Viaggio di nozze: dove andare, organizzazione, costi e consigli per la Luna di Miele

Guida completa sulla luna di miele per l’organizzazione del viaggio di nozze perfetto

Il viaggio di nozze, che rappresenta il pretesto migliore per riposarsi dalle fatiche organizzative del matrimonio, possiede una lunga storia di tradizioni familiari. Un tempo il viaggio nuziale simboleggiava l’idea di una fuga d’amore all’insaputa di tutti quando il rapitore, ovvero l’uomo, cercava il luogo ideale per sfuggire all’ira di padri gelosi e famiglie possessive. Con il tempo però, il viaggio di nozze o “Luna di Miele” (dal fatto che la bevanda più utilizzata per festeggiare il matrimonio era un vino al miele) ha assunto un significato del tutto diverso fino a rappresentare il naturale proseguimento del matrimonio, tanto che oggi l’85% degli italiani non ne può proprio fare a meno. Prima di fare i bagagli però ci sono molte cose da sbrigare tra cui permessi di lavoro, scelta della meta e previsioni dei costi. Qui di seguito vedremo punto per punto quali sono i passi giusti per organizzare un viaggio di nozze indimenticabile che si tratti di agenzie o viaggi fai da te.

Agenzia o autonomia? Pro e contro per l’organizzazione della luna di miele

Partendo dal presupposto che il vostro viaggio di nozze dovrà essere non tanto perfetto quanto personalizzato, è importante capire prima di tutto di che viaggio avete bisogno e, di conseguenza, comprendere di cosa avete bisogno. Agenzia o fai da te? Questa è la domanda che si pongono molti novelli sposi, spaventati all’idea di dover organizzare tutto da soli o, al contrario, di dover affidare tutto nelle mani di un estraneo.viaggio di nozze

Se siete una coppia ‘low cost’- di quelle che si adattano facilmente agli imprevisti e vogliono vivere all’avventura- il consiglio è quello di organizzare tutta la luna di miele in autonomia. E’ molto più semplice progettare un viaggio da soli se non si ha il timore di fare qualche errore, basta prendere alcune accortezze, avere tempo e soprattutto pazienza. La cosa importante se decidete di agire per conto vostro è fare tutto in due: aiutarvi l’un l’altro per non rischiare di avanzare prenotazioni azzardate e progettare insieme un viaggio che rappresenti la vostra coppia. Il punto di partenza è sicuramente il web: strumento necessario per cercare B&B, ma ancor meglio Hotel oppure case vacanza; per trovare trasporti in aereo, bus o treno. Oggi è sempre più facile rintracciare operatori turistici che danno la possibilità di ‘creare’ un viaggio su misura, filtrando per luogo, date e prezzi oltre ad offrirvi splendidi pacchetti ideati apposta per i novelli sposi!
Ovviamente, essendo una luna di miele è bene non andare troppo a risparmio e godersi perlomeno delle strutture ben disposte, alloggi di qualità medio-alta e servizi di comfort e relax, essendo il viaggio di nozze un ricordo che porterete dietro tutta la vita cercate di considerare sia i luoghi dove andare ma soprattutto i posti dove pernottare!
Sicuramente vale la pena sfruttare dei motori di comparazione alberghiera come Booking o Hotelscombined, in questo modo riuscirete a vedere fin da subito quali servizi avrete a disposizione in ogni struttura, riuscendo così ad individuare il giusto compromesso per entrambi gli sposini.
Se avete iniziato in tempo siete già un passo avanti! Cercate il modo migliore per annotare tutte le offerte che trovate, il consiglio è quello di usare programmi quali EverNote, OneNote o simili. Luna di mieleScrivete tutto, dalle tappe più affascinanti a quelle minori, fino ai modi più convenienti per raggiungerli e, senza che ve ne siate neanche accorti, avrete una panoramica generale delle soluzione migliori. Se possedete una cartina del luogo che avete scelto per il vostro viaggio di nozze, tracciate con un pennarello le tappe che vi sembrano più interessanti- almeno per avere un’idea della distanza fra l’una e l’altra- in questo modo sarà più semplice capire quale visitare prima e quale dopo, risparmiando di molto sui tempi di percorrenza.

