Le maldive del Salento: dove si trovano, info, servizi e consigli

Tutte le informazioni per visitare le maldive del Salento, dove si trovano le spiagge più belle della Puglia

Le Maldive del Salento sono tra le mete preferite dai turisti per una vacanza al mare. E non si fa fatica ad immaginare il perché. Il nome si riferisce alla località leccese di Pescoluse, caratterizzata dal mare incantevole, che appunto, restituisce l’impressione di essere immersi nel cuore dell’oceano Indiano. Ed invece no, siamo in Puglia, sulla costa ionica, lungo il litorale tra i più famosi della regione, che si estende da Gallipoli a Santa Maria di Leuca. Questo luogo è amato dai turisti che in estate popolano le meravigliose spiagge del Salento: spiagge ambrate, sabbia finissima ed un mare azzurro cristallino che gioca con i colori, alternandosi in alcuni punti con un blu più intenso.le maldive del Salento
Ogni estate la costa attira tantissimi turisti, italiani e stranieri, che vogliono vivere la bellezza naturale del litorale pugliese, senza rinunciare al divertimento. È in questo punto, specie Gallipoli, che molti ragazzi si riuniscono per passare vacanze estive all’insegna del mare, del divertimento e della movida. Le Maldive del Salento infatti sono meta gettonata perché capace di coniugare le caratteristiche di una vacanza perfetta: relax, natura e divertimento. Il paesaggio marino è un’altra ricchezza delle Maldive del Salento dove si trovano particolari specie di pesci che attraverso correnti africane ed arrivano al Mar Ionio. Perciò parecchi stabilimenti offrono escursioni subacquee e possibilità di far snorkeling per conoscere questa meravigliosa fauna mista che si trova al di sotto del mare. La zona marina di Pescoluse è nominata Bandiera Blu d’Europa: c’è una forte protezione e salvaguardia nei confronti di questo spettacolo naturale, arricchito dalla flora paesaggistica che caratterizza le dune lì dove si trovano le Maldive del Salento.

Ma adesso approfondiamo qualche cosa di più sulle Maldive del Salento, dove si trovano e cosa può essere utile sapere prima di una vacanza in questa meravigliosa località italiana.

Maldive del Salento: Informazioni e curiosità

Chi conosce il territorio sa che dove si trovano le Maldive del Salento non è un punto preciso. le Maldive del Salento dove si trovanoParliamo di un tratto di costa universalmente riconosciuta così, ma in realtà il nome vero e proprio appartiene ad uno stabilimento balneare dal nome omonimo.
La costa ha successivamente adottato il nome Maldive del Salento per rendere onore al meraviglioso paesaggio marino che connota un’esaltazione naturale di colori, profumi e sensazioni. Le acque sfumano da un azzurrino ad un blu profondo e risaltano grazie al colore dorato della sabbia soffice che abbraccia le rive.

Queste spiagge sono uniche non soltanto per quanto concerne il mare ma anche per le meraviglie terrestri che arricchiscono il paesaggio: macchie di ginestre, erba medica marina e gigli di mare caratterizzano il senso di incontaminatezza delle Maldive del Salento.

Accanto al mare, ci sono molte curiosità da approfondire in una terra come il Salento, ricca di folclore e tradizioni che s’incontrano lungo un viaggio in questa regione. Gallipoli SalentoLa Puglia è la terra delle olive, dei vini e degli agrumi: il buon cibo è tra i suoi punti forti e la cucina pugliese è eccezionale almeno quanto lo è il mare. È una di quelle regioni italiane del sud dove puoi respirare un po’ di storia antica e sentire la magia delle influenze greche e bizantine che sembrano qui rimanere eterne e mescolarsi con gli stili più moderni: è nel Seicento che si sviluppa il barocco leccese come stile influente nell’area salentina.

Sempre la storia si incontra quando parliamo di “pizzica”, la famosa danza proveniente dal rito del tarantismo, pratica molto diffusa al sud nel XIX secolo ma risalente al periodo tra Sette e Ottocento. Il rito consisteva nell’esorcizzare le donne affette da isteria attraverso la musica e il ritmo palpitante. Oggi di questo rito ne rimane una danza autentica e folcloristica che, passeggiando per questi territori, si può scorgere in qualche piazza o festa di paese.

Per chi si trovasse immerso nella bellezza delle rive presso le Maldive del Salento è opportuna una visita verso l’entroterra, per vivere il Salento anche nelle sue intrinseche caratteristiche. Dal mare alle campagne interne, si possono ammirare le Pajare, tipiche costruzioni salentine caratterizzate da una tecnica di edificazione delle murature a secco. Tale tecnica è quella dei famosissimi “trulli”, ennesima testimonianza storica, o preistorica in questo caso, che rimane radicata alla cultura salentina nel corso del tempo.

