Gibilterra cose da vedere e cosa fare, tra i luoghi d’interesse della città

Gibilterra, cosa vedere? 7 cose da non perdere nella città sullo stretto!

Se state organizzando una gita a Gibilterra cose da vedere ce ne sono tantissime, avrete solo l’imbarazzo della scelta, noi di TipInTravel ve ne proponiamo ben 7. Seguendo i nostri consigli, in qualche giorno, riuscirete a visitare a fondo la penisola di 6,8 km quadrati dominata da un promontorio, senza lasciarvi sfuggire tutte le meraviglie che ha da offrirvi e le cosa da vedere. Gibilterra è una città mitica, si pensava che dopo averla oltrepassata il mondo finisse; infatti su questo territorio era posta idealmente una delle due colonne d’ercole che rappresentavano un confine che mai nessuno osava oltrepassare a causa di temibili mostri marini che si diceva vivessero al di là di questo limite. Gli esploratori fugarono questa diceria ma anche oggi rimane una città ricca di fascino. gibilterra cose da vedereGibilterra è un territorio che si trova a sud della Spagna, nella regione dell’Andalusia, rinomata per le sue spiagge dorate, il divertimento e l’accoglienza calorosa dei suoi abitanti, la città occupa una stretta penisola che si protende nel mare, viene bagnata da un lato dal mar Mediterraneo e dall’altro dall’Oceano Atlantico. Anche se geograficamente appartiene alla Spagna si tratta di una colonia Britannica, per visitarla infatti occorre attraversare una frontiera e mostrare il passaporto o la carta d’identità appartenente a uno stato europeo, oppure, in ogni caso, un documento che possa permettere l’entrata nella Gran Bretagna.
Gibilterra sembra un ponte che va verso l’Africa, infatti la popolazione del luogo oltre che britannica e spagnola è anche, in larga parte, araba.

Entrati in questo territorio sembra di essere appena atterrati in Gran Bretagna, ma negli abitanti scorre sangue spagnolo, quindi è molto facile interagire con loro in quanto sono accoglienti e calorosi, come tutti i popoli iberici. A Gibilterra prevalgono, infatti, gli usi e i costumi spagnoli quindi iniziate il vostro tour non tanto presto la mattina, in quanto le attrazioni aprono non prima delle 10.00 e concedetevi una siesta dopo pranzo, aspettando che i luoghi da visitare e da vedere a Gibilterra riapriranno. Continuando nella lettura scoprirete cosa offre Gibilterra: cose da vedere ma anche consigli per arrivare e dove pernottare in questa città magica. Questo articolo è volto proprio a tutti quei turisti e viaggiatori che stanno programmando un viaggio proprio in questa bellissima città spagnola/britannica, con la consapevolezza di trovare qui tanto divertimento, relax e una buona dose di cultura. Iniziamo il nostro viaggio virtuale alla scoperta dei luoghi di interesse a Gibilterra!


Gibilterra cose da vedere


Stretto di Gibilterra: composizione, informazioni e altri dettagli a riguardo

Gibilterra, oltre a tante cose da vedere, come quelle di cui vi abbiamo parlato in questo articolo, mette a disposizione anche altre informazioni necessarie da sapere prima di raggiungerla.
Per non farvi trovare sprovvisti su alcune situazioni o contesti, vi aggiungiamo qualche dettaglio e curiosità, proprio per fornirvi una guida completa di Gibilterra in ogni sua parte. Iniziamo parlando dei posteggi per auto, i parcheggi a Gibilterra sono molto cari e non sono nemmeno numerosi, per questo motivo il più grande consiglio che possiamo darvi è posteggiare il vostro mezzo prima di passare la frontiera. L’ultima città spagnola si chiama La linea de la Conceptiòn qui i prezzi sono più bassi e nel weekend la sosta è gratuita. Raggiungere a piedi Gibilterra da questo punto non è proibitivo: sono 20 minuti di passeggiata, l’unico inconveniente è trovare chiusa la pista dell’aeroporto, che si deve attraversare obbligatoriamente per arrivare a Gibilterra, a causa di un atterraggio imminente.
Tale distanza, però, può essere coperta pure prendendo un autobus. stretto di gibilterra - cose da vedereEvitare di entrare con il proprio mezzo vi permette anche di non incorrere in lunghe file che si possono trovare ai controlli doganali.
Lo stretto di Gibilterra è a tutti gli effetti un luogo condiviso tra Spagna, Regno Unito, Gibilterra e Marocco, che riesce a unire legate quesi paesi con un unico posto. I progetti e le idee nel corso del tempo, su questo stretto, sono state tante, e quello più attuale riguarda la costruzione di un tunnel simile a quello della Manica, ovvero sotto il livello dell’acqua, nel punto con il suolo più basso. Lo stretto di Gibilterra è lungo circa 60km, e ha la parte più stretta che separa i due stati in solamente 14km, mentre nella parte più ampia 44km. Il progetto del tunnel prevederebbe dagli ingegneri una costruzione di ben 38,7km, dove quasi la totalità sarebbero sotto l’acqua, lasciando fuori appena 10,7km con dei ponti collegati alla terra ferma.
Prima della costruzione del Canale di Suez, quello dello stretto di Gibilterra era l’unico sbocco del Mediterraneo, motivo per cui questo luogo ha sempre ricoperto un grandissimo punto strategico sia a livello commerciale che militare, potendo controllare qualsiasi imbarcazione in entrata e in uscita nel Mediterraneo.
Lo stretto di Gibilterra è stato un luogo di battaglie, vicende storiche e d’importanza strategica da sempre, in ogni scontro che ha riguardato l’Europa, motivo per il quale tutt’oggi è conteso dai diversi stati che hanno potere decisionale a riguardo, nonostante ormai si tratta di un luogo consolidato così com’è.

