Florida, cosa vedere? 7 fantastiche cose da vedere assolutamente nel Sunshine State

7 cose da vedere e fare durante un viaggio in Florida

Nei nostri viaggi c’è una cosa che vorremmo non mancasse mai: il sole. La Florida è chiamata il Sunshine State, dunque non preoccupatevi, i viaggi con le nuvole sono solo un lontano ricordo. Temperature estive e clima soleggiato tutto l’anno sono sulla carta d’identità di questa nazione. Facente parte degli stati uniti, la penisola è davvero vasta. Con i suoi 170000 km2 di superficie, è fondamentale sapere come muoversi per visitare la Florida e cosa vedere per sfruttare al meglio il prezioso tempo di questo viaggio.

Non solo il clima caratterizza queste zone. Parchi nazionali, città famose, attrazioni uniche, incredibili musei e spiagge kilometriche, vi aspettano in questo spettacolare territorio dell’America settentrionale.

Questo stato è tutto da vivere e noi ci sentiamo in dovere di aiutarvi nel mostrare tutte le cose da vedere in Florida per gustarla al meglio. Pertanto, se vi state chiedendo in Florida cosa vedere, siete nel posto giusto, stiamo per mostrarvi proprio tutte le cose da non perdere assolutamente nello stato del sole!

1) Florida Keys

Se stiamo pensando al sole, non possiamo inevitabilmente pensare anche al mare, vi basta sapere che le Florida Keys sono l’arcipelago più grande della Florida. Mare caraibico, acqua cristallina e un azzurro come non l’avete mai visto, sono di fronte a voi in queste isole che dovete per forza vedere.

Questo paradisiaco agglomerato di isole si trova nella zona più a sud della Florida – occidentale del paese, entrando così nel golfo del Messico.Florida cosa vedere

Se avete la possibilità di avere a disposizione un’automobile, non dovete assolutamente perdervi la spettacolare S1 o Overseas Highway. Questa strada, incredibilmente panoramica, passa sull’antica ferrovia ormai in disuso. Attraversare l’oceano circondati dall’azzurro del cielo e del mare alla guida della propria auto, è qualcosa che non si può descrivere. Qui troverete, nel bel mezzo delle isole Keys, anche il 7mile bridge, il ponte da 7 miglia che collega due delle Florida Keys, il quale regala senza dubbio un paesaggio mozzafiato e va inserito nelle cose da vedere in Florida.

Come sempre, il nostro consiglio è di soffermarsi a vivere queste isole, senza transitarci con troppa fretta. Il clima è per lo più umido e davvero caldo nel periodo estivo, mentre decisamente più mite e gradevole in quello autunnale, invernale e primaverile. Le isole sono tutte pacifiche, come i loro abitanti e le loro tranquille e tipiche case in legno ce lo mostrano.

Poterci andare offre una splendida occasione per calarsi in un contesto di relax e benessere senza precedenti.

Key West è quella principale, la più famosa, quella che per la quantità di turismo forse si dissocia un poco dalle caratteristiche di tutte le altre. La grande quantità di gente che sceglie di visitarla ne è la dimostrazione. Solo i suoi splendidi tramonti infuocati famosi in tutti gli stati uniti, magari durante una cena in riva al mare, valgono davvero la pena di andarci.
Il più che noto autore Ernest Hemingway, si era innamorato talmente tanto di quest’isola da costruirci una delle sue tante case, diventata poi un bellissimo museo, essendo stata anche la prima casa delle Isole Keyws ad avere una piscina privata.

Ma se vi stavate chiedendo se questo arcipelago possa riservare qualcosa di magnifico anche per gli appassionati di snorkeling, la risposta è un convintissimo sì.

Al largo dell’isola di Key west, sorge sott’acqua, la terza barriera corallina più grande al mondo.

Nello stato della Florida cose da vedere come questa sono uniche e irripetibili. Infatti, in questi fondali è possibile ammirare, oltre ai coralli, animali unici al mondo, ma non solo. In queste acque, a seguito della lunga bellicosa era coloniale, è molto facile trovare relitti di navi costruite secoli e secoli fa.

Famosissimo è il Dry Tortuga National park, paradiso naturale e altro sito di immersione preferito dai sommozzatori

2) Orlando, la città del divertimento

Nonostante la capitale della Florida sia Tallahassee, Orlando la supera di gran lunga per numero di abitanti e cose da vedere.

