è veramente per tutti i gusti: dai punti panoramici ai borghi pieni di storia e di arte, dalle riserve naturali alle acque cristalline di un lago glaciale. Siamo certi che il Lago d’Iseo non deluderà le vostre aspettative e speriamo che con i nostri suggerimenti sulle destinazioni principali potrete organizzare al meglio il vostro itinerario, magari percorrendo una bellissima passeggiata sul lago d’Iseo. Rimaniamo a disposizione per qualsiasi domanda e vi invitiamo a contattarci o a lasciarci i vostri racconti ed eventualmente le vostre richieste nei commenti! Saremo felici di potervi aiutare con ulteriori consigli!lago d'iseo

Dopo aver visitato il Lago d’Iseo o qualunque altro posto del mondo vi indichiamo che potreste anche pensare di parlarne a tutti fornendo informazioni e consigli aggiuntivi! TipInTravel infatti mette a disposizione un’intera sezione dedicata ai racconti di viaggio degli utenti! Clicca qui per saperne di più ed inizia subito a raccontare i tuoi viaggi nel mondo!

Infine, se amate viaggiare e girare il mondo, per restar sempre aggiornati con le offerte, le iniziative e le guide di TipInTravel potete seguirci sulla nostra pagina Facebook: TipInTravel – Quando vivere significa viaggiare… oppure iscrivervi nel gruppo dedicato a chi ama viaggiare su strada: Tipintravel – viaggiare on the road

Condividi questo articolo:

Lago d’Iseo cosa vedere? Passeggiata e camminate tra le mete del lago

icon-car.pngKML-LogoFullscreen-LogoGeoJSON-LogoGeoRSS-Logo
Lago d'Iseo

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Lago d\'Iseo 45.718981, 10.068237 Lago d\'Iseo Passeggiata e camminate tra le mete del lago

Facebook Tipintravel

Iscriviti alla Newsletter:

Potrebbe interessarti anche:

Viaggiare on the road

Il viaggio on the road, un’esperienza unica da condividere in pochi amici, scopri come organizzarti, itinerari da seguire e come preparare tutto l’occorrente per un viaggio perfetto… CONTINUA A LEGGERE


Racconti di viaggio

Viaggiare è l’esperienza più incredibile che possiamo fare nella nostra vita, quando si rientra a casa dopo un’avventura si vorrebbe raccontare a chiunque l’esperienza vissuta, ma spesso non è possibile… questa sezione è dedicata ai racconti degli utenti, scopri come raccontarci la tua esperienza e vincere premi quando vengono messi in palio… CONTINUA A LEGGERE


Idee per viaggiare

Tantissime idee e consigli per viaggiare nel mondo ed avventurarsi alla scoperta di nuovi posti, ma anche tante idee per godersi un pò di relax o divertirsi all’insegna di sport ed attività varie… CONTINUA A LEGGERE


Promozioni e offerte nel mondo

Il mondo del turismo è sempre in espansione e con l’arrivo della tecnologia si rivoluziona ogni giorno che passa, sono tante le aziende e compagnie aeree che offrono sconti, offerte e promozioni, visita la nostra sezione per vedere quelle del momento… CONTINUA A LEGGERE


Cerca per città

Il team di TipInTravel lavora costantemente per far crescere il numero di guide e consigli per viaggiare in tutto il mondo, se stai per partire e vuoi seguire una guida o scoprire le curiosità del posto cerca la tua destinazione e vedi se TipInTravel ha qualcosa per te… CONTINUA A LEGGERE


Articolo scritto da: Laura Serrentino