Alberghi, luoghi e posti migliori per dormire a Gibilterra…

Gibilterra: cose da vedere ma non solo, per gli ospiti della città ci sono anche numerose sistemazioni in hotel confortevoli, qui di seguito vi consigliamo i migliori e i più originali da scegliere per il vostro soggiorno:

  • Rock hotel, ha ospitato nelle sue camere personaggi famosi come Winston Churchil, è un 4 stelle in stile coloniale: una grande struttura bianca con arredi classici ed eleganti. Si trova alle pendici della rocca e ha una vista mozzafiato sul mare che si può godera sia dalle camere che dalla terrazza del ristorante. Per info e prenotazioni CLICCA QUI.
  • Sunborn Gibraltar, questo hotel a 5 stelle è molto particolare infatti si trova ancorato al porto. E’ una maestosa nave da crociera che ha camere spaziose e ricche di dettagli, ognuna è dotata di un bagno e un salottino. Al suo interno ci sono anche una piscina, un casinò e un centro benessere. Potete perdervi tra i vari ponti per scoprire i numerosi bar, locali e ristoranti che vi permetteranno di degustare menù del posto o piatti internazionali. Per info e prenotazioni CLICCA QUI.
  • Engineer Guest House, dimora più spartana ma con una posizione ottima, si trova proprio nel centro città e ha un prezzo concorrenziale per quello che offre. Le camere sono pulite, spaziose e dotate di bagno e di un piccolo angolo cottura che comprende microonde e bollitore per permettere agli ospiti di prepararsi in autonomia bevande calde o piccole merende. Per info e prenotazioni CLICCA QUI.

Per risparmiare qualcosa è possibile pernottare anche nella vicina città spagnola di La linea de la Conceptiòn qui le sistemazioni sono molto più economiche di Gibilterra e non sarete distanti, alcune soluzioni che vi proponiamo sono:

  • Hotels Campo De Gibraltar, è una sistemazione a 4 stelle che dista pochissimo dal confine con Gibilterra, solo 500 m. Dalle sue camere si può vedere la rocca e offre anche molte altre attrazioni, come la piscina di cui usufruire al ritorno in hotel o per iniziare la giornata nel modo giusto. Se opterete per la pensione completa il ristorante potrà anche prepararvi il pranzo al sacco qualora decidiate di non tornare in camera per pranzare. Qui avrete a disposizione anche il cambio di valuta e la possibilità di affittare un’auto. Per info e prenotazioni CLICCA QUI.
  • AC Hotel La Linea, molto vicino alla spiaggia, questo hotel offre anche una piscina all’aperto per i suo visitatori. Si tratta di una struttura moderna con tutti i comfort: in ogni camera c’è un bagno spazioso, la TV satellitare e il minibar. I suoi ospiti potranno usufruire del ristorante che ogni giorno propone un menù vario. Questo hotel dista solo 25 minuti a piedi da Gibilterra e c’è anche la possibilità di raggiungere la città con i mezzi pubblici. Per info e prenotazioni CLICCA QUI.

Nel caso in cui nessuno di questi hotel faccia al vostro caso, il nostro consiglio è quello di dare un’occhiata direttamente sui vari portali di comparazione alberghiera. Tra tutti vi indichiamo il più famoso in assoluto, ovvero Booking, che vi permetterà di usufruire della garanzia sul prezzo più basso e, soprattutto, quasi sempre della CANCELLAZIONE GRATUITA fino a pochi giorni prima della partenza.
Un’altra alternativa potrebbe essere HotelsCombined, riuscendo a confrontare vari alberghi e prenotare anche qui con buoni sconti. Infine, se preferite soggiornare in case condivise o interi appartamenti, non potete rinunciare a scegliere quale tramite AirBnB, sfruttando anche il bonus di benvenuto del 15% sulla prima prenotazione. (Clicca qui per il bonus benvenuto)

A Gibilterra le cose da vedere sono tante, come anche i servizi e le attrazioni a disposizione, noi di TipInTravel vi abbiamo dato tutti i consigli giusti per organizzare il vostro viaggio in questo angolo d’Inghilterra che si trova in Spagna, ora tocca a voi preparare la valigia e partire alla volta di questa terra magica piena di luoghi d’interesse tutti da scoprire!gibilterra cose da vedere


Dopo aver visitato Gibilterra, o qualsiasi altro luogo del mondo vi indichiamo che potreste parlarne a tutti fornendo informazioni e consigli aggiuntivi! TipInTravel infatti mette a disposizione un’intera sezione dedicata ai racconti di viaggio degli utenti! Clicca qui per saperne di più ed inizia subito a raccontare i tuoi viaggi nel mondo!

Infine, se volete restar aggiornati con le offerte, le iniziative e le guide di TipInTravel potete seguirci sulla nostra pagina Facebook: TipInTravel – Quando vivere significa viaggiare… oppure iscrivervi nel gruppo dedicato a chi ama viaggiare su strada: Tipintravel – viaggiare on the road

Articolo scritto da: Karen Angelucci

Condividi questo articolo:

Gibilterra cose da vedere e cosa fare, tra i luoghi d’interesse della città

icon-car.pngKML-LogoFullscreen-LogoGeoJSON-LogoGeoRSS-Logo
Gibilterra

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Gibilterra 36.123358, -5.347778 Gibilterra cose da vedere e cosa fare, tra i luoghi d\'interesse della città

Iscriviti alla Newsletter:

Facebook Tipintravel

hyeres
scarpe sulle rive del danubio