Con le agenzie di viaggi la questione cambia, ed anche di molto, sia per il prezzo (che non si paga in tempo ma in denaro), sia perché alla fine avrete ottenuto un ‘pacchetto’ organizzato da terzi e per questo meno personalizzato. Certo, se a progettarlo è un professionista potete stare tranquilli sul fatto che ogni cosa andrà per il meglio, non troverete quasi nessun imprevisto e sarete coccolati come si deve, il giusto compromesso per aver investito dei soldi nell’organizzazione. Se quindi siete stanchi di organizzare tutto nel matrimonio, e avete già deciso che l’agenzia di viaggio fa al caso vostro nella scelta della luna di miele, o se pensate di essere dei pasticcioni in termini di organizzazione, allora la prima cosa da fare è assicurarvi che il vostro viaggio di nozze verrà affidato ad un vero esperto nella pianificazione dei viaggi.
Prima di scegliere l’agenzia di viaggio dove prenotare la luna di miele, il consiglio è quello di provarne più di una, richiedendo preventivi differenti ad ognuna di esse e cercare di capire quale fra tutte conosce al meglio la meta che avete scelto, o magari riuscirete a ricevere qualche proposta a cui nemmeno avevate pensato.
Se sanno capire cosa vuol dire per voi quel viaggio e se, come avreste fatto voi, hanno intenzione di dedicarsi anche alle minuzie solo in apparenza irrilevanti, allora forse avrete trovato l’agenzia di viaggio che fa al caso vostro per la prenotazione della luna di miele.

La novità dei nostri tempi però è un’altra ed è la migliore per chi non trova valide agenzie in zona o per chi ha problemi di spostamento: si tratta delle agenzie online che permettono di avere un servizio fai da te, interamente gestibile dal computer e quindi dall’ufficio o da casa. Il compito delle agenzie è quello di trovare, anche in base al vostro budget, il percorso migliore per voi. Solitamente è richiesto un acconto che verrà poi restituito alla fine, insieme al surplus del regalo dei partecipanti (i migliori finanziatori del viaggio di nozze). Si tratta di un costo variabile ma per alcuni inequiparabile al fatto di avere già tutto organizzato, a sforzo zero.

In conclusione quindi, la scelta tra agenzia di viaggio vs organizzazione in autonomia, spetta solamente a voi! Ricordatevi che la luna di miele non è un viaggio come tanti altri e seppur siete abituati a far tutto in autonomia, questa volta potrebbe esser meglio far pensare a qualcun altro quello a cui dovreste pensar voi! Non è sempre detto che vi costi troppo di più, è normale che si debba pagare il servizio di chi lavora al posto vostro, ma è anche vero che a volte le agenzie possono proporre dei pacchetti per viaggi di nozze a dei costi più bassi rispetto a quelli di chi prenota autonomamente. Avere un’agenzia di viaggio significa anche avere conoscenze nell’ambiente del turismo, proprio per questo a volte ci si ritrova a spendere più o meno la stessa cifra, anche affidandosi ad un esperto nella pianificazione dei viaggi di nozze.

Fate la vostra scelta, ma per scrupolo, richiedete almeno un preventivo e cercate di capire la differenza di prezzo tra le due opzioni di prenotazione!





Dove andare: consigli ed idee per una luna di miele perfetta!