Servizi, prezzi e considerazioni in spiaggia

Muovendosi tra le Maldive del Salento si possono trovare spiagge libere e spiagge attrezzate che si alternato tra un lido e l’altro.
Marina di Pescoluse è la zona più attrezzata delle Maldive del Salento. La spiaggia, oltre ad essere bellissima, è ricca di lidi balneari e stabilimenti che mettono a disposizione i propri servizi: bar, ristoranti, sport acquatici e molto altro.Marina di Pescoluse - Salento
Le spiagge più popolate dispongono di ombrelloni e lettini lungo la delimitazione del lido: nei mesi estivi di Luglio ed Agosto, quando la massa turistica aumenta notevolmente, molte persone preferiscono spostarsi in località più riparate dall’afflusso, perché gli stabilimenti si adeguano al numero di persone, aumentando i lettini e, a volte, anche i prezzi.

I prezzi sono piuttosto contenuti ad eccezione dei lidi più famosi, che allestiscono la spiaggia con lettini di taglia grande ed ombrelloni con prezzi che oscillano tra i 15-30€.

In questi stabilimenti, anche mangiare potrebbe essere piuttosto costoso.

Le maldive del Salento, dove si trovano? raggiungibilità e parcheggi

Essendo una località collettivamente riconosciuta e non un unico posto, spesso ci si chiede: “Le Maldive del Salento dove si trovano? E quali sono le spiagge più belle?”le maldive del salento

Siamo in provincia di Lecce e la zona litorale di riferimento è Pescoluse, la più famosa quando parliamo delle Maldive del Salento: esotica e coloratissima, è tra le spiagge più belle del Salento. È qui che infatti nasce lo stabilimento balneare Maldive del Salento, il quale ha reso omonima tutta la zona. Qui ogni spiaggia ha le stesse caratteristiche e non solamente quella dell’omonimo stabilimento. La località è presa veramente d’assalto da migliaia di persone nei mesi di alta stagione, è praticamente impossibile trovare un posto in spiaggia nel caso si arrivasse troppo tardi, va un po’ meglio per i parcheggi in quanto nelle zone di grande affluenza sono allestiti diversi campi a ridosso delle spiagge adibiti appositamente per godersi la giornata in spiaggia. Con pochi euro si riesce a parcheggiare, ma non sempre ci sono posti a sufficienza per cui non è sempre semplice trovare nell’immediatezza un posto libero. Ma capiamo anche come raggiungere la zona dove si trovano le maldive del Salento.

Per raggiungere la località di Marina di Pescoluse in macchina è necessario uscire dalla statale 274 verso Santa Maria di Leuca. Uscire a Salve.

Ci sono anche dei treni da Lecce che partono per raggiungere Pescoluse.Marina di pescoluse

Parcheggiare dove si trovano le Maldive del Salento, come dicevamo, potrebbe non essere semplice, soprattutto in alta stagione: perciò appena fuori i lidi balneari, molti ragazzi in strada organizzano il traffico per evitare le lunghe code per cercare parcheggio. Alcuni stabilimenti che dispongono di spazi appositi offrono ai bagnanti il servizio completo di ombrellone, lettino e parcheggio.

I grandi stabilimenti dispongono tutti di grandi parcheggi, come per esempio lo stabilimento Maldive del Salento, dove si trovano a disposizione numerosi parcheggi sicuri dove poter lasciare la propria auto.

Perciò è consigliato parcheggiare nei pressi degli stabilimenti, per poi muoversi liberamente anche verso le spiagge libere.

Periodo e clima migliore per una giornata di relax alle maldive del salento

Possiamo dire che da Maggio a Giugno e dalla fine di Agosto a Settembre è il periodo migliore in cui scegliere di visitare le Maldive del Salento: le temperature sono ideali e le spiagge non sono sovraffollate in ogni angolo.

L’estate è ovviamente il periodo più gettonato dove trascorrere una perfetta vacanza al mare.mare del Salento I mesi di Luglio ed Agosto sono quelli di maggiore affluenza, per il numero di persone che nelle settimane dell’alta stagione hanno le proprie ferie, e per alcuni l’idea della folla può rappresentare un problema.

Per chi avesse la possibilità di trascorrere qualche giornata di relax nelle Maldive del Salento, un’altra soluzione è quella di visitarle in primavera: già da Maggio il clima si fa caldo e non sono poche le persone che scelgono la soluzione primaverile.

Anche Settembre inoltrato che va incontro all’autunno è un mese in cui questa località continua a ricevere turismo

Nei dintorni delle maldive del Salento…

Seppur meravigliosa e gettonatissima, la spiaggia non è l’unica località d’interesse se parliamo delle Maldive del Salento, dove si trovano tantissime altre cose da poter visitare, ecco solo alcune degli altri luoghi di interesse nei dintorni della zona:

  • Pochi stabilimenti balneari e forse qualche comodità in meno, ma una natura accentuata dalla tranquillità è senz’altro Porto Cesareo. Questo tratto di costa salentina risalta la bellezza del mare cristallino e della spiaggia incontaminata.
  • Altra località ambita è Punta Prosciutto, caratterizzata da un ingresso ricco di alberi e a seguire lo spettacolo marino sopra una spiaggia ancora più chiara delle altre sabbie delle Maldive del Salento.
  • Accanto alle spiagge soffici si legano anche parecchie scogliere, e che scogliere. Chiunque ha sentito nominare almeno una volta nella vita Santa Maria di Leuca. Questa scogliera affaccia sul Mar Ionio ed è amata dai turisti per la sua natura selvaggia e prorompente. Molte persone che si trovano qui non resistono dal prenotare gite alle diverse grotte naturali che si nascondo sotto la roccia e la compongono. Nel centro di Leuca è presente il Santuario di Santa Maria de Finibus Terrae, celebre per essere stato preso più volte d’assalto dagli attacchi pirateschi dei saraceni.

