Vacanza a rate: informazioni e consigli su viaggi, crociere e biglietto aereo a rate

Informazioni e dettagli per viaggiare con piccole rate mensili, come si può?

Viaggiare è costantemente il desiderio di tutti, riuscendo a regalare attimi di relax, divertimento e spensieratezza, ma tra crisi e problemi finanziari non è sempre detto che sia possibile dato che i costi per poter effettuare una vacanza possono esser elevati, soprattutto quando a spostarsi è un’intera famiglia composta da 3-4 persone e magari a lavorare è solamente il capofamiglia.vacanza a rate
Proprio per questo, sempre più persone si dirigono verso l’opzione della vacanza a rate, un’opportunità che permette di effettuare dei viaggi pagando piccole rate mensili nel corso dell’anno e al contempo avere la possibilità di partire senza un impegno economico significativo che va ad impattare negli standard famigliari.

In questo articolo vogliamo provar ad illustrarvi tutte le opportunità possibili nell’effettuare una vacanza a rate in varie sfaccettature, che sia una crociera, un viaggio al mare, una settimana bianca o semplicemente un biglietto aereo a rate, scopriremo che in realtà è sempre possibile, anche non avendo grandi garanzie finanziarie.
Cerchiamo di approfondire meglio l’argomento, capendo le reali opportunità e vicende di questa tematica…

Vacanza a rate, come e quando è possibile

Ai tempi odierni viaggiare non è una spesa che dev’esser obbligatoriamente esosa, anzi, nella maggior parte delle volte è possibile effettuare una vacanza spendendo poche centinaia di euro, ma se sui bilanci di una famiglia potrebbe pesare anche una spesa sotto i 1000€ ed è per questo che sempre più persone vogliono ricorrere alla scelta di un viaggio a rate, provando così a limitare gli impegni economici nel corso dell’anno in piccole quantità, e riuscendo però ad avere uno stacco dalla vita quotidiana e dallo stress lavorativo in diversi periodi dell’anno.
Mettiamo in chiaro fin da subito che se avete almeno uno stipendio in casa, probabilmente per voi sarà possibile effettuare un viaggio a rate senza troppe difficoltà, ma è anche vero che a volte non basta solamente questo, in quanto le banche e le società di erogazione prestiti cercano sempre più garanzie per poter investire dei soldi nei loro clienti.

Pertanto, quando è possibile effettuare una vacanza a rate?
Una risposta definita in realtà non c’è, ma possiamo provare a trovarla attraverso delle costanti per richiedere un piccolo prestito, anche se poi i mezzi per ottenerlo possono esser differenti, con più o meno interessi.
La prima opzione da considerare per una vacanza a rate è quella delle agenzie di viaggio fisiche, le quali sono spesso abituate a casi di questo tipo ed alcune di esse hanno accordi con agenzie di prestiti proprio per aiutare i loro clienti a finanziarsi la prossima vacanza, riuscendo ad individuare facilmente il giusto compromesso di prestito.
Questo avviene spesso anche per i viaggi di nozze, dei viaggi molto particolari che richiedono disponibilità finanziarie più alte del solito e non tutti i novelli sposi hanno disponibilità di pagare anticipatamente. viaggio a rateMa non tutti i viaggi hanno un budget così alto, per cui, se è possibile effettuare una vacanza a rate per cifre così alte, lo è probabilmente anche per viaggi più piccoli, e richiedere informazioni in agenzia per cui è sicuramente una possibilità da tenere in considerazione.

La seconda opzione che vi suggeriamo per un viaggio a rate è quella di rivolgervi alla banca in cui possedete il conto corrente con tanto di accredito dello stipendio, i quali, sapendo la vostra situazione economica ed avendo un chiaro bilancio delle finanze a disposizione, se avrete la possibilità, di sicuro non vi negheranno un piccolo prestito che vi permetterà di godervi il tanto ambito relax, inoltre, essendo già correntisti, potreste sfruttare particolari promozioni o tassi agevolati senza imbattervi in interessi più alti del previsto.
Se la vostra banca però non vi soddisfa, potreste anche valutarne altre, vi basterà farvi un giro in città tra i vari istituti di finanziamento, probabilmente riuscirete a trovare quello adatto alla vostra vacanza a rate.

Infine, come ultima opportunità c’è quella di cercare online il finanziamento su misura per voi, esistono diversi siti internet che permettono di confrontare i preventivi dei diversi istituti, mettendovi in contatto con dei consulenti dedicati a voi e che sapranno muoversi nei meandri finanziari esclusivamente per individuare la banca giusta per la vostra vacanza a rate. Uno fra i più noti in ambito prestiti personali e finanziamenti online è Prestitimag.it, di Marco Germanò e Danilo Arbinotti, che ormai da diversi anni cerca di far luce nel complesso mondo del credito.