Il suo soprannome, “The beautiful city”, si addice perfettamente a questa città e la colloca tra le principali cose da vedere. In Florida, infatti, tutti conoscono il caratteristico Walt Disney World, il parco divertimenti a tema, costruito per volere proprio di Walt Disney. Questo parco è il più visitato di tutta la città, sia per grandi che piccoli e rimane un’attrazione indiscutibilmente da visitare.

Sia per dimensioni che per numero di visitatori, supera di gran lunga a Parigi Disneyland Paris.
Non da meno, anche se non riesce per poco ad arrivare al numero di biglietti di quello del suo principale concorrente della Disney, è l’Universal Orlando.

Il tema assoluto è il cinema. La casa Universal ha infatti deciso di investire in questa attrazione con il solo scopo di far sentire i suoi clienti parte dei propri film. Al suo interno è così possibile rivivere scene famose delle più celebri pellicole e catapultarsi con esperienze dal vivo nei più grandi cult di tutti i tempi.
Da ricordare è sicuramente anche il Seawolrd Orlando and Discovery cove. È uno dei parchi marini più grandi al mondo, dove vivere tante emozioni a stretto contatto con gli animali che vivono nei fondali della terra tra le loro meravigliose qualità.

Rimanendo in tema di attrazioni spettacolari, Orlando è anche il posto migliore di tutta la Florida per vedere cose strabilianti, come: maestose partenze di lanci aereospaziali e aerei che hanno fatto la storia dell’aviazione, tra cui il più conosciuto Boeing.
Se volete godere di queste unicità, non dovete fare altro che recarvi all’Air Force Base, al Kennedy Base center o al Cape Canaveral Air Force Station. Per gli amanti del volo ad alta quota, una qualsiasi di queste basi sarà per voi come un richiamo al quale non potrete resistere.

Probabilmente è tutta una questione di spazi, enormi spazi che Orlando possiede, con i quali fare le cose migliori per richiamare i turisti da tutto il mondo. Infatti, “la bella città“, ha a disposizione vastissimi campi da golf sui quali giocare a perdita d’occhio. Non a caso Orlando è metà obbligatoria di vacanze per il celebre Tiger Woods.
Con i suoi numerosissimi laghi, rende il gioco e il paesaggio entusiasmanti da ogni punto di vista.
La fontana simbolo della sua bandiera, è posta proprio all’interno del più famoso: il lago Eola.

3) Il Parco nazionale di Everglades

I parchi nazionali sono una delle attrazioni più importanti degli stati uniti e senza dubbio una delle cose da vedere in Florida.

Milioni di turisti, tutti gli anni, vengono in America per non perdersi queste affascinanti e gigantesche aree di natura incontaminata. Il parco nazionale di Everglades è sicuramente il più grande parco da vedere di tutta la Florida.
Le Everglades sono un ampio territorio paludoso nell’estremo Sud della nazione. Vogliamo illustravi tutte le sue caratteristiche per essere certi che rimanga tra le vostre possibili cose da vedere in Florida.

Storia

Per molti anni, le zone limitrofe sono state abitate dai nativi americani Seminole, che a seguito dell’arrivo dei conquistatori Europei sono stati successivamente ristretti in particolari riserve.
Questo singolare territorio è unico nel suo genere e molto delicato nel suo ecosistema.
Per questo motivo, già nel 1947, è stato definito dall’Unesco come Patrimonio dell’umanità. Ciò fu fatto su richiesta del presidente Truman, il quale notò che le sue verdeggianti e paludose terre stavano lasciando troppo repentinamente spazio ai tanti terreni agricoli.

Superficie e aperture al pubblico

Il parco nazionale si estende per circa 6100 km2, ma ne costituisce bensì solo il 20% delle intere Everglades.

Il parco è aperto 365 giorni l’anno 24h/24, ma non è totalmente accessibile all’uomo, in quanto le strade percorrono solo una piccola porzione del suo terreno. Sono molti i tour disponibili per i turisti, permettendo di scoprire a pieno il parco e fare anche un giro su overcraft e altri mezzi acquatici da fiume, regalando tantissime emozioni, oltre che varie cose da vedere.

