Siviglia Hotel Alfonso XIII: dove si trova e quanto costa?

Tutto quello da sapere sull’hotel di Alfonso 13° a Siviglia

Siviglia, capoluogo dell’Andalusia, è una delle mete da sogno più amate quando si pensa a prenotare una vacanza in Spagna e nell’Andalusia. Si tratta infatti di una città unica con una forte identità e un passato altrettanto importante e ancora presente. Siviglia Hotel Alfonso XIIIQui, nonostante l’enorme quantità di luoghi da scoprire e da vedere, il turista si sente a casa. Siviglia è infatti una città vissuta in strada dove eventi, ricorrenze e spettacoli sono all’ordine del giorno. Insomma, si tratta di un posto davvero incantevole, che lascia a bocca aperta chiunque lo visiti e che difficilmente viene dimenticato. Uno degli hotel più famosi a Siviglia e nella Spagna intera è l’Hotel Alfonso XIII: è una struttura dalla lunga e importante storia e dal grande valore artistico. Si tratta di un meraviglioso hotel di lusso che offre moltissimi servizi: pernottare qui è sicuramente un’esperienza incredibile e senza pari. Vuoi organizzare la tua vacanza a Siviglia e ti interessa saperne qualcosa di più di questa vera e propria istituzione? Bene, non ti deluderemo: andiamo insieme alla scoperta di questo magnifico hotel e delle alternative che offre Siviglia per pernottare!

La storia dell’Hotel Alfonso XIII

A Siviglia l’Hotel Alfonso XIII è un hotel storico nel centro della città che domina su Puerta de Jerez. Si trova accanto alla vecchia fabbrica di tabacco Carmen fame – che oggi è l’Università della città – ed è a due passi dalla Cattedrale, dalla Giralda e dall’Alcázar di Siviglia. Si tratta di una delle strutture più importanti e lussuose della Spagna: costruito tra il 1916 e il 1928 dall’architetto José Espiau y Muñoz, aprì ufficialmente il 28 aprile 1929. Venne inaugurato con un sontuoso banchetto tenuto dal Re Alfonso XIII e dalla Regina Victoria Eugenie di Battenberg, che fu l’occasione per celebrare il matrimonio dell’Infanta Isabella con il Conte Jan Kanty Zamoyski. L’hotel fu in realtà un progetto vincitore eletto dopo l’indizione di un concorso: l’architetto Espiau vinse il premio e costruì l’Hotel in occasione dell’Esposizione Iberoamericana del 1929. Lo stesso Re Alfonso XIII mostrò un grande interesse nello svolgimento dei lavori; durante la Seconda Repubblica venne rinominato Hotel Andalucía Palace, per poi recuperare il nome iniziale che conserva ancora oggi. L’Hotel Alfonso XIII ha accolto, in occasione dell’Esposizione del ’29, re (nonché gli stessi Alfonso e Victoria), presidenti e celebrità. Negli anni successivi ha ospitato personalità come il Principe Carlo e Diana del Galles, ma anche celebrità quali Brad Pitt, Angelina Jolie, Tom Cruise, Cameron Díaz, Zofia Jenkins, Madonna e Bruce Springsteen. L’Hotel è ad oggi proprietà del Municipio di Siviglia, ma viene amministrato dalla catena alberghiera The Luxury Collection by Starwood.


