Cosa vedere in Umbria: luoghi di interesse, città, cosa visitare e informazioni

Informazioni su luoghi e posti da visitare in Umbria

In questo articolo di TipInTravel, abbiamo deciso che parlaremo di cosa vedere in Umbria, sempre più persone decidono di metter in programma una visita all’interno di questa piccola regione, che, al contempo scopriremo esser veramente molto ricca di cose interessanti da vivere e scoprire. L’Umbria è il cuore dell’Italia, una delle regioni che non ha alcun sbocco sul mare ma piuttosto è immersa in un territorio prettamente verde e collinare: Giosuè Carducci la definì ‘Umbria verde’, tanto è naturale l’impatto che restituisce questa terra quando ci si ritrova di fronte.cosa vedere in umbria

I posti da visitare in Umbria si cospargono tra le pianure e i rilievi dell’Appennino centrale, tra le città storiche e ricche di arte e cultura, che restituiscono alla regione dell’Umbria luoghi di interesse tale da essere una destinazione ricorrente per qualsiasi turista che non sa ancora cosa vedere. In Umbria quell’atmosfera italiana fatta di storia e di lavoro realizzato a mano, che dà vita ad una produzione locale unica, non viene soltanto respirata, ma palpata nelle botteghe artigiane che costituiscono gran parte delle città e dei paesini dell’Umbria.
Cosa visitare in queste vie medievaleggianti e così caratteristiche? Il territorio umbro è cosparso di monumenti e chiese che richiamano fedeli e curiosi da tutto il mondo: basta pensare che la vita di San Francesco d’Assisi  ha avuto luogo qui, restituendo una forte carica simbolica e religiosa.Cosa visitare in Umbria Accanto a questo si estende un territorio verde con la sua natura boscosa a tratti connotata da rilievi montuosi, che dà vita a parchi naturali ai quali è impossibile rinunciare. Ma l’Umbria è anche e soprattutto il luogo delle tradizioni in piazza, degli eventi caratteristici che ogni anno si svolgono nelle città, aprendo le danze ad eventi folcloristici dalla risonanza nazionale. E tra una cosa e l’altra non si può non incappare nella cucina tipica dell’Umbria, in posti da visitare e conoscere nelle sue particolarità durante le innumerevoli fiere e sagre dedicate ai piatti della tradizione.
C’è veramente molto da scoprire, perciò mettetevi comodi, e preparatevi a leggere questo articolo interamente dedicato a questa regione e al suo turismo, proseguendo la ricerca su cosa vedere in Umbria, i luoghi di interesse principali e cose particolari da visitare in questo speciale territorio


Cosa visitare in Umbria? Luoghi di interesse e cose da vedere

Cosa vedere in Umbria?  Luoghi di interesse qui, come abbiamo già detto, ce ne sono tanti al punto che vederli tutti richiederebbe un fottio di tempo. Ma se state cercando le particolarità più belle e curiose da scoprire, non possiamo che iniziare a raccontare, attraverso una lista di luoghi, posti di interesse, attrazioni e curiosità, che andranno a completare l’elenco di cosa visitare in Umbria!

>>> CLICCA QUI e richiedi ora GRATUITAMENTE l'organizzazione del tuo prossimo viaggio! <<<

Le città principali nella regione

Dopo aver parlato dei luoghi di interesse principali, a livello di borghi e punti di attrazione turistica, è il momento di parlare delle città principali dell’Umbria, sono davvero una caratteristica particolare nell’Italia centrale. Qui sono passati tanti personaggi importanti che hanno lasciato il segno, artisticamente o storicamente, trasformando piccole località in belle città da visitare e luoghi di interesse da vedere e scoprire all’interno dell’Umbria.