Gallipoli è una meta irrinunciabile se si trascorrono le vacanze nelle Maldive del Salento. Nei dintorni delle maldive del SalentoOltre alla bellezza naturalistica, possiamo dire che questo posto è un’oasi di divertimento per i giovani che cercano la movida. In estate le spiagge si riempiono di persone e soprattutto di ragazzi che a suon di musica ballano in spiaggia e in acqua e invoglia alla spensieratezza.



Booking.com


Insomma, le Maldive del Salento rappresentano sicuramente una zona da visitare e godersi nei periodi caldi dell’anno, che come abbiamo indicato possono iniziare anche già dai primi giorni di Maggio e durare fino alla fine di Settembre. Nel Sud Italia l’estate dura decisamente di più e questo luogo fantastico dell’Italia è uno di quelli che ogni anno attrae decine di migliaia di persone. Soprattutto negli ultimi anni, il Salento è divenuta una meta ambita anche per noi italiani, che arrivando da ogni angolo dello stivale può esser una destinazione a basso costo, raggiungibile in automobile e senza grandi difficoltà.le Maldive del Salento dove si trovano

Dopo aver vissuto una giornata a Sorrento o anche più giorni in qualunque altro posto del mondo vi indichiamo che potreste anche pensare di parlarne a tutti fornendo informazioni e consigli aggiuntivi! TipInTravel infatti mette a disposizione un’intera sezione dedicata ai racconti di viaggio degli utenti! Clicca qui per saperne di più ed inizia subito a raccontare i tuoi viaggi nel mondo!

Infine, se volete restar aggiornati con le offerte, le iniziative e le guide di TipInTravel potete seguirci sulla nostra pagina Facebook: TipInTravel – Quando vivere significa viaggiare… oppure iscrivervi nel gruppo dedicato a chi ama viaggiare su strada: Tipintravel – viaggiare on the road


Articolo scritto da: Emily Pomponi


Condividi questo articolo:

Le maldive del Salento: dove si trovano, info, servizi e consigli

icon-car.pngKML-LogoFullscreen-LogoQR-code-logoGeoJSON-LogoGeoRSS-Logo
Le Maldive del Salento

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Le Maldive del Salento 39.834180, 18.246231 Le Maldive del Salento Dove si trovano, informazioni e servizi sulle spiagge

Facebook Tipintravel

Iscriviti alla Newsletter:

>>> PRENOTA ORA confrontando gli hotel migliori nel SALENTO sfruttando il prezzo più basso garantito da TipInTravel, CLICCA QUI per avere uno sconto del 15% sulla prenotazione <<<

Potrebbe interessarti anche:

Viaggiare on the road

Il viaggio on the road, un’esperienza unica da condividere in pochi amici, scopri come organizzarti, itinerari da seguire e come preparare tutto l’occorrente per un viaggio perfetto… CONTINUA A LEGGERE


Racconti di viaggio

Viaggiare è l’esperienza più incredibile che possiamo fare nella nostra vita, quando si rientra a casa dopo un’avventura si vorrebbe raccontare a chiunque l’esperienza vissuta, ma spesso non è possibile… questa sezione è dedicata ai racconti degli utenti, scopri come raccontarci la tua esperienza e vincere premi quando vengono messi in palio… CONTINUA A LEGGERE


Idee per viaggiare

Tantissime idee e consigli per viaggiare nel mondo ed avventurarsi alla scoperta di nuovi posti, ma anche tante idee per godersi un pò di relax o divertirsi all’insegna di sport ed attività varie… CONTINUA A LEGGERE


Promozioni e offerte nel mondo

Il mondo del turismo è sempre in espansione e con l’arrivo della tecnologia si rivoluziona ogni giorno che passa, sono tante le aziende e compagnie aeree che offrono sconti, offerte e promozioni, visita la nostra sezione per vedere quelle del momento… CONTINUA A LEGGERE


Cerca per città

Il team di TipInTravel lavora costantemente per far crescere il numero di guide e consigli per viaggiare in tutto il mondo, se stai per partire e vuoi seguire una guida o scoprire le curiosità del posto cerca la tua destinazione e vedi se TipInTravel ha qualcosa per te… CONTINUA A LEGGERE

Facebook Tipintravel

sconto italo estate 2018 70%