Lo stile dell’Hotel e i servizi offerti

Gli interni dell’hotel, in perfetto stile neo-mudejar, sono ispirati all’architettura araba con un tocco regionalista andaluso. Gli elementi decorativi mettono in mostra la ricchezza reale, con una meravigliosa successione di archi, colonne, lampade elaborate, tappeti reali, decorazioni in ceramica e stanze di lusso. Siviglia hotel alfonso XIIITuttavia, questa ricchezza decorativa è ottenuta con materiali piuttosto semplici: mattoni, gesso, legno e ceramica. La sontuosità dell’hotel, però, non finisce qui: al suo interno vi sono ben sei sale da banchetto. Per accedere alla più grande e decorata, la Royal Hall, bisogna superare un cancello in ferro battuto come quelli che si trovano in diverse cattedrali dell’Andalusia. Ci sono inoltre una terrazza e un patio interno con fontana e giardino.
L’hotel dispone in tutto di 147 camere, tra cui la Royal Suite, utilizzata dalle famiglie reali che visitano Siviglia. Ci sono poi diversi bar, il ristorante San Fernando e il Taifas, una piscina all’aperto, una palestra con sauna e un centro massaggi. Le decorazioni e i servizi disponibili variano a seconda delle stanze, ma alcuni sono assicurati, come la connessione ad Internet, mini-frigo con bevande e spuntini, aria condizionata e riscaldamento, accappatoio, asciugamani e pantofole. Ogni stanza è dotata di vasca e TV a schermo piatto e si può approfittare di concierge – ci sono reception e sicurezza 24 ore su 24 – e richiedere il servizio in camera (sempre 24 ore su 24). Le stanze – tra l’altro insonorizzate e con tende oscuranti, per assicurare la tua privacy – possono avere vista sulla città, su un luogo storico o sulla piscina. È anche possibile usufruire del parcheggio privato a 28 euro al giorno, noleggiare bici e lasciare i propri oggetti di valore in cassaforte. Ci sono la lavanderia, il lavaggio a secco, servizi per matrimoni e limousine, servizi medici e commerciali, strutture per riunioni e banchetti, centro business, servizi per bambini (tra cui babysitter), camere e servizi per disabili. Per chi avesse particolari esigenze, ci sono anche camere anallergiche, stazione di ricarica per veicoli elettrici e altro ancora.
Per quanto riguarda i già citati ristoranti, ce ne sono diversi: il San Fernando nel cortile interno in stile andaluso, dove è possibile assaggiare piatti della tradizione locale, e il ristorante Ena Sevilla con vista su Puerta de Jerez sulla terrazza all’aperto. Il Bar Americano offre cocktail e musica live. La colazione a buffet è a pagamento.
Insomma, l’Hotel Alfonso XIII offre davvero di tutto e siamo sicuri che verrà incontro ad ogni tua esigenza. Vediamo adesso in che posizione si trova questo magnifico edificio e quali sono i costi del pernottamento.

La posizione dell’Hotel e i costi

A Siviglia l’Hotel Alfonso XIII non solo è molto prestigioso (tra i più importanti di tutta la Spagna), ma si trova anche in una posizione davvero strategica, a pochissimi minuti dai principali monumenti della città. È infatti situato ai margini dello storico quartiere di Santa Cruz e nelle vicinanze ci sono la Giralda, l’Alcázar, la Cattedrale, la Torre dell’Oro e le rive del fiume Guadalquivir. A pochi passi, poi, troverai la metropolitana e i principali mezzi di trasporto offerti dalla città. Se sei interessato a visitare i monumenti principali di Siviglia, sostando nell’Hotel Alfonso XIII ti troverai nel quartiere principale della città, dunque nei pressi di tutti i maggiori punti d’interesse del luogo!
Inoltre, vicino all’hotel ci sono alcuni tra i migliori ristoranti di flamenco nei quali assistere a spettacoli davvero unici, nonché moltissimi locali, negozi e tutto ciò che potresti immaginare.
Certo, il lusso, l’importanza storica e la posizione strategica dell’Hotel Alfonso XIII hanno un costo: si parte da prezzi intorno ai 300 euro per doppie in bassa stagione per arrivare abbondantemente ai 900 in alta stagione. Per singole e suite i prezzi lievitano ulteriormente.

Un’idea per scoprire qualcosa di più sulla storia dell’Hotel: un tour alla scoperta dei padiglioni dell’Esposizione Iberoamericana del 1929

Abbiamo visto che a Siviglia l’Hotel Alfonso XIII è in una posizione davvero strategica, nei pressi di tutte le principali attrazioni della città. albergo di Alfonso 13 a SivigliaCome già sappiamo, l’Hotel venne costruito in occasione dell’Esposizione Iberoamericana del 1929, mostra realizzata nel nome della fratellanza tra Spagna, Ibero-America, Stati Uniti, Portogallo e Brasile. Questa mostra coincise con l’Esposizione Internazionale di Barcellona del 1929: insieme, le due esposizioni sono considerate l’Esposizione Generale Spagnola. Se siete interessati a saperne di più di questa magnifica mostra, ci sono diversi tour organizzati che passano per i luoghi principali dell’Esposizione tra cui, ovviamente, l’Hotel Alfonso XIII!
Scopriamo insieme qualcosa di più: per l’Esposizione del ‘29 vennero costruiti 117 edifici e ad oggi se ne conservano 25, tenendo fuori dal conto villette e edifici di minore importanza. Attualmente, tutti i padiglioni conservati sono di proprietà del Comune che ne ha ceduto l’uso a enti vari. Tutti i padiglioni ibero americani vennero collocati attorno al parco di María Luisa: sulla zona più a nord del parco venne costruita la Plaza de España in stile neoclassico – su Plaza de España si affaccia il Padiglione di Spagna, il più grande di tutti – mentre nella zona più a sud venne costruita Plaza de América. In questo parco vennero costruiti alcuni dei Padiglioni spagnoli che sono poi divenuti permanenti, come il Padiglione delle industrie e delle arti decorative, il Padiglione delle belle arti e il Padiglione reale. Nei giardini del palazzo di San Telmo venne invece creato il Padiglione di Siviglia, composto da due elementi: il Casinò e il teatro Lope de Vega.            
Tutti i Padiglioni sono edifici dal grande valore storico e artistico, eredità e testimonianza della storia urbanistica di Siviglia. Ad oggi, non tutti i Padiglioni sono visitabili, ma tra i più importanti che è possibile vedere ricordiamo l’Hotel Alfonso XIII, il Padiglione del Cile, il Padiglione del Perù, il Padiglione di Siviglia (composto dal Teatro Lope de Vega e il Casinò de la Esposición) e Plaza de España con il Padiglione Spagnolo. In molti Padiglioni vengono organizzati numerosi eventi e spettacoli davvero imperdibili: insomma, se pernotterai presso l’Hotel Alfonso XIII un bel tuffo nell’incantevole storia dell’Esposizione Iberoamericana del 1929 è fortemente consigliato!