Alcuni sposi sanno già dove andare, forse perché ne avevano distrattamente parlato ad una cena oppure perché entrambi avevano da sempre quella voglia in comune di vedere un certo posto nel mondo. Il primo viaggio con l’anello al dito può essere pieno di domande come ‘sarà tutto uguale adesso?, ci divertiremo lo stesso anche da sposati? e così via, domande che solo un luogo perfetto può stemperare. Che venga fatto al ‘mare’, in ‘montagna’ o in luoghi d’ ‘avventura’, il viaggio di nozze non sarà mai un viaggio uguale agli altri. Vediamo allora una classifica dei posti più gettonati per poi passare a quelli da preferire in ogni stagione dell’anno.dove andare in viaggio di nozze

Viaggio di nozze al mare significa relax, caldo e panorami esotici. I posti migliori sono di certo le Seychelles, Tahiti oppure la Polinesia francese, le Fiji, Cuba e gran parte del centro America. D’altra parte anche le Isole Vergini non sono niente male, affiancate dalle Cayman e dalle Antille. Se invece volete spingervi più verso il classico allora è doveroso nominare il Madagascar, le Maldive, Bali, e le tanto amate Hawaii. Altrimenti se siete amanti della natura e dei fondali marini potreste valutare l’idea di far un tuffo nella Barriera Corallina di Cairns, patrimonio mondiale dell’UNESCO a Nord del Queensland australiano. Qui non mancano paesaggi scacciapensieri ma anche molte attività sportive tra le quali lo snorkeling che permette di immergersi nei fondali corallini e colorati della barriera naturale, senza considerare poi che da li potreste dirigervi in altre grandissime ed affascinanti località dell’Australia, come Sydney, Brisbane o luoghi naturalistici come l’Ayers Rock o i parchi naturali Purnululu e Kakadu

Per gli le coppie da distese innevate ci sono altrettante possibilità: luoghi caldi ed accoglienti che separano dal gelo dell’ambente circostante, sono spazi ideali per passare una Luna di Miele nell’intimo delle cose di casa ma anche tra il freddo frizzante della neve. dove andare in luna di mieleLa Svizzera è al primo posto ed è facile immaginare una distesa di neve candida con slitte di legno e piste da sci lungo pendici alpine, per poi guardare le piccole funivie da una calda baita di montagna. La Groenlandia, l’ Alaska, la Lapponia, o la Finlandia sono tutti altri esempi da prendere in considerazione per voi, coppie da neve e gelo. In particolare il ghiacciaio Perito Moreno in Argentina nel Parco Nazionale Los Glaciares, offre panorami di ghiaccio in movimento, senza alcun rumore di sottofondo se non quello de grandi iceberg che si spezzano: un luogo talmente affascinante da essere stato dichiarato Patrimonio Naturale dell’Umanità dall’Unesco, nel 1981.

Ma questo viaggio post-matrimoniale, per molti sinonimo di relax, può essere anche un’avventura per gli sposi più impavidi. Viaggio di nozze infatti è prima di tutto sinonimo di condivisione, di viaggio alla scoperta della coppia: e allora, quale migliore occasione se non quella di avventurarsi con lo zaino in spalla e tanta voglia di scoprire? Il consiglio, in questo caso, è quello di scegliere un viaggio di nozze fai da te, magari prenotando lo stretto indispensabile (hotel e trasporti) per poi partire all’ avventura, senza una meta precisa; tra le poche cose che potete prenotare in anticipo ci sono i safari. Per questo le mete consigliate sono l’Africa e l’ India: luoghi esotici e selvaggi ma non per questo privi di comfort ed altre attrazioni come, ad esempio, il Taj Mahal ed il Palazzo dei Maharajah che si trova a Jaipur. Altrettanto affascinanti come destinazione sono le vette del Tibet punteggiate di monasteri e di tradizioni da assaporare con scarpe da trekking e borraccia. Luoghi ideali per una luna di miele all’insegna dell’avventura e della scoperta! Non del tutto adatta però per chi cerca un viaggio di nozze privo di sorprese e con tutti i comfort organizzati nel minimo dettaglio

Un viaggio di nozze per ogni mese dell’anno…

Come abbiamo visto le possibilità per la luna di miele sono infinite e ciascuno può scegliere la sua meta preferita fra tutti i paesi del mondo, ma quello che bisogna sempre considerare è il clima. A parte coloro che amano le basse temperature, il resto delle coppie preferisce i luoghi caldi quando su tutto il globo cala il gelo. Vediamo allora, mese per mese, quali sono i posti migliori ed accoglienti durante il viaggio di nozze in ogni mese dell’anno…

Viaggio di nozze a Gennaio

Nel mese di Gennaio per esempio è da preferire l’Australia, il Belize, e il Mar dei Caraibi con le loro spiagge bianche e morbide che vi rilasseranno dallo stress quotidiano.