Flora e fauna

Flora e Fauna vivono in totale simbiosi tra loro in questo paradiso verde. Le piante sono per lo più querce, aranci e limoni selvatici, ma la vera attrazione è rappresentata dagli animali di tutti i generi.natura da vedere in Florida

Se vi piacciono i rettili, in particolare quelli grossi, verdi e con i denti aguzzi, siete nel posto giusto. Questo parco, infatti, possiede la più alta concentrazione di alligatori, non a caso simbolo della Florida. Tuttavia, non spaventatevi, sono perfettamente a loro agio con l’uomo, si lasciano perciò guardare facilmente, proseguendo tutti fieri per la loro strada.

Tra i rapaci e gli uccelli è davvero facile scorgere le aquile e i falchi pescatori, che con la loro eleganza attraversano spesso il cielo.

Nelle coste limitrofe invece, non può mancare come altro famoso simbolo della Florida, il lamantino, un esemplare che non potete non vedere.
La balneazione è decisamente sconsigliata anche per la presenza di squali e barracuda.
Meno facili da avvistare, ma altrettanto eleganti, troviamo anche i puma e i cervi.

Consigli utili

Il parco nazionale delle Everglades dista solo 70 km da Miami, la quale è perciò la meta più facilmente raggiungibile per dormire o riposare. Inoltre, è anche l’aeroporto più vicino per partire o atterrare. Il consiglio è quello di visitare il parco in auto, perché come avrete capito, lo spazio da poter vedere è davvero enorme. L’ingresso per l’automobile costa solo 10 dollari.

Nel vostro kit da viaggio, se decidete di concedervi questa singolare esperienza, non devono mancare la crema solare, un capello per ripararsi da sole e un repellente per insetti. Infatti, purtroppo, a farci compagnia ci sono molte api e zanzare.

Come ricordato all’inizio del nostro articolo, come per tutte le cose da vedere in Florida, anche la stagione non è mai da sottovalutare. I mesi più indicati vanno da novembre ad Aprile, per evitare il caldo e l’umidità davvero insistenti.


4) Spiagge, divertimento e crociere di Miami e Miami Beach

Avete presente quelle interminabili vie a bordo spiaggia, piene di palme e gente in costume che sembra divertirsi ovunque? Ecco si, siamo proprio a Miami beach.

Da non confondere con Miami, altrettanto bella ma leggermente diversa, Miami beach è la città per eccellenza del sole, del mare e del divertimento.

Tra le cose da vedere in Florida, le spiagge di queste due perle del Sunshine state sono le più famose di tutto lo stato.

Partiamo allora proprio dalla più famosa e ben nota a tutti i vip del mondo. Se siete incappati su qualche film girato su una spiaggia in America, allora è molto probabile che abbiate visto almeno già una volta South Beach.Spiagge Miami da vedere in Florida
Questa enorme spiaggia è tipicamente riconosciuta per le sue singolari torrette di salvataggio, che la rendono subito riconoscibile.
Il mare è splendido, la gente gioca e prende il sole ovunque. Alle vostre spalle scorre l’Ocean Drive, probabilmente la strada più frequentata di tutta la Florida. Attraversandola potrete vedere ristoranti, discoteche e locali di ogni tipo, pronti per intrattenervi tutto il giorno e ovviamente, tutta la notte.

Lummus Park Beach merita una nota di attenzione particolare: è la parte di spiaggia con la sabbia più bianca di tutta la laguna. Dovrete resistere dalla tentazione di non portarne a casa qualche granello.

Ma non tutti forse sono alla ricerca di questa tipologia di cose da fare al mare.

North Beach è il luogo perfetto per buttarsi ad imparare a fare surf, ma anche per chi è già capace di praticarlo. Qui i surfisti si riuniscono in un clima spensierato e particolarmente “beach”, per cavalcare onde di ogni genere. Tuttavia, non pensate a qualcosa di selvaggio o poco conosciuto, North beach è ricca di campi da beach volley, attrezzature e ombrelloni.

Se non è ancora quello che cercate non disperate, spiagge da vedere in Florida ce ne sono davvero per tutti i gusti.