Insomma, come avrete capito, ci sono diverse strade da intraprendere per poter richieder un prestito ad una società di finanziamenti, così da ottenere la vostra vacanza a rate, bisogna solo capire e sperimentare su dove cercare! Ma andiamo avanti con il nostro articolo e vediamo le altre opportunità possibili…


Biglietto aereo a rate: compagnie, offerte e modalità

Non è sempre detto che per poter effettuare una vacanza a rate si abbia la necessità di finanziare l’intero importo, a volte in realtà potrebbe bastare l’opportunità di finanziare esclusivamente il biglietto aereo, con rate più piccole in modo tale da ammortizzare il costo per sé o addirittura per l’intera famiglia.
Questa forma può esser utilizzata in vari modi, la prima è quella di sfruttare una delle iniziative indicate nel paragrafo precedente, usufruendo ovviamente di una cifra molto più bassa che andrà a coprire solamente il costo del volo aereo, ed effettuando così il pagamento del solo biglietto aereo a rate.biglietto aereo a rate

Ma in realtà esistono anche altre alternative ed iniziative che danno la possibilità di pagare un biglietto aereo a rate, così come diverse campagne pubblicitarie divenute famose grazie alla notorietà del brand, una su tutte è quella proposta da Alitalia nel 2012, la quale dava occasione di pagare a rate il biglietto aereo, e quindi parte della vacanza, semplicemente acquistando dal sito stesso della compagnia, entro una certa data ed inserendo le informazioni della propria carta di credito, una sorta di garanzia a fondo perduto della compagnia stessa.
Con la fusione alla compagnia aerea Etihad, Alitalia ha voluto rendere abbastanza ufficiale questo test della campagna nel 2012, offrendo tutt’ora la possibilità di acquisto, attraverso il sito di Etihad, dei biglietti aerei a rate, senza compagnie finanziarie intermediare ma esclusivamente fornendo le informazioni della propria carta di credito e permettendo così a chiunque di pagare il biglietto in diverse parti.

Altre compagnie ad oggi permettono lo stesso tipo di servizio, molte delle quali indicando come limitazione che il costo del biglietto sia superiore ai 200€ e che il viaggio sia distante almeno 70 giorni, proponendo così un pagamento subito all’acquisto, uno dopo 30 giorni ed un successivo prima della partenza, dividendo in 3 rate minori il biglietto aereo.

Un altro biglietto aereo particolare da poter acquistare è quello del Biglietto aereo aperto, ovvero senza data o tramite gift card, anch’esso in realtà offre la possibilità di acquistare in modo differente dallo standard, seppur non si tratta di un biglietto aereo a rate, potrebbe comunque essere un’idea da considerare per i viaggi futuri.
Ma andiamo oltre, e vediamo cos’altro offre il mondo dei viaggi a rate…


Come effettuare una crociera a rate

Se abbiamo capito che esistono diverse possibilità per effettuare un viaggio a rate, avremo sicuramente intuito che anche per le crociere esistono le solite soluzioni, oppure situazioni appositamente ideate per le vacanze, garantendo maggiori vendite agli organizzatori stessi delle crociere.
Per cui, se non volete considerare le idee indicate ad inizio articolo per ottenere una vacanza a rate, allora potreste prendere in considerazione le possibilità offerte direttamente dalle varie compagnie per ottenere una crociera a rate.crociera a rate
C’è da precisare fin da subito che la crociera è un tipo di vacanza molto particolare, e quasi sempre il pagamento avviene a prescindere in più tranche, non dovendo effettuare un pagamento unico per la vacanza, ma pagando innanzitutto un anticipo della vacanza al momento della prenotazione, successivamente un saldo a poche settimane dalla partenza ed ancora più avanti, direttamente sulla nave, i costi per bevande, spese portuali ed ulteriori tassazioni che vengono spesso incluse nel prezzo finale della crociera al momento del preventivo. Per cui, anche se non volete effettuare una crociera a rate, in realtà verrete comunque “obbligati” a pagare le varie spese della vacanza in più momenti e non tutti al momento della prenotazione.

Se però questa divisione comunque non è sufficiente per voi, nel suddividere in maniera utile il pagamento complessivo della crociera a rate, allora c’è la possibilità di sfruttare varie iniziative proposte dalle compagnie stesse.
Se in generale per una vacanza a rate valgono i soliti consigli che abbiamo detto, per le crociere c’è il valore aggiunto di potersi rivolgere alle stesse compagnie organizzatrici, le quali dispongono (per ogni crociera possibile) dei consulenti dedicati ad ognuna di esse e danno l’opportunità di effettuare pagamenti personalizzati e rateizzabili, in base alle esigenze delle varie persone.
Per cui, probabilmente, il modo migliore è quello di andare sui siti ufficiali delle crociere e richiedere informazioni dettagliate, scoprirete così che sarà veramente facile trovare la crociera a rate su misura per voi!

Conviene o no acquistare una vacanza a rate?