Viaggio di nozze a Febbraio

A Febbraio potete andare a Cuba, in Costa Rica, oppure nelle Filippine, in Malesia e Myanmar, tutte zone poco gettonate per i viaggi di nozze ma pur sempre le più ricche d’avventura e di sorprese.

viaggio di nozze settembre

Viaggio di nozze a Marzo

A Marzo -ma anche durante gli altri mesi dell’anno- preferite la Giamaica e le isole Hawaii per la vostra luna di miele, che mantengono un clima caldo e quasi privo di temporali, proprio per sfuggire a quelli che nel frattempo si abbattono sul continente europeo ed in Polinesia, assolutamente sconsigliata durante il periodo invernale.

Viaggio di nozze a Aprile

Il mese di Aprile è stranamente un mese poco gettonato per i matrimoni, lo stesso non si può dire per il viaggio di nozze che diventa un’ottima opportunità per scoprire i luoghi migliori dove godersi l’eleganza della primavera e lo sbocciare dei germogli. I dintorni del Giappone e della Corea sono due luoghi che in Aprile acquistano un fascino tutto nuovo quasi stessero ‘sbocciando’ anche loro, dallo smog quotidiano. Lo stesso vale per India e Nepal dove in Aprile le stagioni dei monsoni non si sono ancora presentate.

Viaggio di nozze a Maggio e Giugno

A Maggio si sposano in molti e così anche nel mese di Giugno. Siamo ai primi accenni dell’estate e dunque rimanere in Europa è possibile: la Croazia e l’Ungheria sono già in fiore e così come il Portogallo, gli Stati Uniti ed il Canada, dove il clima rimane sempre piacevole. La meta sconsigliata sono le Maldive, a causa d una forte umidità che invade tutto il mese di Maggio e di Giugno.

Viaggio di nozze a Luglio ed Agosto

I mesi più caldi e complicati sono quelli di Luglio ed Agosto, per questo i viaggi più consigliati sono le crociere che permettono di fare dei tour completi ed allo stesso tempo godersi il fresco della nave.crociera viaggio di nozze Il Mar Rosso ed il Mar Mediterraneo: la Grecia, la Turchia e la Tunisia insieme a tutte le isole del Pacifico e dell’Africa. Anche in questo periodo il suggerimento è di non scegliere come meta del viaggio di nozze i Caraibi ed il Messico spesso colpiti dagli uragani estivi che potrebbero rovinare in maniera drastica la luna di miele.

Viaggio di nozze a Settembre

A Settembre quando il caldo torrido è finito ed il fresco d’autunno si sta facendo avanti, anche le scelte di viaggio si semplificano ed ogni meta diventa quella perfetta. La più consigliata è il continente africano, dove le temperature sono ancora calde ma finalmente sopportabili e dunque Namibia e Zimbawe, che hanno un clima più secco, possono essere visitate con tutta la calma e l’ammirazione che meritano.

Viaggio di nozze a Ottobre

Per Ottobre la situazione non cambia, ma la meta migliore è senza dubbio l’Asia che in questo mese termina la sua stagione dei monsoni: un eterno impedimento per i viaggiatori. Optate dunque per la Cina, Bali e per il Vietnam.

Viaggio di nozze a Novembre

A novembre le destinazioni più ambite e consigliate sono quelle al caldo, essendo un periodo freddo nel nostro paese, si può optare per la East Coast statunitense, puntanto ad un bel giro on the road tra California e dintorni: Las Vegas, Los Angeles, San Francisco, San Diego e dintorni aspettano solamente voi!

