Capodanno Torino 2019: cosa fare, cenoni, eventi in piazza, locali e divertimento

La notte del 31 dicembre nel capoluogo piemontese tra cenoni, feste in piazza, eventi e locali

Fondata come Taurasia e successivamente nominata dall’imperatore Augusto come Augusta Taurinorum, la prima capitale d’Italia è nota per i suoi monumenti storici e musei, il più conosciuto fra tutti è il museo egizio. La città potrà soddisfare le vostre esigenze e permettervi di passare un Capodanno a Torino da ricordare nel capoluogo piemontese.Capodanno a Torino

Per il Capodanno Torino si tinge in festa ed offre molte opportunità di divertimento nelle piazze principali, in questo articolo vi illustreremo come passare il Capodanno a Torino e divertirvi tra cenoni, locali, piazze e divertimento.
Se avete ancora dei dubbi su dove passare il Capodanno, dopo aver letto questo articolo non ne avrete! Se invece siete già in città e state cercando cosa fare nella nottata di San Silvestro ecco a voi alcune alternative a cui magari non avete ancora pensato!

Eventi, piazze principali e locali dove festeggiare il Capodanno a Torino

Se cercate delle piazze perfette, per trascorrere il Capodanno Torino vi offre diverse opzioni. Prima fra tutte c’è Piazza Vittorio, la quale ha l’onore di essere la piazza più grande d’Europa senza monumenti all’interno. Essa è perfetta, se volete trascorrere un romantico Capodanno di coppia, ammirando pirotecnici giochi con i fuochi d’artificio, i quali esploderanno sopra la Basilica di Maria Ausiliatrice. Oppure, potete trascorrere le prime ore dell’anno nuovo in Piazza Castello, circondati interamente dagli edifici storici

>>> PRENOTA ORA una delle attività a disposizione proposte da TipInTravel per la notte di Capodanno o per i giorni successivi a Torino <<<

Se preferite del movimento sia di coppia che in compagnia, ci sono diversi quartieri che per il Capodanno a Torino potranno fare al caso vostro. Potreste trascorrere la notte di San Silvestro a San Salvario, nota zona di Torino ricca di locali e numerose opportunità di divertimento, soprattutto nella notte di Capodanno Torino ed i suoi abitanti sfruttano questa zona per riunirsi e passare la nottata nel locali migliori della città.

Altre idee per trascorrere un capodanno a Torino alternativo

Per il Capodanno Torino non è solamente piazze e locali, all’interno della città sono presenti diverse iniziative che possono interessarvi nella serata del 31 Dicembre.Capodanno torino
Una di queste idee alternative potrebbe essere quella di passare la notte di Capodanno a Torino all’interno di uno dei tanti teatri presenti nel centro della città, infatti sono molti i teatri che offrono grandi spettacoli realizzati appositamente per andar in scena in questa serata e procedere poi con i festeggiamenti adatti per la notte di Capodanno. Torino oltre ai teatri dispone anche di alcuni palazzetti, uno su tutti il Pala alpitour nel quale vengono organizzati (non tutti gli anni) dei concerti o degli eventi ancora più grandi dei teatri che riescono a radunare fino a 40.000 persone.locali di torino a Capodanno

Un’altra idea per chi ama il relax potrebbe esser quello di passare il Capodanno all’interno delle terme, la famosa catena QC Terme dispone di un centro benessere proprio in città, allo stesso tempo ne esistono di diverse anche nei dintorni, nel caso in cui vogliate passare il Capodanno alle terme Torino offre diverse opportunità per farlo!

Infine, un’altra idea potrebbe esser quella di affittare un appartamento all’interno della città insieme ad un bel gruppo di amici. Festeggiare in compagnia e poi scendere per strada nelle piazze per il Capodanno a Torino è un’alternativa sicuramente da considerare! Non sempre viene presa in considerazione, ma in realtà potrebbe essere un’idea non troppo dispendiosa che può permettervi di divertirvi in compagnia e senza grandi problemi organizzativi!


Dove e cosa mangiare per il cenone di capodanno a Torino

Torino non è solo una nota città d’arte, infatti possiede anche una ricca cultura culinaria, quale luogo migliore quindi per passare il Cenone? Vediamo insieme cosa può offrirvi il cenone di Capodanno a Torino. Partiamo dalle salse. La più nota è la Bagna Cauda ovvero una salsina composta da acciughe e delicate e aglio, sciolti in olio bollente. Cenone di Capodanno a TorinoLa salsa si serve in apposite ciotoline riscaldate in modo che mantenga la giusta temperatura per tutto il pasto e si usa per intingervi verdure crude e cotte come cardo, topinambur, peperoni, cavolo e altro. Per il cenone di Capodanno Torino la propone in quasi tutti i ristoranti come salsa di accompagnamento per le portate principali. Molto nota è anche la bagnèt verd, una salsa verde anche qui composta da acciughe ed aglio, sciolti in olio bollente con abbondante prezzemolo, mollica di pane precedentemente bagnata nell’aceto e strizzata e olio evo a crudo. Si usa per condire il bollito ma anche per coprire il tomino, formaggio tipico tondo, monoporzione, che viene scaldato sulla griglia per ammorbidirne il cuore.
L’antipasto per eccellenza è il Vitel tonnè. vitello tonnato cenone di capodannoComposto da sottili fettine di roastbeef, servite fredde e condite con una salsa a base di maionese e tonno in scatola tritato finemente. Un piatto che si trova in quasi tutti i ristoranti per il Cenone di Capodanno a Torino a volte servito come antipasto, altre volte come secondo.