Per chi si annoia con le tipiche attività vicino all’ombrellone e è alla ricerca di qualcosa di diverso, c’è la spiaggia del Bill Baggs Cape Florida State Park, situata sull’isola di Key Biscayne. In questo parco il biglietto costa una modica cifra di qualche dollaro, ma vale davvero la pena di andarci. L’isola è spesso gettonata dalle famiglie perché le cose da fare e da vedere sono davvero tante. Se deciderete di farci un giro vi aspettano: uniche passeggiate in biciletta, adrenalinici giri in quad su tutta l’isola e possibilità di fare snorkeling a volontà.

Il simbolo dell’isola è il faro di Cape Florida, che dal lontano 1852 guarda lo sconfinato oceano davanti a sé. Se avete ancora del tempo, passateci!

In questa bellissima lista non è possibile non citare per i suoi panorami e la sua atmosfera, ma anche per la sua tranquillità, Matheson Hammock Park&Beach. Lontana dal traffico e dal movimento, questa è sicuramente il luogo che fa per voi se state cercando solo del meritato relax.

Il panorama è caraibico per la presenza costante di palme verdeggianti su tutta la spiaggia. Il mare è cristallino e le acque sono sempre calme. Direi che avete capito. Se non siete stati ancora alle Maldive forse potreste anche evitare di andarci.

Oltre alle spiagge, il pacchetto delle nostre due città offre la più ampia possibilità di divertirsi avendo sempre a portata di mano il mare.

Non si può parlare di divertimento a Miami beach o Miami se tra le cose da vedere in Florida, non passate a dare uno sguardo la sera ai famosi quartieri di Miami Vice e South beach.

Sebbene in passato, il quartiere di Miami vice, sia stato spesso associato ad un centro di delinquenza per il suo intenso traffico di droga da parte dell’America latina, oggi è un posto tranquillo, ma con la più alta concentrazione di locali notturni e discoteche della zona.

South beach rimane invece il luogo più “cool” di Miami Beach. Qui la vita notturna è ovunque, ma se volete essere certi di non mancare a serate imperdibili, il cuore pulsante della movida si trova lungo le rinomate:

  • Ocean drive, il lungo mare più famoso della Florida
  • Lincoln Road, piena di ristoranti e bar
  • Washington Avenue, colma di discoteche e pub.

Per chi ama ballare, non possiamo dimenticare di menzionarvi le tre discoteche più famose della città: l’Icon, lo Story e il Liv.

Infine, non potete sbagliarvi se per praticità preferite vivere il centro di Miami. A downtown tutto è puro divertimento.

Ma se non è neanche la vita notturna che state cercando, allora questa città vi porta ad entrare nei suoi parchi tematici di ogni genere e tipo. Statene certi, in questa parte della Florida cose da vedere e intrattenimento, non mancheranno mai. Il parco avventura Jungle Adventures Nature Park e zoo, è il più adatto per le famiglie e per i piccini. Anche il Miami Seaquarium è molto amato dai bambini. Inoltre, ovviamente, per persone di tutte le età e con un clima così caldo, non possono mancare i parchi aquatici. Tra i due principali ricordiamo il Grapeland Water Park e il Paradise Cove Water Park.

Le crociere di Miami

La cosa certa è che: sia che decidiate di visitare Miami beach o Miami, o magari entrambe, dai loro porti partono crociere indimenticabili. Se avete il tempo di farle e se amate passare qualche giorno in mare su navi di lusso, non potete non salire a bordo. Infatti, queste crociere sono particolarmente famose per la loro vicinanza alle Bahamas che le costringe ad essere una meta quasi obbligata. Tuttavia, la vera opportunità ve la offre il prezzo. Partenze su navi extra lusso per le isole Bahamas di 3 o 4 giorni, passando dalla precedentemente citata Key west e dalle conosciutissime Grand Bahama e New Providence, sono proposte a prezzi anche di 200 euro.

A chiunque abbia la fortuna di avere tempo, queste offerte metterebbero l’acquolina in bocca.

Ovviamente non sono le uniche destinazioni offerte. Da Miami è possibile veder partire navi vacanze dirette verso il Messico, i caraibi, Porto Rico e le isole Cayman.

Se infine non avete molto tempo, ma volete visitare le Bahamas, quale opzione migliore che fare una gita di un solo giorno? Tra i vari servizi offerti c’è anche questo. Di certo non potrà essere un’escursione noiosa.