Viaggio di nozze a Dicembre

Ed eccoci nel mese di Natale, se avete optato per un viaggio di nozze a Dicembre non allarmatevi per il freddo, perché si da il caso che questo periodo dell’anno sia il migliore per visitare l’Australia e non solo per il suo paesaggio o per il clima ideale, ma anche per i surfisti che in Dicembre sfrecciano sulla Gold Coast.viaggio di nozze agosto






Assenza dal lavoro, permessi e ferie per il viaggio di nozze. Come funziona?

Il vostro viaggio di nozze per quanto idilliaco possa essere, ha bisogno di tempo. Un tempo che di solito viene ‘sottratto’ al lavoro di tutti i giorni e che, come ogni altro giorno di ferie, ha delle procedure da rispettare. Il nome esatto da usare in questo caso è congedo matrimoniale: un periodo di astensione retribuito regolarmente con durata di 15 giorni solari, inclusi quindi sia i week end che gli altri eventuali giorni non lavorativi, nonostante la precisazione da parte della Corte di Cassazione che non stabilisce tempi massimi per il completamento del congedo (a patto che esso sia ad uso esclusivo del matrimonio).

La strategia migliore è quella di indicare i giorni di assenza il prima possibile.permessi lavoro viaggio di nozze Infatti, sebbene sia un vostro diritto richiederle e nonostante la legge stabilisca come termine ultimo sei giorni prima della partenza, è sempre meglio giocare d’anticipo per sapere già da subito in quali date prenotare e come organizzarsi. Un mese prima è il tempo giusto per avvisare il vostro datore di lavoro o l’ufficio del personale e metterli al corrente del vostro futuro viaggio, così da poter procedere con calma.

Tutto questo inoltre, vale anche per i dipendenti che optano per un unione civile che, alla fine dei conti, sono impegnativi e dispendiosi quanto i matrimoni religiosi. Tutto questo rende i matrimoni civili e quindi anche per coloro che lo celebrano le regole non cambiano. L’unica differenza sarà che, in questo caso, il lavoratore dovrà presentare la certificazione dell’unione civile al proprio datore di lavoro.

Costo ed informazioni per prenotare la luna di miele

Le prenotazioni per chi decide di affrontare un viaggio di nozze in autonomia, dipendono tutte dalle possibilità offerte dal web o da eventuali pacchetti vacanza che avete ricevuto in regalo dai vostri ospiti. Inutile dire che le coppie ‘fai da te’ dovranno perdere molto tempo a progettare ogni singolo dettaglio della spesa: un compito che di solito spetta ad un’agenzia di viaggi. costo luna di mieleMa un viaggio di nozze può essere felice anche senza spendere cifre esorbitanti ed il fatto d’ immaginarlo come un ‘normale’ viaggio di coppia, vi aiuterà a non farvi prendere dal panico durante l’organizzazione. Soggiorno e trasporti sono i primi due fattori da considerare perché entrambi costituiscono la spesa più consistente insieme al vitto. Se per quest’ultimo però, potete fare una stima approssimativa e decidere di risparmiare più facilmente, le prime due spese non offrono alcuna possibilità di scelta. Le prenotazioni via internet permettono di versare un acconto e prenotare tutto sul posto mentre alcuni siti come Booking richiedono solo il numero di carta di credito ed accettano un pagamento totale all’arrivo. La tecnica di annotare ogni dettaglio del viaggio è utile per stimare un prezzo base di quanto spenderete (considerando anche moneta locale e costo della vita). Ma proprio perché siete voi ad organizzare, non scordatevi dei dettagli minori come la benzina, i pedaggi, tutti gli ingressi nei luoghi d’arte e nei parchi, souvenir per amici e parenti, le uscite serali e le altre spese che potrebbero interessarvi. Certo, sono tutti dettagli minimi, alcuni incalcolabili, ma è sempre meglio valutare per eccesso che per difetto, cercando di pensare più al viaggio che a quanti soldi state utilizzando.