Passiamo ai primi piatti, nel nostro cenone di Capodanno Torino offre dei fantastici agnolotti. Essi sono una tipica pasta fresca all’uovo rigorosamente tritata a mano molto simile ai ravioli di forma rettangolare. Contengono un ripieno di arrosto di carne e verdura cotta e vengono conditi con il sugo dell’arrosto. Tipico primo della tradizione piemontese, proposto anch’esso per il cenone di Capodanno a Torino, sono I tajarin ovvero delle piccole tagliatelle di pasta all’uovo fatta a mano che possono essere condite con il sugo dell’arrosto, semplicemente saltate con burro e salvia, con scaglie di tartufo bianco, oppure coperte di abbondante ragù. Una versione meno facile da trovare, li vede protagonisti nella zuppa di legumi e ceci.

Passando ai secondi, per il Capodanno Torino e la sua cucina tradizionale offrono il Fassone: lasciato precedentemente marinare nel Barolo per almeno 8 giorni insieme ad erbe aromatiche. La marinatura e la cottura prolungata rendono la carne morbida e le permettono di assorbire perfettamente gli aromi del vino.cenone capodanno torino

Se invece volete provare qualcosa di nuovo e siete di buona forchetta, dovete assolutamente provare la finanziera. Questo piatto consiste in creste e bargigli di gallo, granelle, fegatini di pollo, fettine di manzo infarinate, fesa, cervella e animelle di vitello. Il tutto cotto con burro e Marsala insieme a funghi sott’olio, sottaceti e piselli, questo è un piatto veramente particolare e non a tutti piace, pertanto non è facilissimo da trovare nei banchetti imbanditi del cenone di Capodanno a Torino.

Infine, per dolce, il Bonet: budino tipico, realizzato con uova, zucchero, latte, cacao, Fernet (spesso sostituito con del rum) e amaretti. Si serve rigorosamente freddo. Ne esiste anche una variante al gianduja, decisamente da provare

Dove soggiornare la notte di Capodanno a Torino: prezzi e zone migliori

Per il Capodanno Torino viene presa in considerazione da molti turisti, pertanto non è sempre facile trovare un alloggio. Vale come sempre la regola che prima si prenota e meglio è, soprattutto se volete soggiornare in zone molto centrali e ben girabili a piedi.notte a Torino
La città non è molto grande ed i mezzi pubblici riescono a collegarla bene senza troppi problemi, allo stesso tempo però vale la pena organizzarsi per tempo nella zona di alloggio, durante il Capodanno Torino è stracolma di persone in giro per le piazze della città e prendere anche un semplice taxi non sempre è immediato.

>>> Guarda i costi degli alberghi di Torino per Capodanno <<<

Vi proponiamo di seguito i prezzi e zone migliori che possiate trovare per la notte di Capodanno a Torino:

Terres d’Aventure Suites: B&b in pieno centro storico, raggiungibile anche a piedi da entrambe le stazioni, Porta nuova e Porta Susa. struttura molto carina ed il prezzo è abbastanza economico per le sue eleganti camere. Se arrivate in auto è possibile parcheggiare al costo di €17 al giorno, oppure potete scegliere per una delle autorimesse convenzionate al prezzo di €20 al giorno.

B&B Via Stampatori: Probabilmente una delle migliori soluzioni dove alloggiare a Torino. Il B&b è sito in pieno centro dentro un palazzo storico del ‘500. A ciò si aggiungano le camere spaziose e pulite, la colazione buona ed abbondante e la gentilezza dei proprietari, nonché il prezzo che è davvero ottimo e competitivo.

Best Quality Hotel Gran Mogol: Buon rapporto qualità prezzo per il Best Quality Hotel Gran Mogol situato all’inizio di via Lagrange, la via dello shopping, a qualche centinaia di metri dalla Stazione Porta Nuova e circa 600 m dal Museo Egizio. Le camere sono moderne, pulite e il personale è molto disponibile. WiFi veloce anche in camera. Colazione abbondante. Se arrivate in automobile l’hotel dispone di soli 4 posti auto a 15 € al giorno, ma a circa 50 metri vi è un garage a pagamento.