Il fatto è che ce ne sono davvero tanti di posti da visitare che si fa anche fatica a fare una selezione, ma ecco qui allora, dopo i luoghi di interesse, quelle che consideriamo le città da non perdere assolutamente.
Cosa vedere per prima se si ha poco tempo? Vi rispondiamo con questa selezione delle città imperdibili

Cibo e tradizione dell’Umbria

Ci sono molti posti da visitare in Umbria, ma nella fattispecie un grande richiamo per i turisti, sono i luoghi dove poter mangiare cibo sensazionale.
Non si può dire di aver visitato la regione senza aver provato la cucina tipica dell’Umbria. Cosa vedere, provare e assaporare del territorio umbro?
Vediamo insieme i principali piatti della tradizione.

Il cibo che più rappresenta l’Umbria è la selvaggina. La carne è un piatto forte da queste parti: abbacchio, coniglio, cinghiale, capriolo, fagiano, sono tutte pietanze facilmente trovabili in qualsiasi ristorante umbro, quasi sempre accompagnati da tegami di legumi. Un legume davvero famoso in Umbria è la fagiolina del Trasimeno, una varietà di piccoli fagioli colorati che tuttavia non appartiene alla famiglia dei fagioli, seppur ne ha la forma.cibo e tradizioni dell'umbria
Chiaramente anche i salumi sono di altissima qualità, e tra tutti il nome che ha avuto risonanza è quello di Norcia. Troviamo prosciutto, capocollo, salame e soprattutto insaccati di cinghiale. Il diamante è qui il Tartufo. Questo particolare fungo connotato dalla sua rarità, se vogliamo, è caratteristico dei boschi umbri: è possibile trovare qui sia quello nero che quello bianco, il più pregiato. Pensate che l’Umbria è la regione con più tartufi nel mondo e la qualità è veramente alta!
Rimanendo in tema di carni, bisogna necessariamente citare la porchetta di Costano, che può vantare anche di sagre ad essa rivolte. Un’altra festa dedicata ad un prodotto locale è la festa della cipolla di Cannara la cui coltivazione ha origini antiche.
E per contorno erba: l’erba di campo umbra è davvero eccezionale e piatto immancabile durante un pasto. Spesso questa verdura è presente nella famosa torta al testo, un pane-pizza farcito con la qualsiasi: salsiccia, prosciutto, formaggio, e chi più ne ha più ne metta.
Infine, un consiglio per chi capita in Umbria durante il periodo pasquale, è quello di provare la ricetta originale della pizza dolce di Pasqua umbro.

Parchi nazionali e natura

Se pensate che vi abbiamo detto già tutto riguardo ai luoghi di interesse in Umbria, vi sbagliate di grosso! In questa piccola e compressa regione immersa nel verde di certo non manca la natura nelle sue varie forme. Il territorio si può vantare di parchi nazionali e regionali davvero favolosi, tutti da scoprire.
Il Parco Nazionale Monti Sibillini è il parco più famoso dell’Umbria. Cosa vedere qui, tra il verde e le montagne dell’Appenino umbro-marchigiano, lo diremo iniziando dalla sommità del parco. Il Monte Vettore è la vetta più alta di tutto il tratto montuoso con i suoi 2.479 metri. Scendendo all’interno del parco, luoghi d’interesse d’Umbria qui immersi sono senz’altro le Gole della Valnerina sul fiume Nera, il paesaggio fiabesco e fiorito di Piano grande di  Castelluccio, il Monte Sibilla e il Lago Pilato. Tra i vari paesi che sorgono qui nel parco, da menzionare sono Visso e Montefortino.parchi nazionali umbria
Nel Parco Nazionale qui in Umbria, cose da fare ce ne sono parecchie: trekking, bike, escursioni, e il tutto organizzato dalle varie cooperative che operano qui sui Monti Sibillini.

Il Parco regionale di Colfiorito si trova in provincia di Foligno, perciò per chi si trovasse nei paraggi farvi una visita potrebbe essere una bella cosa. Vedere in Umbria parchi naturali ed incappare in una scampagnata è piuttosto semplice, ma Colfiorito merita una menzione e va specificato che è il parco più piccolo della regione.
Seppur piccolo, questo parco posto ai piedi del Monte Pennino rappresenta un’ecosistema tra i più rilevanti in Umbria. Questa costruzione ambientale favorisce qui un certo habitat per animali e piante: durante la stagione di fioritura, quest’area di più di 300 ettari si ricopre di flora dall’odore e colore intensi, e si conta che qui fioriscano specie considerate “rare” in Italia, come l’orchidea acquatica o il giunco.