Che l’agenzia possa convenire per l’organizzazione, non è in dubbio. Avere qualcuno che fa una stima totale di quanto spenderete è certo un vantaggio oltre che una comodità, ma come quasi tutte le cose vantaggiose anche in questo caso ci sono delle crepe. viaggio di nozzeLa prima fra tutte è il costo dell’agenzia stessa, che per organizzare al posto vostro, richiede un acconto del 20-30% che di solito coincide con il costo dei voli e qualche altra spesa consistente, per poi richiedere il totale circa un mese prima di concludere l’organizzazione della Luna di Miele. Il secondo fattore da considerare è che l’agenzia di solito, seppure molto più preparata su voli, hotel e trasporti, non è certo in grado di stimare quanto potrete spendere per cibo, benzina e souvenir, può darvi dei consigli ma si tratta pur sempre di cose personali che dipendono solo dal vostro stile di vita e dalle vostre intenzioni. Anche in questo caso dunque, dovrete metterci del vostro, cercare di capire come vorrete vivere le giornate e come organizzarvi.

Ovviamente ci sono anche dei vantaggi, primo fra tutti quello di lasciare ‘il grosso’ nelle mani di un esperto che, almeno in teoria, dovrebbe trovare le offerte più vantaggiose per voi attraverso siti e strumenti professionali. matrimonioAnche per quanto riguarda il Web le notizie sono rincuoranti perché l’agenzia si occupa di tutto il processo: dal suggerimento della meta fino al sito internet dedicato agli ospiti che vorranno contribuire alle spese del viaggio di nozze e che potranno accedere tramite una piattaforma di registrazione, utile a poter versare la loro parte di regalo. Sia per il Web che per l’agenzia fisica vale la regola dell’acconto per cui gli sposi dovranno pagare una cifra che verrà poi restituita alla fine; se questa sarà minore rispetto al totale del regalo dei partecipanti, quella parte verrà ovviamente rimborsata e magari sfrutttata direttamente durante la luna di miele.

Se invece state optando per una crociera l’acconto è circa del 25% sul totale, eccetto promozioni. Il pagamento completo avviene mese per mese, nel periodo che precede la partenza, fino alla consegna dei biglietti che avviene fra le tre e le quattro settimane prima del viaggio nuziale.





Location particolari, idee uniche ed indimenticabili per un viaggio di nozze da sogni

Quando si parla di luna di miele, le località prese in considerazione sono inesauribili e gli sposi mettono in gioco una miriade di possibilità: le isole più remote e caraibiche, le contee inglesi meno raggiungibili e gli atolli che neppure appaiono sulle cartine geografiche. Ma quando le mete sono così tante, persino la capacità di decidere entra in crisi, soprattutto per chi cerca delle mete non usuali: ecco allora un breve elenco dei luoghi per un viaggio nuziale da sogni che potete prendere in considerazione, per una luna di miele fuori dalle righe!

In Germania troviamo l’Isola di Hiddensee dall’aspetto pianeggiante e che affiora sul Mar Baltico.Hotel da sogno La particolarità dell’isola risiede proprio nel suo essere incontaminata dalle macchine, che non possono accedervi, l’unico mezzo per raggiungerla è il traghetto che permette poi di girarla a piedi.  Una volta lì, rimarrete affascinati dalle tante piccole dune di sabbia che rendono la sua spiaggia morbida alla vista e romantica per passeggiare. Un vero spettacolo della natura, dove per soggiornare non sono tantissime le strutture a disposizione, potete cliccare qui per farvi un’idea della tipologia di strutture e dei costi.

Per rimanere in territorio europeo, proponiamo la Svizzera. Un luogo che tutti conoscono per le sue montagne, il freddo da baita e le distese verdeggianti, un paese che offre molto a molti e che, anche a livello paesaggistico riesce sempre a sorprendere. Bettmeralp, per esempio, è una stazione di villeggiatura – anch’essa chiusa al traffico- raggiungibile solo in teleferica. A cavallo delle alpi, un luogo che ha lasciato in molti a bocca aperta e forse per questo patrimonio naturale mondiale dell’Unesco. Lì troviamo il ghiacciaio dell’Aletsch con un centro di villeggiatura attrezzato per tutte le stagioni, con i suoi 300 giorni di sole all’anno è decisamente uno dei luoghi da favola da poter considerare per una meta in europa, non troppo distante ne dispendiosa, ma senza dubbio può regalare una luna di miele indimenticabile.