NH Torino Santo Stefano: A pochi passi da Piazza Castello, situato in zona centrale ma tranquilla, il sig. Franco vi sorprenderà con un servizio attento e gentile. Colazione abbondante e curata, ambienti accoglienti. Sono disponibili anche sale per Congressi. Vi è anche il parcheggio coperto nello stabile, che si paga a parte.

>>> PRENOTA ORA IL TUO ALBERGO A TORINO PER CAPODANNO <<<






Cos’altro vedere in città

Nella città taurina sarà possibile inoltre visitare numerosi monumenti storici e musei.mole antoneliana
Primo fra tutti, come indicato all’inizio dell’articolo, è il museo egizio, noto per essere il più completo e caratterizzante d’Europa.
Anche lo spettacolare museo del cinema all’interno del quale sono presenti le rappresentazioni di tutte le fasi dell’evoluzione del cinema e delle sue tecniche.
Il noto museo dell’automobile, il quale nel 2013, è stato inserito dal “Times” come uno dei migliori cinquanta musei al mondo. In esso si potrà ammirare l’evoluzione dell’automobile a partire dalle prime macchine storiche, fino a prototipi moderni, le quali sfruttano come carburante energia rinnovabile quale l’energia elettrica. Inoltre, per gli appassionati, si potrà contemplare anche lo sviluppo delle auto da corsa.
Fra gli edifici storici degni di nota fanno parte: la Mole Antonelliana, simbolo storico di Torino, Palazzo Reale e il Palazzo Carignano.
Se siete appassionati d’arte, vi invitiamo a visitare la GAM ovvero la Galleria d’Arte Moderna.

Guarda ora i biglietti aerei per raggiungere Torino…


Concludendo, speriamo di avervi fornito delle idee nuove ed interessanti per un fantastico Capodanno a Torino. La città non è molto grande ma per questa serata di Capodanno Torino riesce ad offrire diverse alternative ricche di divertimento.
Non ci resta che augurarvi buone feste nella speranza che possiate concedendovi piacevoli passeggiate tra le bellezze storiche torinesi gustandovi tutti i piaceri della gastronomia italiana.Luci di Capodanno a Torino

Dopo aver visitato Torino o qualunque altro posto del mondo vi indichiamo che potreste anche pensare di parlarne a tutti fornendo informazioni e consigli aggiuntivi! TipInTravel infatti mette a disposizione un’intera sezione dedicata ai racconti di viaggio degli utenti! Clicca qui per saperne di più ed inizia subito a raccontare i tuoi viaggi nel mondo!

Infine, se amate viaggiare e girare il mondo, per restar sempre aggiornati con le offerte, le iniziative e le guide di TipInTravel potete seguirci sulla nostra pagina Facebook: TipInTravel – Quando vivere significa viaggiare… oppure iscrivervi nel gruppo dedicato a chi ama viaggiare su strada: Tipintravel – viaggiare on the road

Condividi questo articolo:

Capodanno Torino 2019: cosa fare, cenoni, eventi in piazza, locali e divertimento

icon-car.pngKML-LogoFullscreen-LogoGeoJSON-LogoGeoRSS-Logo
Capodanno a Torino

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Capodanno a Torino 45.067800, 7.682490 Capodanno a Torino Cosa fare, cenoni, eventi in piazza, locali e divertimento

Facebook Tipintravel

noleggio pulmini 9 posti roma

Iscriviti alla Newsletter:

Potrebbe interessarti anche:

Viaggiare on the road

Il viaggio on the road, un’esperienza unica da condividere in pochi amici, scopri come organizzarti, itinerari da seguire e come preparare tutto l’occorrente per un viaggio perfetto… CONTINUA A LEGGERE


Racconti di viaggio

Viaggiare è l’esperienza più incredibile che possiamo fare nella nostra vita, quando si rientra a casa dopo un’avventura si vorrebbe raccontare a chiunque l’esperienza vissuta, ma spesso non è possibile… questa sezione è dedicata ai racconti degli utenti, scopri come raccontarci la tua esperienza e vincere premi quando vengono messi in palio… CONTINUA A LEGGERE


Idee per viaggiare

Tantissime idee e consigli per viaggiare nel mondo ed avventurarsi alla scoperta di nuovi posti, ma anche tante idee per godersi un pò di relax o divertirsi all’insegna di sport ed attività varie… CONTINUA A LEGGERE


Promozioni e offerte nel mondo

Il mondo del turismo è sempre in espansione e con l’arrivo della tecnologia si rivoluziona ogni giorno che passa, sono tante le aziende e compagnie aeree che offrono sconti, offerte e promozioni, visita la nostra sezione per vedere quelle del momento… CONTINUA A LEGGERE


Cerca per città

Il team di TipInTravel lavora costantemente per far crescere il numero di guide e consigli per viaggiare in tutto il mondo, se stai per partire e vuoi seguire una guida o scoprire le curiosità del posto cerca la tua destinazione e vedi se TipInTravel ha qualcosa per te… CONTINUA A LEGGERE


Articolo scritto da: Luca Peluso