5) Base navale della Florida: Pensacola

Come avrete ormai capito, in Florida cose da vedere ce ne sono ovunque. Ci basta pensare che perfino se vi viene voglia di visitare la prima base navale militare americana, qui potete farlo.

Pensacola è una città all’estremo Ovest del paese, al confine con l’Alabama. La sua caratteristica principale è il suo porto, costruito sulla baia di Pensacola. I suoi soprannomi sono davvero tanti: “The city of five flags” o “World’s Whitest Beaches”.
Il secondo parla da solo, trovare spiagge bianche in Florida è davvero semplice.

Mentre è chiamata anche città delle cinque bandiere per via dei suoi cinque diversi conquistatori nel corso della storia, ciascuno ovviamente con una bandiera diversa. La cultura che potete trovare è perciò multietnica, da quella spagnola a quella francese, da quella inglese a quella americana.

Ciò che rende questa città un posto da vedere in Florida è sicuramente la sua base navale della marina militare, la prima creata nella storia degli stati uniti. Questo porto infatti, sia per la sua posizione naturale, sia per essere nascosto dall’isola di Santa Rosa, è sempre stato un luogo tattico e di fondamentale importanza per gli americani. Affacciandosi sul golfo del Messico era un punto strategico e di passaggio di molte navi.

Situata nella zona sud-occidentale della città, questa base militare ospita il National Naval Aviation Museum, il museo dell’aviazione della Marina militare più grande, più frequentato e con più cose da vedere di tutta la Florida.

Al suo interno sono esposti esemplari di aerei che hanno fatto la storia degli stati uniti.

Il Curtis NC-4, ad esempio, è stato il primo ad attraversare l’oceano Atlantico. O ancora i Douglas A-4 Skyhawk dei Blue Angels.

I Blue Angels sono piloti che fanno parte della pattuglia acrobatica della Marina militare degli stati uniti. La loro base risiede proprio qui a Pensacola.

Durante il corso degli anni, questi militari amanti del volo a tutta velocità, si sono esibiti con meravigliosi spettacoli acrobatici in cielo con i loro aerei. Traiettorie pazzesche e cose mai viste fare con un aeroplano, sono state provate e riuscite da queste forze della natura. Potete immaginare quante milioni di persone abbiano assistito a questi eventi.

L’accesso al museo è consentito tutto l’anno dalle 9 alle 17, fatta eccezione per i giorni delle grandi festività quali Natale, primo dell’anno e il giorno del ringraziamento. L’ingresso e il parcheggio sono gratuiti. Per chi lo desidera è possibile lasciare un’offerta per la manutenzione di questi affascinanti esemplari.

Se volete lasciarvi travolgere dalla maestosità degli aerei, questo è davvero il posto giusto. Ma, in Florida cosa vedere non è ancora finito, ecco qui altre 2 cose da non perdere assolutamente!

6) Tampa, la città all’interno del golfo

Se ancora non siete stanchi e non avete esaurito le cose da vedere in Florida, merita una visita la città di Tampa.
Sorta sulla sponda occidentale del paese, precisamente di fronte alla sua omonima baia, questa città è stata proclamata negli anni passati come la miglior città degli stati uniti in cui vivere.

Come tutte le città dello “stato del sole”, il clima è caldo e soleggiato e non dovete faticare troppo se volete trovare la movida. Ciò che però più la caratterizza, è che tutto a Tampa è a misura d’uomo.

Essendo attraversata da un lungo fiume, l’Hillisboroug, potete trovare passeggiate ovunque per godervela e visitarla in tutta tranquillità. Girare in bici, a piedi o anche con i pattini, diventa davvero piacevole quando transitarci è cosi facile. La passeggiata di Riverwalk, si estende lungo tutto il fiume ed è forse una della più consigliate. Il centro è a Downtown, in cui i grattacieli che toccano con la loro punta il cielo, si ergono in uno stile completamente moderno.

Collocata all’interno di un golfo e facendo parte della Florida, le spiagge, come ormai avrete capito, non rappresentano un problema. Potrete trovarne per tutti i gusti. Amanti dello snorkeling, della vita da spiaggia e della sabbia bianca in un mare cristallino, avete fatto centro. Ricordiamo la più famosa Clearwater beach, dove il paragone con le più popolari lagune di Miami non è affatto scontato. Se invece è la movida che cercate assieme a buon cibo e musica live, il quartiere notturno che offre più possibilità è sicuramente Ybor City.