Passando da un continente all’altro ci troviamo a Shelburne, nel Vermont. Qui nessuna traccia dell’oceano Atlantico ma uno spettacolo di montagne, le Green Mountains, ed il lago Champlain costellato da 1400 ettari di fattorie. A rendere questo specchio d’acqua ancora più affascinante è l’antica leggenda che narra della presenza di un drago nascosto da molti secoli nei suoi abissi, un luogo per la luna di miele molto misterioso ed allo stesso tempo affascinante, una meta insolita che vi regalerà qualche giorno di relax in scenari mozzafiato.


Sbirciando le Filippine, ci troviamo invece sull’ Isola Pamalican: un luogo privato a disposizione degli sposi. isola deserta viaggio di nozzeNon ci credete? E invece è proprio così, questo gioiello immerso nell’acqua cristallina dell’Oceano Indiano sarà totalmente vostro se lo vorrete: lungo 5Km e largo 500 metri. Per il soggiorno non avete molta scelta, e nemmeno vorrete averla visto che si tratta di un hotel a 5 stelle dotato di ogni comfort. E se questo non basta, ci sono anche 7 Km di barriera corallina tutti da visitare.
Vi sembrerà tutto troppo bello per essere vero, ma in realtà si può veramente fare un viaggio del genere! Per farvi un’idea sul costo potete dare un’occhiata qui, ed iniziar a sognare ad occhi aperti!

Ricordate l’Orient Express di Agatha Christie? Bene, perché in Namibia passa un treno a cinque stelle dal nome simile ed emblematico: il Desert Express. Si tratta di un treno di lusso che attraversa i paesaggi più suggestivi del paese e dura ben sette giorni con partenza da Windhoek ed arrivo a Swakopmund, nella parte costiera. Sul treno avrete a disposizione tutti i comfort di qualsiasi altro Hotel se non di più contando il fatto che, se scostate un po’ le tende, avrete a disposizione un paesaggio in movimento. Un’idea bizzarra ed allo stesso tempo unica, un luogo del tutto particolare per trascorrere le notti dopo il grande giorno.

Siete una coppia che ama perdersi in un tramonto? Allora la vostra meta potrebbe essere Khan Khentii, in Mongolia dove i tramonti sono considerati da molti i più belli del mondo. In lontananza colline verdeggianti attraversate dai fiumi e boschi ricchi di betulle. Khan Khentii è un parco naturale protetto e, per comprendere meglio le sue dimensioni, basti pensare che è grande tre volte il Parco Nazionale di Yellowstone.

Un’altra proposta per i più avventurosi è Ambergris Caye, in Belize. Uno di quei posti che tutti sogniamo durante l’anno: con spiagge tropicali, bianche e morbide con acque trasparenti da far vedere il fondale. Decorato da paludi tappezzate di mangrovie e da una delle barriere coralline più grandi al mondo. Le attività da fare sono molte- tra cui snorkeling, immersioni, e gite in catamarano- per questo si tratta di una meta suggerita alle coppie più attive, che vogliono dedicare spazio anche all’attività fisica ed al movimento, oltre che al relax. green island luna di mieleMa il lato più caratteristico arriva la notte, quando per dormire verrete ospitati in affascinanti capanne di paglia disposte sulla spiaggia. Da qui si possono vedere le strutture presenti sul posto, ma un esempio chiaro del tipo di strutture può esser quello del Ramon’s Village Resort

Un altro posto molto simile a questo potrebbe essere anche la Green Island di Cairns, esattamente sopra la barriera corallina, un’isola a tratti magica sulla quale si può arrivare esclusivamente con delle barche private e da dove si possono far escursioni sulla barriera tutto il giorno, per poi dormire in luoghi fantastici ed una vista su un cielo stellato che non vedrete probabilmente in nessun altro luogo al mondo! Volete farvi un’idea sul tipo di resort di cui stiamo parlando? Date un’occhiata qui, scoprirete che non si tratta di una destinazione dal costo così inaccessibile!