Il Parco del Monte Subasio si trova in provincia di Assisi. La città è compresa nel parco, tanto che è conosciuto anche come “Parco d’Assisi”. Questo bellissimo parco ha assunto chiaramente un aspetto sacrale, dovuto alla storia di San Francesco che alea attorno alla città d’Assisi e collettivamente recepita in Umbria. Luoghi di interesse come questo parco aprono le porte non solo a chi cerca un po’ di misticismo, ma anche a chi è amante dell’escursionismo e cerca qui un luogo dove fare trekking. Ma è sempre interessante pensare che furono le vedute del Monte Subasio a caratterizzare l’antico testo del santo, il “Cantico delle Creature”.

Le Fonti del Clitunno sono una cosa da visitare in Umbria almeno una volta. Il Clitunno è un fiume che qui, tra Spoleto e Foligno, ha le sue sorgenti e dà vita ad un piccolo angolo di paradiso, recintato e dall’aspetto di un laghetto dai colori bellissimi.
Questo posto restituisce un po’ di impressionismo alla vista, tra il gioco di colori dell’acqua, sulla quale galleggiano cigni e anatre, e piante come code di cavallo e brosche, che si mescolano al blu di alcuni nontiscordardimé. Il tutto, circondato da salici piangenti e pioppi: un paradiso che non sfuggì a letterati, come Plinio il Giovane, Virgilio oppure un Carducci, che dedicarono pensieri e parole alla bellezza di questo posto.Umbria luoghi di interesse - parchi nazionali

Il Parco del Lago Trasimeno può vantare di essere un’area protetta della regione e perciò diventare uno di quei posti da visitare in Umbria. Cosa vedere in questo lago?
Data la sua grandezza, questo lago è preso d’assalto durante le stagioni più calde, dove è possibile svolgere attività ricreative e sportive. La particolarità di questo lago, poco più piccolo di quello di Como, è quello di custodire al proprio interno piccole isole, la Minore, la Maggiore e la Polvese. L’isola Polvese è la più grande ed è raggiungibile per mezzo di traghetti. Si può lì ammirare il Giardino delle Piante Acquatico durante l’escursione, contemplando la natura concentrata su quest’area, per poi girare attorno agli edifici storici, come la Chiesa di San Giuliano o il Monastero risalente all’anno 1000.

Nel Parco Fluviale del Nera troviamo le famosissime Cascate delle Marmore. Le acque di questo fiume si caratterizzano per la limpidezza che proseguono il loro corso tra piccoli borghi edificati all’interno del parco, fino a giungere alla famosa “cascata” di 165 m.
Il Parco offre numerose attività legate allo sport acquatico, come canottaggio, rafting e torrentismo.  Dirigendosi alle Cascate delle Marmore si incontra tanta natura, caratterizzata da felci, lecci, muschi. Si può scegliere tra due tipologie di vista da cui vedere la cascata, il Basso Belvedere e il Belvedere Superiore. E per concludere, qui alle Cascate delle Marmore si trova il balcone degli innamorati: se cercate qualcosa di romantico e vi steste chiedendo cosa vedere in Umbria durante una gita in coppia, le Cascate delle Marmore sono un’ottima idea per stupire qualcuno.