7) Gli “Hard Rock” nello stato della sede centrale

Se pensate che della Florida le cose da vedere siano finite, ancora vi manca da sapere che a Orlando è presente il più grande Hard Rock Cafe del mondo. Negli ultimi anni, questa catena di ristoranti, ha raggiunto sempre più fama con l’immancabile tema del Rock dei suoi locali. Nonostante sia nata a Londa nel 1971, la sede centrale da qualche anno si è spostata proprio nello Sunshine state a Orlando.

Il suo nome ha raggiunto ben 59 paesi in tutto il mondo, affermandosi tra i “cafè” più conosciuti di tutto il globo. Nei suoi ristoranti potete ammirare pezzi da cimelio come le chitarre di Jimmy Hendrix, John Lennon, Noel Gallagher. Giusto due artisti di strada dell’altro ieri.

Per non farci mancare niente, nel 2020, l’Hard Rock cafè ha inaugurato un gigantesco hotel a forma di chitarra. Eretto con un costo di ben 1,5 miliardi di dollari, con il suo manico, tocca il cielo di Hollywood.

Guarda i prezzi per raggiungere la Florida in aereo


Mostrarvi tutte le principali cose da visitare e da vedere della Florida, ve lo assicuriamo, non è stato un compito così semplice. La Florida, come ormai avrete capito, è uno stato pieno di attrazioni, divertimento, di sole e mare. Difficile dire cosa lo caratterizzi di più. La cosa certa è che sicuramente non potrete pentirvi se deciderete di andare negli stati uniti per fare un viaggio nello Sunshine state.Florida cosa vedere

Dopo aver visitato la Florida o qualunque altro posto del mondo vi indichiamo che potreste anche pensare di parlarne a tutti fornendo informazioni e consigli aggiuntivi! TipInTravel infatti mette a disposizione un’intera sezione dedicata ai racconti di viaggio degli utenti! Clicca qui per saperne di più ed inizia subito a raccontare i tuoi viaggi nel mondo!

Infine, se amate viaggiare e girare il mondo, per restar sempre aggiornati con le offerte, le iniziative e le guide di TipInTravel potete seguirci sulla nostra pagina Facebook: TipInTravel – Quando vivere significa viaggiare… oppure iscrivervi nel gruppo dedicato a chi ama viaggiare su strada: Tipintravel – viaggiare on the road

Condividi questo articolo:

Florida, cosa vedere? 7 cose assolutamente da vedere nel Sunshine State

Facebook Tipintravel

10 cose da vedere a Roma

Iscriviti alla Newsletter:

Potrebbe interessarti anche:

Viaggiare on the road

Il viaggio on the road, un’esperienza unica da condividere in pochi amici, scopri come organizzarti, itinerari da seguire e come preparare tutto l’occorrente per un viaggio perfetto… CONTINUA A LEGGERE


Racconti di viaggio

Viaggiare è l’esperienza più incredibile che possiamo fare nella nostra vita, quando si rientra a casa dopo un’avventura si vorrebbe raccontare a chiunque l’esperienza vissuta, ma spesso non è possibile… questa sezione è dedicata ai racconti degli utenti, scopri come raccontarci la tua esperienza e vincere premi quando vengono messi in palio… CONTINUA A LEGGERE


Idee per viaggiare

Tantissime idee e consigli per viaggiare nel mondo ed avventurarsi alla scoperta di nuovi posti, ma anche tante idee per godersi un pò di relax o divertirsi all’insegna di sport ed attività varie… CONTINUA A LEGGERE


Promozioni e offerte nel mondo

Il mondo del turismo è sempre in espansione e con l’arrivo della tecnologia si rivoluziona ogni giorno che passa, sono tante le aziende e compagnie aeree che offrono sconti, offerte e promozioni, visita la nostra sezione per vedere quelle del momento… CONTINUA A LEGGERE


Cerca per città

Il team di TipInTravel lavora costantemente per far crescere il numero di guide e consigli per viaggiare in tutto il mondo, se stai per partire e vuoi seguire una guida o scoprire le curiosità del posto cerca la tua destinazione e vedi se TipInTravel ha qualcosa per te… CONTINUA A LEGGERE


Articolo scritto da: Nicholas Assolari