Dopo aver visto queste mete caratteristiche e le particolarità che offrono, ci si accorge di come sposarsi al giorno d’oggi sia molto diverso da prima, quando il viaggio di nozze non andava mai oltre certi confini o quando si sceglievano posti quasi tutti simili tra loro. Oggi ogni cosa è diventata più grande: a partire dal regalo degli ospiti fino alla scelta della meta degli sposi, oltre che le offerte per i viaggi di nozze più ‘inn’. Decidere a chi affidarvi, se fare per conto vostro o chiedere aiuto all’agenzia è una scelta personale che dipende anche dal saper riconoscere ciò che vi viene meglio: organizzare, partire all’avventura o rilassarvi sotto una palma?. Anche le possibilità offerte dal web sono infinite ed oggi gli sposi possono davvero personalizzare il loro viaggio di nozze come meglio credono, l’importante è non scordare che anche la meta più semplice, vicina ed economica, può essere per qualcuno la Luna di Miele più indimenticabile…

Non è tanto importante la destinazione, quanto il viaggio…

matrimonioRicordatevi che dopo aver effettuato il vostro bellissimo viaggio di nozze o viaggiato in qualunque altro posto al mondo vi indichiamo che potreste anche pensare di parlarne a tutti fornendo informazioni e consigli aggiuntivi! TipInTravel infatti mette a disposizione un’intera sezione dedicata ai racconti di viaggio degli utenti! Clicca qui per saperne di più ed inizia subito a raccontare i tuoi viaggi nel mondo!

Infine, se amate viaggiare e girare il mondo, per restar sempre aggiornati con le offerte, le iniziative e le guide di TipInTravel potete seguirci sulla nostra pagina Facebook: TipInTravel – Quando vivere significa viaggiare… oppure iscrivervi nel gruppo dedicato a chi ama viaggiare su strada: Tipintravel – viaggiare on the road





Condividi questo articolo:

Viaggio di nozze: dove andare, organizzazione, costi e consigli per la Luna di Miele

Facebook Tipintravel

noleggio pulmini 9 posti roma

Iscriviti alla Newsletter:

Potrebbe interessarti anche:

Viaggiare on the road

Il viaggio on the road, un’esperienza unica da condividere in pochi amici, scopri come organizzarti, itinerari da seguire e come preparare tutto l’occorrente per un viaggio perfetto… CONTINUA A LEGGERE


Racconti di viaggio

Viaggiare è l’esperienza più incredibile che possiamo fare nella nostra vita, quando si rientra a casa dopo un’avventura si vorrebbe raccontare a chiunque l’esperienza vissuta, ma spesso non è possibile… questa sezione è dedicata ai racconti degli utenti, scopri come raccontarci la tua esperienza e vincere premi quando vengono messi in palio… CONTINUA A LEGGERE


Idee per viaggiare

Tantissime idee e consigli per viaggiare nel mondo ed avventurarsi alla scoperta di nuovi posti, ma anche tante idee per godersi un pò di relax o divertirsi all’insegna di sport ed attività varie… CONTINUA A LEGGERE


Promozioni e offerte nel mondo

Il mondo del turismo è sempre in espansione e con l’arrivo della tecnologia si rivoluziona ogni giorno che passa, sono tante le aziende e compagnie aeree che offrono sconti, offerte e promozioni, visita la nostra sezione per vedere quelle del momento… CONTINUA A LEGGERE


Cerca per città

Il team di TipInTravel lavora costantemente per far crescere il numero di guide e consigli per viaggiare in tutto il mondo, se stai per partire e vuoi seguire una guida o scoprire le curiosità del posto cerca la tua destinazione e vedi se TipInTravel ha qualcosa per te… CONTINUA A LEGGERE

Facebook Tipintravel