Abbiamo cercato di offrire un quadro completo sulle possibilità effettive di ottenere una vacanza a rate, ma in tutto ciò, in fin dei conti conviene o no effettuare un viaggio a rate?
La risposta potrebbe esser semplice, ma in realtà non lo è poi così tanto… Si presuppone sempre che se vogliamo far una vacanza è per godersi relax e divertimento senza stress, ma se partiamo già con l’idea di non sapere se possiamo permettercela o no, e magari evitarci cose divertenti per paura di spender troppo, allora forse non è lo spirito giusto.
Il consiglio che vi diamo è quello di farvi sempre i conti in tasca, senza strafare e senza indebitarvi pur di viaggiare, perché farlo dev’esser un piacere e non un obbligo o una fonte di stress.. Senza contare poi che in caso di prestiti, il finanziamento vi richiederà degli interessi e pertanto vi ritroverete a pagare la vacanza più del previsto.

Allo stesso tempo però non ci sentiamo di dire che non convenga, perché a volte effettuare un viaggio e riposarsi un po’ si rivela un vero e proprio bisogno a cui non si dovrebbe mai rinunciare, per cui il consiglio che vi diamo è quello di considerare tutti gli aspetti e fare qualche conto prima di partire, ma se vi serve un piccolo incentivo o una quantità di soldi che riuscirete a ridare indietro in breve, allora forse si, vale proprio la pena effettuare una vacanza a rate! Per riguadagnare i soldi c’è sempre tempo, per viaggiare a volte non ce ne sono occasioni, per cui, se vi capita l’opportunità di prendere e partire, seppur vi comporterà qualche rata aggiuntiva, allora provate a cogliere l’occasione e sfruttarla in pieno, realizzando così la vostra vacanza a rate!

Prova ora VolaQuasiGratis, il nuovo sistema di comparazione dei voli di TipInTravel


Come avete visto le possibilità di effettuare una vacanza a rate sono molteplici, siamo sicuri che con un po’ di impegno e ricerca, potreste facilmente individuare quello giusto per voi, riuscendo così a godervi del meritato riposo ed il relax necessario per riprendervi dagli stress lavorativi.

Sperando di avervi fornito ottime linee guida vi auguriamo un’ottima vacanza e fatevi trovare sempre pronti a partire!

Dopo aver fatto il vostro viaggio a rate o comunque aver visto qualsiasi altro posto del mondo vi indichiamo che potreste anche pensare di parlarne a tutti fornendo informazioni e consigli aggiuntivi! TipInTravel infatti mette a disposizione un’intera sezione dedicata ai racconti di viaggio degli utenti! Clicca qui per saperne di più ed inizia subito a raccontare i tuoi viaggi nel mondo!

Infine, se amate viaggiare e girare il mondo, per restar sempre aggiornati con le offerte, le iniziative e le guide di TipInTravel potete seguirci sulla nostra pagina Facebook: TipInTravel – Quando vivere significa viaggiare… oppure iscrivervi nel gruppo dedicato a chi ama viaggiare su strada: Tipintravel – viaggiare on the road

Condividi questo articolo:

Vacanza a rate: informazioni e consigli su viaggi, crociere e biglietto aereo a rate

Facebook Tipintravel

noleggio pulmini 9 posti roma

Iscriviti alla Newsletter:

Potrebbe interessarti anche:

Viaggiare on the road

Il viaggio on the road, un’esperienza unica da condividere in pochi amici, scopri come organizzarti, itinerari da seguire e come preparare tutto l’occorrente per un viaggio perfetto… CONTINUA A LEGGERE


Racconti di viaggio

Viaggiare è l’esperienza più incredibile che possiamo fare nella nostra vita, quando si rientra a casa dopo un’avventura si vorrebbe raccontare a chiunque l’esperienza vissuta, ma spesso non è possibile… questa sezione è dedicata ai racconti degli utenti, scopri come raccontarci la tua esperienza e vincere premi quando vengono messi in palio… CONTINUA A LEGGERE


Idee per viaggiare

Tantissime idee e consigli per viaggiare nel mondo ed avventurarsi alla scoperta di nuovi posti, ma anche tante idee per godersi un pò di relax o divertirsi all’insegna di sport ed attività varie… CONTINUA A LEGGERE


Promozioni e offerte nel mondo

Il mondo del turismo è sempre in espansione e con l’arrivo della tecnologia si rivoluziona ogni giorno che passa, sono tante le aziende e compagnie aeree che offrono sconti, offerte e promozioni, visita la nostra sezione per vedere quelle del momento… CONTINUA A LEGGERE


Cerca per città

Il team di TipInTravel lavora costantemente per far crescere il numero di guide e consigli per viaggiare in tutto il mondo, se stai per partire e vuoi seguire una guida o scoprire le curiosità del posto cerca la tua destinazione e vedi se TipInTravel ha qualcosa per te… CONTINUA A LEGGERE

Facebook Tipintravel


Articolo scritto da: Emily Pomponi