Territorio, clima e turismo

Dunque, cosa vedere in Umbria? Di tutto e di più. La ricchezza di questo territorio rende l’Umbria uno dei luoghi d’interesse maggiore in Italia.  Natura, cibo, festival, cultura, arte, storia: questa è la ragione del grande flusso di turismo in Umbria.Cosa vedere in Umbria Infatti, accanto ai luoghi che abbiamo sopra elencato, ci sono tanti aspetti che inducono i turisti a tornare spesso qui in Umbria. Cosa visitare, oltre ai luoghi d’interesse principale, sono le terme naturali, come quelle di Brufa, ad esempio; e ancora le sagre dove la più famosa (ma non l’unica) è quella del cioccolato di Perugia. E ancora musei, chiese e gallerie d’arte, e chi più ne ha più ne metta.
Per chi avesse intenzione di visitare l’Umbria, cosa vedere e sulla quale informarsi è senz’altro il clima. Infatti, seppur il cuore verde d’Italia si presenta come una piccola regione, la differenza climatica è presente e data dalla differenza di altitudine.
In primavera e in autunno sulle quote più elevate ci sono abbondanti precipitazioni con clima fresco. Durante l’inverno il clima è molto rigido ad alte quote e comunque freddo nei centri città. In estate le temperature arrivano fino ai 28° nei centri mentre a valle possono arrivare anche ai 40°.


La nostra guida sulla bellissima regione del centro Italia si conclude qui, speranzosi che questo articolo possa aiutarvi nella scelta di cosa vedere in Umbria, e possa esser servito all’organizzazione di ogni tappa all’interno della regione.
Un luogo che sa come stupire chi la visita. E dato che c’è molto da scoprire e tantissimi posti da visitare, in Umbria, non resta che organizzare la prossima partenza se ancora non lo avete fatto!!!

Dopo aver visitato l’Umbria, o qualsiasi altro luogo del mondo vi indichiamo che potreste parlarne a tutti fornendo informazioni e consigli aggiuntivi! TipInTravel infatti mette a disposizione un’intera sezione dedicata ai racconti di viaggio degli utenti! Clicca qui per saperne di più ed inizia subito a raccontare i tuoi viaggi nel mondo!

Infine, se volete restar aggiornati con le offerte, le iniziative e le guide di TipInTravel potete seguirci sulla nostra pagina Facebook: TipInTravel – Quando vivere significa viaggiare… oppure iscrivervi nel gruppo dedicato a chi ama viaggiare su strada: Tipintravel – viaggiare on the road

Articolo scritto da: Emily Pomponi

Condividi questo articolo:

Cosa vedere in Umbria: luoghi di interesse, città, cosa visitare e informazioni

Iscriviti alla Newsletter:

Facebook Tipintravel

alitalia lavora con noi
alitalia numero verde

Potrebbe interessarti anche:

Viaggiare on the road

Il viaggio on the road, un’esperienza unica da condividere in pochi amici, scopri come organizzarti, itinerari da seguire e come preparare tutto l’occorrente per un viaggio perfetto… CONTINUA A LEGGERE


Racconti di viaggio

Viaggiare è l’esperienza più incredibile che possiamo fare nella nostra vita, quando si rientra a casa dopo un’avventura si vorrebbe raccontare a chiunque l’esperienza vissuta, ma spesso non è possibile… questa sezione è dedicata ai racconti degli utenti, scopri come raccontarci la tua esperienza e vincere premi quando vengono messi in palio… CONTINUA A LEGGERE


Idee per viaggiare

Tantissime idee e consigli per viaggiare nel mondo ed avventurarsi alla scoperta di nuovi posti, ma anche tante idee per godersi un pò di relax o divertirsi all’insegna di sport ed attività varie… CONTINUA A LEGGERE


Promozioni e offerte nel mondo

Il mondo del turismo è sempre in espansione e con l’arrivo della tecnologia si rivoluziona ogni giorno che passa, sono tante le aziende e compagnie aeree che offrono sconti, offerte e promozioni, visita la nostra sezione per vedere quelle del momento… CONTINUA A LEGGERE


Cerca per città

Il team di TipInTravel lavora costantemente per far crescere il numero di guide e consigli per viaggiare in tutto il mondo, se stai per partire e vuoi seguire una guida o scoprire le curiosità del posto cerca la tua destinazione e vedi se TipInTravel ha qualcosa per te… CONTINUA A LEGGERE