Alternative per dormire a Siviglia

È certo che a Siviglia l’Hotel Alfonso XIII sia un’istituzione: se deciderai di pernottare qui sicuramente vivrai un’esperienza unica e meravigliosa. Tuttavia, se non sai quale hotel prenotare a Siviglia e non hai budget per una camera all’Hotel Alfonso XIII, qui abbiamo scoperto una lista con alcuni hotel di Siviglia veramente strategici e altrettanto graziosi dove prenotare un soggiorno a Siviglia. Si tratta di soluzioni diverse e varie: sicuramente troverai quella perfetta per te, su questo non abbiamo dubbi! Hai trovato l’alternativa che sia adatta alle tue esigenze? Bene, ora goditi la tua bellissima vacanza nella meravigliosa città di Siviglia!

Guarda i prezzi per raggiungere Siviglia in aereo


Siviglia albergo Alfonso XIII

Dopo aver visitato Parigi o qualunque altro posto del mondo vi indichiamo che potreste anche pensare di parlarne a tutti fornendo informazioni e consigli aggiuntivi! TipInTravel infatti mette a disposizione un’intera sezione dedicata ai racconti di viaggio degli utenti! Clicca qui per saperne di più ed inizia subito a raccontare i tuoi viaggi nel mondo!

Infine, se amate viaggiare e girare il mondo, per restar sempre aggiornati con le offerte, le iniziative e le guide di TipInTravel potete seguirci sulla nostra pagina Facebook: TipInTravel – Quando vivere significa viaggiare… oppure iscrivervi nel gruppo dedicato a chi ama viaggiare su strada: Tipintravel – viaggiare on the road

Condividi questo articolo:

Siviglia Hotel Alfonso XIII: dove si trova e quanto costa?

Facebook Tipintravel

Kitzbühel

Iscriviti alla Newsletter:

Potrebbe interessarti anche:

Viaggiare on the road

Il viaggio on the road, un’esperienza unica da condividere in pochi amici, scopri come organizzarti, itinerari da seguire e come preparare tutto l’occorrente per un viaggio perfetto… CONTINUA A LEGGERE


Racconti di viaggio

Viaggiare è l’esperienza più incredibile che possiamo fare nella nostra vita, quando si rientra a casa dopo un’avventura si vorrebbe raccontare a chiunque l’esperienza vissuta, ma spesso non è possibile… questa sezione è dedicata ai racconti degli utenti, scopri come raccontarci la tua esperienza e vincere premi quando vengono messi in palio… CONTINUA A LEGGERE


Idee per viaggiare

Tantissime idee e consigli per viaggiare nel mondo ed avventurarsi alla scoperta di nuovi posti, ma anche tante idee per godersi un pò di relax o divertirsi all’insegna di sport ed attività varie… CONTINUA A LEGGERE


Promozioni e offerte nel mondo

Il mondo del turismo è sempre in espansione e con l’arrivo della tecnologia si rivoluziona ogni giorno che passa, sono tante le aziende e compagnie aeree che offrono sconti, offerte e promozioni, visita la nostra sezione per vedere quelle del momento… CONTINUA A LEGGERE


Cerca per città

Il team di TipInTravel lavora costantemente per far crescere il numero di guide e consigli per viaggiare in tutto il mondo, se stai per partire e vuoi seguire una guida o scoprire le curiosità del posto cerca la tua destinazione e vedi se TipInTravel ha qualcosa per te… CONTINUA A LEGGERE


Articolo scritto da: Adriana Marinucci